MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
39 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
53 giorni
G
GP delle Americhe
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
67 giorni
G
GP d'Argentina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
81 giorni
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
95 giorni
G
GP di Francia
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
109 giorni
G
GP d'Italia
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
123 giorni
G
GP della Catalogna
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
130 giorni
G
GP di Germania
18 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
144 giorni
G
GP d'Olanda
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
151 giorni
G
GP di Finlandia
09 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
165 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
193 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
200 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
214 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
228 giorni
G
GP di Aragon
01 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
249 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
263 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
271 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
277 giorni
G
GP di Valencia
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
291 giorni

Battistella: "Dovizioso sta bene, è solo arrabbiato"

condivisioni
commenti
Battistella: "Dovizioso sta bene, è solo arrabbiato"
Di:
26 ago 2019, 08:10

Il manager del pilota della Ducati ha fatto il punto sulle sue condizioni su Sky Sport 24, spiegando che ora ricorda l'incidente e che è solo arrabbiato perché pensa che aveva il ritmo per lottare almeno per il podio. Potrebbe girare anche nei test di Misano.

Lo spavento è stato grande, ma per fortuna è passato. Andrea Dovizioso è stato vittima di un bruttissimo incidente al via del Gran Premio di Gran Bretagna, decollando ad alta velocità sulla Yamaha di Fabio Quartararo, che era caduto davanti a lui, ed atterrando in maniera veramente rovinosa.

Subito dopo ci sono stati diversi minuti di ansia, perché il ducatista era molto dolorante ad un'anca, inoltre non si ricordava cosa fosse successo. Per questo è stato predisposto il suo trasferimento all'Ospedale di Coventry, dove è stato sottoposto ad una TAC e ad altri esami, che fortunatamente hanno escluso complicazioni.

 

Andrea quindi è stato dimesso nella serata di ieri e il suo manager, Simone Battistella, ha fatto il punto della situazione ai microfoni di Sky Sport 24.

"Sta bene, è stato dimesso in accordo con i medici. E' solo dolorante alla testa e un po' ad un'anca. Per il resto è solo molto arrabbiato, perché naturalmente ha visto i tempi della gara, che lo hanno fatto innervosire, perché ritiene che anche lui potesse tenere quel ritmo e giocarsi almeno il podio. Comunque sta bene e questa è la cosa più importante, perché è stato un incidente pericoloso" ha detto Battistella.

Leggi anche:

Tra le altre cose, c'è ottimismo anche riguardo alla possibilità di vederlo in pista nei test collettivi che andranno in scena questa settimana a Misano, nelle giornate di giovedì e venerdì.

"Penso di sì. Sicuramente verranno fuori un sacco di dolorini in più, ma non ci sono fratture e non ci sono lesioni. Comunque farà sicuramente dei controlli e fisioterapia, quindi dobbiamo semplicemente aspettare" ha concluso.

Scorrimento
Lista

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
1/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, Andrea Dovizioso, Ducati Team, fire

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, Andrea Dovizioso, Ducati Team, fire
2/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, Andrea Dovizioso, Ducati Team, fire

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, Andrea Dovizioso, Ducati Team, fire
3/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
4/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Incidente di Andrea Dovizioso, Ducati Team

Incidente di Andrea Dovizioso, Ducati Team
5/16

Foto di: Alejandro Ceresuela

Andrea Dovizioso, Ducati Team, dopo la caduta

Andrea Dovizioso, Ducati Team, dopo la caduta
6/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team, dopo la caduta

Andrea Dovizioso, Ducati Team, dopo la caduta
7/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

La moto di Andrea Dovizioso, Ducati Team, in fiamme

La moto di Andrea Dovizioso, Ducati Team, in fiamme
8/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

La moto di Andrea Dovizioso, Ducati Team, in fiamme

La moto di Andrea Dovizioso, Ducati Team, in fiamme
9/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Le moto in fiamme di Andrea Dovizioso, Ducati Team e Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Le moto in fiamme di Andrea Dovizioso, Ducati Team e Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
10/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

La moto di Andrea Dovizioso, Ducati Team, in fiamme

La moto di Andrea Dovizioso, Ducati Team, in fiamme
11/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team, dopo la caduta

Andrea Dovizioso, Ducati Team, dopo la caduta
12/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team, dopo la caduta

Andrea Dovizioso, Ducati Team, dopo la caduta
13/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team, dopo l'incidente

Andrea Dovizioso, Ducati Team, dopo l'incidente
14/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team, dopo l'incidente

Andrea Dovizioso, Ducati Team, dopo l'incidente
15/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
16/16

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Fotogallery MotoGP: Rins batte Marquez in volata a Silverstone

Articolo precedente

Fotogallery MotoGP: Rins batte Marquez in volata a Silverstone

Prossimo Articolo

Petrucci: "Ho capito come guidare la Ducati in condizioni di poco grip"

Petrucci: "Ho capito come guidare la Ducati in condizioni di poco grip"
Carica commenti