MotoGP
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
G
GP della Malesia
01 nov
-
03 nov
Prossimo evento tra
16 giorni
G
GP di Valencia
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
30 giorni

Dovizioso: "Ho confermato anche a Brno la velocità della Ducati"

condivisioni
commenti
Dovizioso: "Ho confermato anche a Brno la velocità della Ducati"
Di:
4 ago 2017, 15:47

Il forlivese della Ducati è soddisfatto del lavoro svolto oggi, soprattutto con gomma media in ottica gara. Per quanto riguarda la carena nuova, Andrea non sa ancora quando la proverà-

Andrea Dovizioso, Ducati Team
Andrea Dovizioso, Ducati Team, Jonas Folger, Monster Yamaha Tech 3
Andrea Dovizioso, Ducati Team
Andrea Dovizioso, Ducati Team
Andrea Dovizioso, Ducati Team
Andrea Dovizioso, Ducati Team
Andrea Dovizioso, Ducati Team, Gigi Dall'Igna, General Manager Ducati Team

Andrea Dovizioso ha regalato a tutti i tifosi della Ducati un dolce ritorno dalle vacanze estive centrando il miglior tempo della giornata odierna che ha ospitato a Brno i primi due turni di prove libere del Gran Premio della Repubblica Ceca.

Il forlivese non è stato tra i più rapidi questa mattina sotto la pioggia, ma solo perché ha evitato di usare una gomma morbida al termine della sessione per migliorarsi, preferendo lavorare e raccogliere dati sulla gomma media (la più dura portata da Michelin a Brno) in ottica gara.

"Oggi è andato tutto bene. Siamo andati bene sia alla mattina che al pomeriggio, siamo già riusciti a fare molte prove. Stamattina abbiamo provato medie e soft sotto l'acqua, abbiamo così già feedback per quanto riguarda la gara. Questo pomeriggio siamo riusciti a fare certe prove su asciutto e abbiamo confermato una buona velocità. Quando parti così bene poi puoi concentrarti a lavorare subito sui dettagli e questo mi rende decisamente contento".

"Detto questo il turno pomeridiano è stato un po' particolare. Non credo che tutti abbiano utilizzato la medesima strategia, non tutti hanno usato la morbida al posteriore, però il tempo che abbiamo fatto è abbastanza veloce, abbiamo confermato una buona velocità".

"Questa mattina ho chiuso in 13esima posizione solo perché quando tutti hanno montato la morbida, noi ci siamo concentrati a provare la media in ottica gara. Per questo non ho migliorato e non ho fatto il tempo. Ma il mio crono con la media mi ha reso contento", ha confermato "Desmodovi".

Andrea, però, rimane realista. Sa bene che domattina dovrà migliorare ancora molto se vorrà rimanere nelle prime 10 posizioni e accedere direttamente alla Q2 delle Qualifiche che saranno disputate nel primo pomeriggio di domani.

"Sto andando meglio del previsto ma il turno di oggi non è stato normale al 100%. Ci sono state strategie differenti e come dicevo non si possono fare vere e proprie valutazioni su quelli che sono i reali valori in pista. Il tempo è veloce, non è la posizione che mi rende felice ma il tempo sul giro. Ma domattina il mio tempo non dovrebbe bastare per stare nei 10. Tanto per fare un esempio".

Jorge Lorenzo ha provato oggi la nuova carena, mentre Dovizioso ha preferito concentrarsi sul vecchio materiale per sfruttarlo al massimo e avere certezze costruite nel corso degli ultimi mesi.

"La carena nuova? Non so se domani la proverò. Useremo questo pomeriggio per raccogliere più feedback possibili, dati, poi prenderemo una decisione. Non so se la proveremo questo fine settimana o nel prossimo in Austria".

Infine, ecco un giudizio sulla pista, che, seppure presenti ancora un numero consistente di buche, è migliorata rispetto all'anno passato, soprattutto per quanto riguarda il livello di grip dell'asfalto.

"Hanno fatto un bel lavoro rispetto all'anno scorso nelle curve in cui dovevano intervenire e questa mattina sotto l'acqua c'era un buon grip. E' meglio dell'anno scorso, ma ci sono ancora tante buche. E' difficile girare così ma le condizioni sono migliori senza dubbio".

Informazioni aggiuntive di Oriol Puigdemont

Prossimo Articolo
Vinales deluso: "La Yamaha non gira più come nelle prime gare"

Articolo precedente

Vinales deluso: "La Yamaha non gira più come nelle prime gare"

Prossimo Articolo

Fotogallery: ecco la nuova carena della Ducati

Fotogallery: ecco la nuova carena della Ducati
Carica commenti