Clamoroso: rubata la radiografia della gamba di Valentino Rossi!

La Procura di Ancona ha avviato un'indagine, perché pare che l'immagine trafugata dall'archivio digitale dell'Ospedale Riuniti, e contenente la sua frattura di tibia e perone, sia già finita sui social network.

Questa notizia sembra avere dell'incredibile ma, stando a quanto riferisce Il Resto del Carlino, la Procura della Repubblica di Ancona ha avviato un'indagine per il furto della radiografia della gamba fratturata di Valentino Rossi, avvenuto all'Ospedale Riuniti di Ancona.

Il "Dottore" era ricoverato in seguito all'incidente su una moto da Enduro che gli è costato la frattura di tibia e perone ed un relativo intervento chirurgico, e pare che qualcuno sia entrato nell'archivio digitale dell'ospedale ed abbia copiato il referto con l'intento di cederlo all'esterno.

Anzi, l'immagine sarebbe anche già finita sui social network ed è proprio da qui che è scattata l'indagine della Polizia Postale, che sta passando al vaglio i movimenti dei 3mila dipendenti del complesso sanitario per cercare di capire chi possa avere commesso il furto a cavallo tra l'1 ed il 2 settembre.

Di sicuro si tratta però di un caso molto curioso perché, per quanto Valentino possa essere famoso, viene davvero da domandarsi che valore possa avere una radiografia ortopedica. Sembra quasi una vera e propria caccia alle "reliquie" del... Santo.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Team Yamaha Factory Racing
Articolo di tipo Ultime notizie