Assen: nessuna preoccupazione se saltasse la gara MotoGP

La gara olandese dovrebbe essere la prima della stagione 2020 della MotoGP, ma in caso di cancellazione i promoter non avrebbero difficoltà finanziarie.

Assen: nessuna preoccupazione se saltasse la gara MotoGP

Dopo il recente annuncio del rinvio del Gran Premio di Germania, dovrebbe essere, almeno in teoria, il leggendario TT di Assen previsto per il 28 giugno l’evento inaugurale della stagione MotoGP 2020.

Il governo olandese, però, si sta preparando per adottare ulteriori misure restrittive per fronteggiare la crisi da COVID-19 ed i responsabili del tracciato si sono detti certi che la gara non si svolgerà nella data prevista.

Le nazioni vicine, Germania e Belgio, hanno entrambe optato per estendere il divieto di organizzare grandi raduni fino alla fine di agosto, e si prevede che i Paesi Bassi intraprenderanno un'azione simile e prorogheranno il divieto attualmente in vigore fino all'inizio di giugno.

“Non crediamo di poter ospitare un incontro con 100.000 persone in questo momento”, ha dichiarato l'ex presidente olandese del TT Jos Vaessen al quotidiano olandese Algemeen Dagblad. “Ecco perché Dorna sta lavorando a un calendario di gare alternativo, con inizio ad agosto”.

“Una stagione con 10 gare sarebbe comunque un successo. Anche Assen otterrà uno slot tra metà agosto e la fine di settembre”.

L'amministratore delegato di Dorna, Carmelo Ezpeleta, ha già dichiarato che sarebbe contento se ci fossero solo 10 gare di MotoGP in questa stagione. Questo, però, significherebbe per i promotori dei 10 eventi esclusi dover affrontare notevoli difficoltà finanziarie.

Vaessen, però, si è detto tranquillo anche in caso di cancellazione dell’evento dato che la marea di gente degli anni precedenti ha garantito incassi sufficienti per affrontare anche un momento di crisi.

Il TT è stato un appuntamento fisso nel calendario sportivo olandese dal 1925, e non è stato disputato dal 1940 al 1945 a causa della seconda guerra mondiale. Fa parte del calendario del motociclismo fin dalla nascita del campionato mondiale nel 1949.

“Non noto affatto il panico ad Assen, tutti sono tranquilli”, ha detto Vaessen. “Il TT  esiste da quasi 100 anni e ha attraversato molti eventi. Inoltre c'è un bel cuscinetto finanziario perché la gara ha sempre avuto successo. Non ci sono preoccupazioni se dovessimo saltare un anno”.

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
1/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
2/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
3/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
4/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
5/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
6/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Miguel Oliveira, Red Bull KTM Tech 3

Miguel Oliveira, Red Bull KTM Tech 3
7/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
8/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: il vincitore della gara Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Podio: il vincitore della gara Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
9/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pubblico

Pubblico
10/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
11/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
12/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team

Andrea Dovizioso, Ducati Team
13/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Il vincitore della gara Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Il vincitore della gara Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
14/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
15/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi

Valentino Rossi
16/22

Foto di: Yamaha Motor Racing

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
17/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
18/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, festeggia con il team

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, festeggia con il team
19/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
20/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
21/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
22/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Alex Rins annuncia il suo rinnovo con Suzuki fino al 2022

Articolo precedente

Alex Rins annuncia il suo rinnovo con Suzuki fino al 2022

Prossimo Articolo

Mercato MotoGP: solo 5 piloti hanno già il contratto per il 2021

Mercato MotoGP: solo 5 piloti hanno già il contratto per il 2021
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Autore Mark Bremer
Pagelle MotoGP: Miller perfetto, Mir cambia moto senza moto Prime

Pagelle MotoGP: Miller perfetto, Mir cambia moto senza moto

Andiamo a dare i voti al Gran Premio di Francia di MotoGP. Sulla pista di Le Mans, abbiamo assistito alla seconda vittoria in stagione di Jack Miller, praticamente perfetto sulla sua Ducati ufficiale. Di rimando, il campione del mondo in carica, Joan Mir, è protagonista di una situazione kafkiana...

Lap Chart MotoGP: la clamorosa rimonta di Bagnaia Le Mans Prime

Lap Chart MotoGP: la clamorosa rimonta di Bagnaia Le Mans

Il Gran Premio di Francia di MotoGP è stato uno degli eventi più carichi di colpi di scena della storia recente del motomondiale. Andiamo a ripercorrerlo nel dettaglio grazie alla nostra animazione grafica

MotoGP: la griglia di partenza del GP di Francia Prime

MotoGP: la griglia di partenza del GP di Francia

Andiamo a scoprire insieme la griglia di partenza del Gran premio di Francia di MotoGP, quinta prova del campionato 2021

MotoGP
16 mag 2021
MotoGP: come si affronta il GP di Francia Prime

MotoGP: come si affronta il GP di Francia

La MotoGP si appresta a vivere il suo quinto fine settimana di gare del 2021. La pista di Le Mans ospita il Gran Premio di Francia: andiamo a scoprirne segreti e curiosità in questo nostro giro di pista virtuale

MotoGP
14 mag 2021
Ceccarelli: “Arriva anche la telemetria per i piloti” Prime

Ceccarelli: “Arriva anche la telemetria per i piloti”

Torna l'appuntamento con la rubrica del mercoledì firmata Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e Riccardo Ceccarelli ci parlano di come la ricerca medica si sia evoluta per andare ad assistere i piloti nelle fasi di guida, recependo dati telemetrici utili al fine di migliorare le performance

MotoGP
12 mag 2021
MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte Prime

MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte

I paurosi incidenti visti a Jerez hanno fatto scattare l'allarme tra i piloti per le velocità elevate raggiunte dalle MotoGP, ma convincere i costruttori a fare un passo indietro sembra davvero difficile.

MotoGP
7 mag 2021
Rossi: quanto è amaro dirsi addio Prime

Rossi: quanto è amaro dirsi addio

Valentino Rossi sta attraversando il più difficile avvio di stagione della carriera. Appena quattro punti in altrettante gare. Lontano dalla top15, il Dottore rischia di vivere una lenta stagione da incubo in attesa di ufficializzare una decisione che, onestamente, sarebbe stato bene intraprendere anni fa

MotoGP
5 mag 2021
Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo" Prime

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo"

Franco Nugnes, in compagnia del Dottor Ceccarelli, affronta il tema dell'ennesimo caso di sindrome compartimentale in MotoGP. Fabio Quartararo si è dovuto arrendere al dolore durante il GP di Spagna: classe regina in allarme?

MotoGP
5 mag 2021