MotoGP
28 giu
-
30 giu
Evento concluso
05 lug
-
07 lug
Evento concluso
02 ago
-
04 ago
Evento concluso
09 ago
-
11 ago
Evento concluso
G
GP di Gran Bretagna
23 ago
-
25 ago
FP1 in
12 Ore
:
10 Minuti
:
42 Secondi
G
GP di San Marino
13 set
-
15 set
Prossimo evento tra
21 giorni
G
GP di Aragon
20 set
-
22 set
Prossimo evento tra
28 giorni
G
GP della Tailandia
04 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
42 giorni
G
GP del Giappone
18 ott
-
20 ott
Prossimo evento tra
56 giorni
G
GP d'Australia
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
63 giorni
G
GP della Malesia
01 nov
-
03 nov
Prossimo evento tra
70 giorni
G
GP di Valencia
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
84 giorni

Dovizioso: "In Austria siamo tra i favoriti. La carena può aiutarci"

condivisioni
commenti
Dovizioso: "In Austria siamo tra i favoriti. La carena può aiutarci"
Di:
9 ago 2017, 16:22

Il forlivese della Ducati pensa di poter tornare a giocarsi la vittoria al Red Bull RIng usufruendo delle novità portate dalla Casa di Borgo Panigale e provate nei test di lunedì scorso a Brno.

Andrea Dovizioso, Ducati Team
Andrea Dovizioso, Ducati Team
Andrea Dovizioso, Ducati Team
Andrea Dovizioso, Ducati Team
Andrea Dovizioso, Ducati Team

Dopo il risultato al di sotto delle iniziali aspettative colto in Repubblica Ceca, Andrea Dovizioso e la Ducati arrivano al Red Bull Ring tra i grandi favoriti del Gran Premio d'Austria. Lo scorso anno, infatti, il forlivese chiuse al secondo posto, battuto per pochi decimi dal compagno di squadra Andrea Iannone regalando però una magica doppietta alla Casa di Borgo Panigale.

Il sesto posto di Brno non è stato buono in termini di punti guadagnati, ma la rimonta dalla 16esima posizione ha convinto Dovizioso del potenziale della sua Desmosedici. In più, nei test svolti lunedì sempre sulla pista ceca il forlivese ha potuto provare per la prima volta la nuova carena, dando subito un giudizio positivo sulla nuova componente.

"Considerando il nostro risultato dello scorso anno, in Austria siamo sicuramente tra i favoriti ma quest’anno la situazione è diversa perché senza le alette non sarà facile trovare la stessa velocità", ha dichiarato Andrea.

"Nonostante il risultato di Brno sia stato inferiore alle nostre aspettative, in generale sono contento delle prestazioni che abbiamo avuto nel corso del weekend in Repubblica Ceca, anche se alla fine purtroppo abbiamo perso molti punti nella classifica del campionato".

"Lunedì nei test ufficiali abbiamo provato la nuova carena e il mio feeling è stato buono, per cui sono fiducioso per questa gara e credo che potremo essere competitivi sin dall’inizio del weekend".

Prossimo Articolo
L'Aprilia guarda con ottimismo alla tappa del Red Bull Ring

Articolo precedente

L'Aprilia guarda con ottimismo alla tappa del Red Bull Ring

Prossimo Articolo

Lorenzo: "Sulla carta la Ducati si adatta perfettamente all'Austria"

Lorenzo: "Sulla carta la Ducati si adatta perfettamente all'Austria"
Carica commenti