Aragon: le FP3 scattano 30 minuti dopo causa freddo

condivisioni
commenti
Aragon: le FP3 scattano 30 minuti dopo causa freddo
Di:

Viste le basse temperature, la Direzione Gara ha deciso di posticipare di 30 minuti l'inizio delle FP3 di domani mattina. Invariati gli orari delle qualifiche.

L'autunno inoltrato sta iniziando a creare qualche problema legato alle temperature alla MotoGP. Questa mattina la Moto3 è andata in pista regolarmente alle 9 a Motorland Aragon, nonostante la temperatura fosse inferiore ai 10 gradi sia per quanto riguarda l'aria che l'asfalto.

Con la colonnina che non era ancora arrivata in doppia cifra per il fondo quando è stato il momento di mandare in pista la classe regina, la Race Direction ha deciso di aspettare che venisse raggiunta almeno questa soglia. Il semaforo verde, dunque, è stato dato alle 10:25.

Visto che le previsioni non sono molto differenti per domani a livello di temperature, è stato deciso con largo anticipo di posticipare tutto il programma della mattina di 30 minuti, con la speranza che alle 9:30, quando a questo punto andranno in pista le Moto3, le condizioni possano essere migliori.

Alle 10:25 poi sarà la volta della MotoGP, che quindi scenderà in pista allo stesso orario di stamani. Infine, i turni della mattinata si concluderanno con la terza sessione di prove libere della Moto2 alle 11:25. Invariati invece per il momento gli orari delle qualifiche.

Ecco quindi come cambierà il programma di domani:
9:30-10:10 - FP3 Moto3
10:25-11:10 - FP3 MotoGP
11:25-12:05 - FP3 Moto2
12:35-13:15 - Qualifiche Moto3
13:30-14:00 - FP4 MotoGP
14:10-14:50 - Qualifiche MotoGP
15:10-15:50 - Qualifiche Moto2

MotoGP, Aragon, Libere 2: Vinales nel dominio Yamaha

Articolo precedente

MotoGP, Aragon, Libere 2: Vinales nel dominio Yamaha

Prossimo Articolo

Fotogallery MotoGP: le Prove Libere del venerdì ad Aragon

Fotogallery MotoGP: le Prove Libere del venerdì ad Aragon
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP , Moto2 , Moto3
Evento GP di Aragon
Location Motorland Aragon
Autore Matteo Nugnes