MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso

Crutchlow: "Van der Mark non è la scelta giusta per sostituire Rossi"

condivisioni
commenti
Crutchlow: "Van der Mark non è la scelta giusta per sostituire Rossi"
Di:
18 set 2017, 10:35

Il pilota britannico del team LCR pensa che Alex Lowes e Katsuyuki Nakasuga fossero scelte migliori rispetto all'olandese, che non conosce la moto ed è ritenuto da lui più lento.

Cal Crutchlow, Team LCR Honda
Valentino Rossi intervistato da Guido Meda
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Cal Crutchlow, Team LCR Honda, Marc Marquez, Repsol Honda Team
Podio: Michael van der Mark, Pata Yamaha
Michael van der Mark, Pata Yamaha

Valentino Rossi sarà probabilmente costretto a saltare anche il Gran Premio di Aragon, ossia l'ultimo appuntamento prima della tanto attesa tripletta asiatica che potrebbe decidere le sorti del Mondiale 2017 di MotoGP.

Il team Yamaha ha deciso di sostituire il 9 volte iridato con Michael van der Mark, giovane promessa olandese che attualmente corre per il team ufficiale Yamaha in World Superbike.

A qualche giorno dall'annuncio ufficiale della sostituzione di Rossi, Cal Crutchlow ha voluto esternare il proprio parere riguardo Michael van der Mark e, come al solito, l'opionione del pilota britannico non è stata affatto banale.

"Non so perché Yamaha non metta Alex Lowes sulla M1 di Valentino. Lui ha già provato la moto". ha dichiarato Crutchlow. "Capisco Nakasuga, lui la guida tutto il tempo, puoi mettere lui sulla moto o Lowes, perché ha già provato la moto ad Aragon nei test dell'anno scorso anche se non ha mai corso".

"Ma perché mettere sulla M1 van der Mark? Non ho proprio idea del perché non lo abbiano fatto. Non ho nulla contro di lui, ma Yamaha ha già due ottime opzioni: Lowes e Nakasuga".

Poi ecco la stoccata definitiva sull'olandese che, a dire il vero, non ha mai preso contatto con la M1. "Credo che van der Mark non sia abbastanza veloce. Non è stato veloce come Lowes alla 8 Ore di Suzuka". Insomma, un benvenuto senza troppi giri di parole da parte del pilota del team LCR...

Informazioni aggiuntive di Jamie Klein

Prossimo Articolo
Petrucci: "Il favorito è Marquez, nemmeno lui sa di cosa è capace"

Articolo precedente

Petrucci: "Il favorito è Marquez, nemmeno lui sa di cosa è capace"

Prossimo Articolo

Stoner torna in sella alla Ducati MotoGP a Valencia

Stoner torna in sella alla Ducati MotoGP a Valencia
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP d'Aragon
Location Motorland Aragon
Autore Giacomo Rauli