Aspar ufficializza il ritorno di Bautista nel 2017 su una GP16

Chiusa la parentesi all'Aprilia, il pilota spagnolo ritrova la squadra con cui ha vinto il Mondiale della 125 nella stagione 2006. Avrà a disposizione una Ducati GP16, quindi la moto che si è imposta al Red Bull Ring con Iannone.

Solitamente il mercato piloti della MotoGP entra nel vivo durante il weekend di Brno, ma questa volta si arriva in Repubblica Ceca con la griglia di partenza praticamente al completo.

E' di pochi minuti fa, infatti, la notizia che anche il Team Aspar ha portato a termine la trattativa con Alvaro Bautista. Lo spagnolo, recentemente scaricato dall'Aprilia, che gli ha preferito Aleix Espargaro e Sam Lowes, avrà ancora una buona occasione, visto che la compagine di Jorge Martinez gli metterà a disposizione una Ducati GP16.

Tra le altre cose, per Bautista si tratta di un ritorno nella squadra con cui è stato campione del mondo della classe 125 nel 2006 e con cui ha corso anche nella 250. Per lui sarà quindi la quinta stagione con il team, mentre si tratterà dell'ottava in MotoGP.

"Sono felice di tornare in quella che è stata la mia casa per molti anni e dove sono riuscito a conquistare il titolo della 125 e a battagliare per quello della 250. Sono felice e motivato soprattutto per avere un'altra chance in MotoGP. Sia io che la squadra abbiamo parecchia esperienza, quindi sono fiducioso che possiamo essere competitivi nel 2017" ha detto Bautista.

"Per il Team Aspar è un grande piacere dare il bentornato ad Alvaro Bautista. Con lui abbiamo conquistato il nostro primo titolo Mondiale nel 2006 ed abbiamo passato degli anni meravigliosi insieme. Il nostro rapporto è sempre stato eccellente, quindi la mia speranza è che insieme possiamo ottenere grandi risultati. Avere un pilota con la sua professionalità può darci un bel vantaggio in pista" ha aggiunto Martinez.

Rimane ancora da sciogliere il nodo su quello che sarà il compagno di squadra di Alvaro, anche se con ogni probabilità si andrà verso la conferma di Yonny Hernandez, dato che Eugene Laverty sembra ormai indirizzato ad un ritorno nel Mondiale Superbike, dove dovrebbe guidare un'Aprilia con i colori del Team Milwaukee.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Alvaro Bautista
Team Pull & Bear Aspar Team
Articolo di tipo Ultime notizie