MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso

Bagnaia promette scintille: "Il nostro passo è migliore del 15esimo posto"

condivisioni
commenti
Bagnaia promette scintille: "Il nostro passo è migliore del 15esimo posto"
Di:
25 feb 2019, 12:06

Il pilota della Ducati Pramac non ha ancora fatto un vero e proprio "time attack", risparmiando gomme per oggi. Pecco però ha lavorato molto in ottica gara ed ha tratto delle buone indicazioni per migliorare il setting della sua Desmosedici GP.

La seconda giornata dei test collettivi di MotoGP in Qatar si è conclusa con il 15esimo tempo per Pecco Bagnaia, ma il pilota della Ducati Pramac è convinto che il suo valore in realtà sia più alto, soprattutto a livello di passo.

Anche perché il campione del mondo della Moto2 non è andato alla ricerca del tempo, cosa che invece proverà a fare oggi, essendo riuscito a risparmiare diversi set di gomme. Ma soprattutto sembra aver trovato la strada giusta da seguire per fare uno step anche in ottica gara.

"E' stata una giornata positiva. Abbiamo fatto un bel lavoro ed un grandissimo passo avanti rispetto alla prima giornata. Siamo riusciti a prendere una strada che ci ha portati ad essere molto più veloci, soprattutto a livello di ritmo" ha detto Pecco alla conclusione della seconda giornata di test.

"Quello che può ingannare molto sono le gomme che hanno usato gli altri. In tanti ne hanno usate molte più di noi, che invece abbiamo usato solo un set nuovo, ma per forza di cose, perché altrimenti saremmo andati oltre il limite di giri imposto dalla Michelin. Poi ne abbiamo messo un altro set, ma per fare un long run, non per spingere" ha aggiunto.

Leggi anche:

Il long run gli ha fatto capire che deve lavorare per migliorare l'anteriore alla distanza, ma soprattutto gli ha fatto sperimentare per la prima volta il brivido di un front lock.

"Volevamo capire cosa fa la moto dopo dieci giri e sono soddisfatto del lavoro che abbiamo fatto, perché abbiamo notato che fino al sesto giro era tutto a posto, poi abbiamo notato che il mio assetto non mi aiutava molto, soprattutto per la gomma davanti. Mi sono dovuto fermare per un front lock: era la prima volta che lo provavo e devo dire che non è molto piacevole".

Il programma di lavoro per la giornata conclusiva dei test sembra piuttosto chiaro, ma intanto c'è la convinzione che il valore suo e della Desmosedici GP sia più alto del 15esimo tempo ottenuto ieri.

"Dobbiamo lavorare per migliorare, ma è abbastanza chiaro quello che dobbiamo fare, perché abbiamo provato due strade diverse e una ci ha dato delle risposte migliori. Avendo risparmiato delle gomme, proveremo anche qualche time attack in più. Comunque è stata una giornata positiva, perché il nostro passo è migliore del 15esimo posto" ha concluso.

Scorrimento
Lista

Francesco Bagnaia, Pramac Racing

Francesco Bagnaia, Pramac Racing
1/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Francesco Bagnaia, Pramac Racing

Francesco Bagnaia, Pramac Racing
2/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Francesco Bagnaia, Pramac Racing

Francesco Bagnaia, Pramac Racing
3/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Francesco Bagnaia, Pramac Racing

Francesco Bagnaia, Pramac Racing
4/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Francesco Bagnaia, Pramac Racing

Francesco Bagnaia, Pramac Racing
5/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Francesco Bagnaia, Pramac Racing

Francesco Bagnaia, Pramac Racing
6/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Francesco Bagnaia, Pramac Racing

Francesco Bagnaia, Pramac Racing
7/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Francesco Bagnaia, Pramac Racing

Francesco Bagnaia, Pramac Racing
8/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Francesco Bagnaia, Pramac Racing

Francesco Bagnaia, Pramac Racing
9/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Francesco Bagnaia, Pramac Racing

Francesco Bagnaia, Pramac Racing
10/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Marquez: "Mi sono divertito in moto per la prima volta dopo l'operazione"

Articolo precedente

Marquez: "Mi sono divertito in moto per la prima volta dopo l'operazione"

Prossimo Articolo

Quartararo racconta il suo terzo tempo: "Ho messo la gomma morbida e ho spento il cervello"

Quartararo racconta il suo terzo tempo: "Ho messo la gomma morbida e ho spento il cervello"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento Test di febbraio in Qatar
Sotto-evento Domenica
Location Losail International Circuit
Piloti Francesco Bagnaia
Team Pramac Racing
Autore Matteo Nugnes