Coronavirus: il GP di Francia non è messo in dubbio

Gli organizzatori del Gran Premio di Francia confermano le date previste nel calendario della MotoGP. Ad oggi l’appuntamento di Le Mans non è messo in dubbio, nonostante l’emergenza COVID-19.

Coronavirus: il GP di Francia non è messo in dubbio

L’epidemia del coronavirus si sta espandendo in maniera rapida in tutto il mondo, in particolare in Europa. La grande diffusione del contagio ha costretto FIM e Dorna a modificare il calendario del mondiale, a seguito dei decreti emanati dai governi negli Stati del Vecchio Continente, l’Italia soprattutto.

Al contrario di quanto avvenuto per le prime due gare della stagione, il Gran Premio di Francia è fino ad ora confermato, come comunicato dagli organizzatori dell’evento. La Francia, subito dopo l’Italia è il paese che in Europa conta il numero più alto di contagi, tuttavia quello che inizialmente doveva essere il quinto appuntamento del 2020 sembra non essere messo in discussione, dal momento in cui le misure sono estese fino al 15 aprile, ovvero un mese prima del GP.

“L’evento SHARK Helmets Grand Prix de France 2020, previsto nei giorni 15, 16 e 17 maggio prossimi sul circuito di Le Mans, non è messo in dubbio ad oggi” – si legge nel comunicato diramato dagli organizzatori – nel quadro d’evoluzione del coronavirus, la situazione in Francia e nel mondo evolve giorno dopo giorno, con decisioni sul caso che riguardano i numerosi eventi, siano essi sportivi, culturali o di altri ambiti”.

Leggi anche:

Il comunicato prosegue: “Lo SHARK Helmets Grand Prix de France 2020 deve avere luogo fra più di 60 giorni e nessun elemento permette di sapere in quale situazione ci troveremo entro allora. Pertanto, l’annullamento o il posticipo di un evento così lontano nel tempo non è possibile al momento. Poiché l’ottimismo è d’obbligo, ci auguriamo che l’insieme delle manifestazioni, di qualunque tipo si tratti, possano ritrovare un’attività normale il più presto possibile”.

Se il GP di Francia è al momento confermato, lo stesso non si può dire per il GP della Thailandia, rimandato ad ottobre, né per l’appuntamento di Austin, che si dovrebbe tenere fra meno di un mese. Nonostante non sia infatti ufficialmente posticipato o cancellato, quello che era diventato il gran premio d’apertura della stagione MotoGP potrebbe subire degli slittamenti. Lo Stato del Texas ha infatti annullato eventi di massa fino al 1 maggio, pertanto Viega ha rivelato che Dorna sta cercando delle date alternative.

Dorna ha confermato anche la cancellazione del round di Losail del mondiale Superbike, mentre la Formula E ha posticipato la gara cinese prevista per la prossima settimana e l’E-Prix di Roma, previsto agli inizi di aprile.

condivisioni
commenti
FIM, Viegas: "Cerchiamo già date alternative per Austin"
Articolo precedente

FIM, Viegas: "Cerchiamo già date alternative per Austin"

Prossimo Articolo

MotoGP, Coronavirus: rinviato anche il GP degli Stati Uniti

MotoGP, Coronavirus: rinviato anche il GP degli Stati Uniti
Carica commenti
Pagelle MotoGP | Ducati moto migliore, ora è pronto anche Bagnaia Prime

Pagelle MotoGP | Ducati moto migliore, ora è pronto anche Bagnaia

Annata quasi perfetta per Ducati, che conquista ogni corona iridata in MotoGP tranne quella del mondiale piloti. Moto da 9 che, nelle mani di Pecco Bagnaia, si candida come seria pretendente alla corona di Fabio Quartararo per il 2022.

MotoGP
2 dic 2021
MotoGP | Ducati tenta già il sorpasso nella corsa al titolo 2022 Prime

MotoGP | Ducati tenta già il sorpasso nella corsa al titolo 2022

La stagione 2021 della MotoGP è appena terminata, ma i preparativi per il 2022 hanno già preso il via con due giorni di test a Jerez la scorsa settimana. La Ducati sembra aver colpito nel segno, mentre la mancanza di progressi della Yamaha ha creato qualche perplessità nel campione del mondo Fabio Quartararo. C'è già aria di sorpasso?

MotoGP
26 nov 2021
Pagelle MotoGP | Mondiale più di Quartararo che della Yamaha Prime

Pagelle MotoGP | Mondiale più di Quartararo che della Yamaha

Andiamo a dare i voti ai protagonisti del Motomondiale 2021 ed iniziamo con il team che ha portato al trionfo Fabio Quartararo. In Yamaha, però, non è tutto rose e fiori perché, a giudicare dal rendimento degli altri piloti dei tre diapason, il lavoro da fare è ancora tanto per stare al passo della concorrenza.

MotoGP
25 nov 2021
Ceccarelli: “Vale senza motivazione, non con meno talento” Prime

Ceccarelli: “Vale senza motivazione, non con meno talento”

Con il Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine andiamo ad analizzare lìultimo week end da pilota MotoGP di Valentino Rossi. Il pilota di Tavullia ha messo sul piatto a Valencia una gara valida: non ha avuto importanza la decima posizione finale, ma la sua costanza nel fine settimana è stata encomiabile. Costanza mancata durante il 2021.

MotoGP
17 nov 2021
Pagelle MotoGP | È un dominio Ducati Prime

Pagelle MotoGP | È un dominio Ducati

In questo nuovo video di Motorsport.com, Lorenza D'Adderio e Matteo Nugnes commentano il Gran Premio di Valencia, ultimo appuntamento del Motomondiale che ha regalato tanti promossi e tanti bocciati...

MotoGP
16 nov 2021
Cosa c'è dietro all'aggressività dei piloti nelle categorie minori? Prime

Cosa c'è dietro all'aggressività dei piloti nelle categorie minori?

Le pressioni psicologiche cui sono sottoposti i ragazzini che ambiscono ad un posto nel campionato del mondo sono alla base delle manovre spesso aggressive viste in questa stagione. Imporre il divieto di ingresso nel mondiale prima dei 18 anni sarà la soluzione giusta?

MotoGP
10 nov 2021
MotoGP | Ceccarelli: “Stoner coach? Sarà lo specchio di Bagnaia” Prime

MotoGP | Ceccarelli: “Stoner coach? Sarà lo specchio di Bagnaia”

Riccardo Ceccarelli e Franco Nugnes ci parlano della volontà di piloti affermati e campioni che si circondano di coach dal palmarés mondiale per andare a migliorare ulteriormente le proprie performance, come nel caso della diretta richiesta di Pecco Bagnaia a Ducati per avere al proprio fianco Casey Stoner

MotoGP
10 nov 2021
Pagelle MotoGP | Un brutto tonfo per Aprilia Prime

Pagelle MotoGP | Un brutto tonfo per Aprilia

Il Gran Premio dell'Algarve di MotoGP si chiude con sorprese, conferme e delusioni. Ecco le pagelle dell'appuntamento portoghese stilate e commentate in questo nuovo video di Motorsport.com da Matteo Nugnes e Lorenza D'Adderio.

MotoGP
9 nov 2021