Brutto rientro per Crutchlow: sparito il suo furgone e villa svaligiata

Cal Crutchlow, una volta rientrato dalla doppia trasferta americana, ha avuto una brutta sorpresa: rubato il suo van e svaligiata la sua casa in Toscana. Il britannico alla ricerca del furgone anche tramite Twitter.

Il rientro dalla doppia gara americana di MotoGP non è certo stato dei migliori per Cal Crutchlow, pilota del team Lucio Cecchinello Racing.

Il centauro britannico, infatti, ha scoperto di essere stato derubato: nel corso del fine settimana la sua casa in Toscana è stata svaligiata, ma non solo, perché è stato portato via anche il suo furgone Volkswagen Transporter LWB 4Motion.

Nelle ultime ore, Cal ha deciso di chiedere aiuto ai suoi followers sul social network Twitter, postando una foto del suo van rubato, rendendo inoltre noto il numero di targa, per facilitare l'eventuale riconoscimento da parte del mezzo.

Non certo un bell'inizio di stagione per Crutchlow, che nelle prime tre gare della stagione ha collezionato quattro cadute, due ritiri e un piazzamento, ma zero punti nella graduatoria piloti. Ma, soprattutto, l'idea di aver lasciato la Ducati nel momento sbagliato...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Cal Crutchlow
Team Team LCR
Articolo di tipo Ultime notizie