Brno, Warm-Up: Redding nel dominio Ducati sotto al diluvio

Ci sono cinque Desmosedici nelle prime sei posizioni, con quella del Pramac Racing davanti alla ufficiale di Iannone e a quella Avintia di Baz. Marquez è quarto, mentre le due Yamaha sono molto distanti.

La tanto temuta pioggia è arrivata copiosa a bagnare l'asfalto di Brno per il Warm-Up del GP di Repubblica Ceca di MotoGP, che si è svolto sotto un vero e proprio diluvio, anche se le previsioni parlano di un possibile miglioramento delle condizioni per il primo pomeriggio.

Come spesso accade in questi casi, sono venuti fuori gli specialisti del bagnato ed in particolare Scott Redding, che all'ultimo giro ha fatto una gran differenza con un 2'09"500 con cui ha distanziato di oltre un secondo la Ducati ufficiale di Andrea Iannone.

Le Desmosedici però sono parse particolarmente in palla con il fondo viscido, perché hanno occupato addirittura cinque delle prime sei posizioni: continuando a scorrere la classifica troviamo infatti Loris Baz terzo, Eugene Laverty quinto ed Andrea Dovizioso sesto.

L'unico ad essere riuscito ad andare ad infilarsi in mezzo alle Rosse è Marc Marquez, quarto con la sua Honda a circa 1"5, ma soprattutto in grande vantaggio nei confronti dei rivali nella corsa al titolo: Valentino Rossi non è andato oltre al decimo tempo, staccato di 2"2, mentre Jorge Lorenzo è addirittura 17esimo a 4"1.

"El Cabronsito" si è preso anche un bel rischio durante la prova di cambio moto: si è fermato qualche centimetro troppo lontano dalla seconda RC213V e quando ha tentato il suo famoso salto, gli è scivolata la mano sul serbatoio ed ha rischiato di cadere a terra, venendo salvato in extremis dai propri meccanici.

Rispetto alle ultime uscite sul bagnato, va segnalato un discreto passo in avanti di Maverick Vinales, che per buona parte del turno ha battagliato con Laverty per la prima posizione e che alla fine ha chiuso solo settimo, ma perché penalizzato dal traffico. Stupisce un po' invece vedere uno specialista come Danilo Petrucci solo in 14esima piazza. Male anche Dani Pedrosa, 16esimo.

Cla#PilotaBikeGiriTempoGapDistaccokm/hSpeed Trap
1 45 Scott Redding Ducati 0 2'09.500     150.199 0
2 29 Andrea Iannone Ducati 0 2'10.546 1.046 1.046 148.995 0
3 76 Loris Baz Ducati 0 2'10.955 1.455 0.409 148.530 0
4 93 Marc Márquez Alenta Honda 0 2'11.083 1.583 0.128 148.385 0
5 50 Eugene Laverty Ducati 0 2'11.140 1.640 0.057 148.320 0
6 4 Andrea Dovizioso Ducati 0 2'11.150 1.650 0.010 148.309 0
7 25 Maverick Viñales Suzuki 0 2'11.406 1.906 0.256 148.020 0
8 38 Bradley Smith Yamaha 0 2'11.536 2.036 0.130 147.874 0
9 35 Cal Crutchlow Honda 0 2'11.734 2.234 0.198 147.652 0
10 46 Valentino Rossi Yamaha 0 2'11.787 2.287 0.053 147.592 0
11 19 Alvaro Bautista Aprilia 0 2'12.445 2.945 0.658 146.859 0
12 44 Pol Espargaro Yamaha 0 2'12.699 3.199 0.254 146.578 0
13 8 Hector Barbera Ducati 0 2'12.748 3.248 0.049 146.524 0
14 9 Danilo Petrucci Ducati 0 2'12.763 3.263 0.015 146.507 0
15 6 Stefan Bradl Aprilia 0 2'12.981 3.481 0.218 146.267 0
16 26 Daniel Pedrosa Honda 0 2'13.274 3.774 0.293 145.945 0
17 99 Jorge Lorenzo Yamaha 0 2'13.683 4.183 0.409 145.499 0
18 41 Aleix Espargaro Suzuki 0 2'13.715 4.215 0.032 145.464 0
19 68 Yonny Hernandez Ducati 0 2'14.227 4.727 0.512 144.909 0
20 53 Tito Rabat Honda 0 2'15.784 6.284 1.557 143.248 0

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento GP della Repubblica Ceca
Circuito Brno
Piloti Scott Redding , Loris Baz , Andrea Iannone
Team Pramac Racing , Ducati Team
Articolo di tipo Ultime notizie