Dovizioso: "L'anno scorso a Misano siamo saliti sul podio, quest'anno cerchiamo qualcosa in più"

condivisioni
commenti
Dovizioso:
Redazione
Di: Redazione
05 set 2018, 13:40

Dopo aver vinto entrambe le gare di agosto ed aver monopolizzato la prima fila a Silverstone, la Ducati ha anche fatto due ottimi test a Misano ed Aragon, quindi "Desmodovi" è molto carico in vista della seconda gara di casa della stagione.

Andrea Dovizioso, Ducati Team
Andrea Dovizioso, Ducati Team
Andrea Dovizioso, Ducati Team
Andrea Dovizioso, Ducati Team

Dopo l’appuntamento oltremanica di Silverstone, annullato a causa del maltempo e delle condizioni del circuito, il Mondiale MotoGP torna in Italia questo weekend per la tredicesima tappa del campionato. Il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini si svolgerà infatti sul Misano World Circuit, il circuito romagnolo che si trova a poco più di un’ora di auto dalla storica sede della Ducati a Borgo Panigale.

Con le vittorie di Andrea Dovizioso a Brno e di Jorge Lorenzo in Austria il mese di agosto è stato decisamente positivo per i piloti del Ducati Team, che si erano anche qualificati nelle prime due posizioni a Silverstone, e le due giornate di test a Misano e ad Aragón hanno ulteriormente confermato il livello di competitività della Desmosedici GP in previsione delle prossime gare in Italia e in Spagna.

Nonostante quella di Misano sia la vera gara di casa per Dovizioso, il pilota romagnolo è riuscito a salire sul podio di Misano per la prima volta solo lo scorso anno, quando chiuse al terzo posto il GP.

"E’ stato un vero peccato non poter fare la gara di Silverstone perché eravamo molto competitivi e abbiamo perso una buona occasione per guadagnare qualche punto su Marquez. In ogni caso siamo molto carichi, anche perché i due test a Misano e ad Aragón delle scorse settimane sono andati molto bene ed abbiamo confermato la nostra competitività su entrambe le piste, per cui scendiamo in pista molto fiduciosi. Il GP di San Marino è un appuntamento importante a cui teniamo molto: l’anno scorso siamo saliti sul podio con il terzo posto, ma quest’anno cerchiamo qualcosa di più" ha detto "Desmodovi".

Prossimo articolo MotoGP
Valentino: "A Misano ripartiremo dal lavoro fatto nei test, sperando di lottare per il podio"

Articolo precedente

Valentino: "A Misano ripartiremo dal lavoro fatto nei test, sperando di lottare per il podio"

Prossimo Articolo

Papa Francesco ha ricevuto in Vaticano una delegazione di piloti della MotoGP

Papa Francesco ha ricevuto in Vaticano una delegazione di piloti della MotoGP
Carica commenti