Danilo Petrucci rientra a Le Mans: "Non vedo l'ora!"

A distanza da sei settimane dal secondo intervento alla mano destra, il pilota di Terni è pronto a tornare in sella alla sua Ducati GP15 della Octo Pramac Yakhnich. La mano ovviamente dovrà essere valutata nelle libere in Francia.

Danilo Petrucci sarà di nuovo in sella alla Ducati Desmosedici GP di Octo Pramac Yakhnich fin dalle prove libere del Gran Premio di Francia che andrà in scena nel prossimo week end sul circuito di Le Mans. "Petrux" torna quindi in pista a distanza di sei settimane dal secondo intervento alla mano destra resosi necessario dopo il nuovo infortunio in Qatar.

"Mi sono allenato tanto in queste ultime settimane. Questa volta ho fatto le cose con più calma, aspettando che il corpo mi desse l'autorizzazione per allenarmi. Sono contento di rientrare e soprattutto mi sento bene. Naturalmente c'è da verificare quale sarà il primo impatto con la pista dato che l'allenamento a casa, per quanto intenso, non può essere certo paragonato ad un week end di gara. Ma sono molto fiducioso" ha spiegato Danilo.

"Voglio ringraziare tutte le persone che mi sono state vicine, Il mio preparatore Marco Baglioni poi Tommaso, Filippo, e mio fratello Francesco che si sono allenati con me dandomi una grande carica. Un ringraziamento anche a Medical Frem di Terni che mi ha messo a disposizione tutti gli strumenti per la fisioterapia e ovviamente al Dott.Tarallo, dell'equipe del prof. Catani, che mi ha operato. Poi tutti i miei tifosi che ogni giorno mi hanno fatto sentire il loro calore. Non vedo l'ora di essere a Le Mans e spero di poter al più presto regalare a tutti tante soddisfazioni" ha concluso il pilota di Terni.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento GP di Francia
Circuito Le Mans Circuit Bugatti
Piloti Danilo Petrucci
Team Pramac Racing
Articolo di tipo Ultime notizie