Crutchlow: "L'anteriore della Honda è peggiore del 2019"

Il pilota inglese ha lamentato le stesse problematiche dello scorso anno nella scorrevolezza in curva. Secondo Cal il team dovrà lavorare sodo per trovare una soluzione e tornare competitivo.

Crutchlow: "L'anteriore della Honda è peggiore del 2019"

Cal Crutchlow è stato uno dei piloti più critici verso la mancanza di agilità in curva della Honda RC213V dello scorso anno. L’inglese ha affrontato un programma di test molto intenso con tre differenti moto a sua disposizione in questa tre giorni di test a Sepang.

Dopo aver terminato la sessione odierna con il dodicesimo tempo, Cal ha ammesso che la HRC non è riuscita a migliorare la manovrabilità della moto in curva.

Quando gli è stato chiesto se vede una soluzione all’orizzonte per questo problema ha risposto: “Al momento no. Stiamo cercando di trovare qualcosa per risolverlo”.

 

“Stiamo apportando modifiche alla moto durante il giorno e la notte. Ieri sera abbiamo fatto altre modifiche per migliorarla, ed il team ha svolto un ottimo lavoro fino alle 2 del mattino cercando di trovare qualcosa che potesse funzionare”.

“Al momento la mia sensazione all’anteriore è peggiore rispetto allo scorso anno, e questo non è positivo, ma ci sono delle aree in cui la moto di quest’anno sembra essere superiore come il motore. Purtroppo non riesco ad affrontare le curve come vorrei per essere competitivi”.

“Purtroppo con questa moto non riesco a portare velocità in curva. Con quelle sensazioni all’anteriore non mi è possibile”.

Leggi anche:

Anche Marc Marquez ha ammesso che il comportamento della Honda 2020 è simile a quello dello scorso anno, ma ha voluto sottolineare come il punto di forza sia il motore.

“Il carattere della moto è molto simile a quella del 2019. Diciamo che è una evoluzione. Al momento stiamo lavorando per comprendere le gomme perché sono cambiate leggermente rispetto alla passata stagione. Poi ci concentreremo sul motore perché tra un mese, in Qatar, non potremo più cambiare niente”.

Cal Crutchlow, Team LCR Honda

Cal Crutchlow, Team LCR Honda
1/5

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Cal Crutchlow, Team LCR Honda

Cal Crutchlow, Team LCR Honda
2/5

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Cal Crutchlow, Team LCR Honda

Cal Crutchlow, Team LCR Honda
3/5

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Cal Crutchlow, Team LCR Honda

Cal Crutchlow, Team LCR Honda
4/5

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Cal Crutchlow, Team LCR Honda

Cal Crutchlow, Team LCR Honda
5/5

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Petrucci: "Non riusciamo a sfruttare la gomma soft"

Articolo precedente

Petrucci: "Non riusciamo a sfruttare la gomma soft"

Prossimo Articolo

Test MotoGP Sepang, Giorno 3: Quartararo detta il passo alle 15

Test MotoGP Sepang, Giorno 3: Quartararo detta il passo alle 15
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento Test di Febbraio a Sepang
Sotto-evento Sabato
Location Sepang International Circuit
Piloti Cal Crutchlow
Team Team LCR
Autore Lewis Duncan
MotoGP: la griglia di partenza del GP di Francia Prime

MotoGP: la griglia di partenza del GP di Francia

Andiamo a scoprire insieme la griglia di partenza del Gran premio di Francia di MotoGP, quinta prova del campionato 2021

MotoGP: come si affronta il GP di Francia Prime

MotoGP: come si affronta il GP di Francia

La MotoGP si appresta a vivere il suo quinto fine settimana di gare del 2021. La pista di Le Mans ospita il Gran Premio di Francia: andiamo a scoprirne segreti e curiosità in questo nostro giro di pista virtuale

MotoGP
14 mag 2021
Ceccarelli: “Arriva anche la telemetria per i piloti” Prime

Ceccarelli: “Arriva anche la telemetria per i piloti”

Torna l'appuntamento con la rubrica del mercoledì firmata Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e Riccardo Ceccarelli ci parlano di come la ricerca medica si sia evoluta per andare ad assistere i piloti nelle fasi di guida, recependo dati telemetrici utili al fine di migliorare le performance

MotoGP
12 mag 2021
MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte Prime

MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte

I paurosi incidenti visti a Jerez hanno fatto scattare l'allarme tra i piloti per le velocità elevate raggiunte dalle MotoGP, ma convincere i costruttori a fare un passo indietro sembra davvero difficile.

MotoGP
7 mag 2021
Rossi: quanto è amaro dirsi addio Prime

Rossi: quanto è amaro dirsi addio

Valentino Rossi sta attraversando il più difficile avvio di stagione della carriera. Appena quattro punti in altrettante gare. Lontano dalla top15, il Dottore rischia di vivere una lenta stagione da incubo in attesa di ufficializzare una decisione che, onestamente, sarebbe stato bene intraprendere anni fa

MotoGP
5 mag 2021
Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo" Prime

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo"

Franco Nugnes, in compagnia del Dottor Ceccarelli, affronta il tema dell'ennesimo caso di sindrome compartimentale in MotoGP. Fabio Quartararo si è dovuto arrendere al dolore durante il GP di Spagna: classe regina in allarme?

MotoGP
5 mag 2021
Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow Prime

Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow

Dopo un avvio di stagione da dimenticare, Jack Miller è riuscito ad ottenere la prima vittoria con Ducati a Jerez ed ha svelato come un grande aiuto psicologico sia arrivato dalla moglie del suo grande amico Cal Crutchlow.

MotoGP
4 mag 2021
Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo Prime

Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo

Tanti promossi e tanti bocciati al Gran Premio di Spagna di MotoGP. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Matteo Nugnes, responsabile MotoGP per Motorsport.com

MotoGP
4 mag 2021