Alex Marquez: "Tocca a noi portare le gare a casa della gente!"

Il campione del mondo Moto2 ha affermato come i piloti della MotoGP debbano essere da esempio per invitare le persone a restare a casa ed ha lanciato l'appuntamento per la gara virtuale di domenica.

Alex Marquez: "Tocca a noi portare le gare a casa della gente!"

La MotoGP ha annunciato ad inizio settimana la disputa di una gara online con il videogioco MotoGP 19. Il circuito selezionato per l’evento è quello del Mugello, la corsa avrà una durata di sei giri e prenderanno il via 10 piloti della massima categoria a due ruote.

La Honda sarà rappresentata dai due fratelli Marquez, Marc e Alex, in occasione della gara di domenica.

L’epidemia di COVID-19 ha già colpito più di mezzo milione di persone nel mondo ed ucciso oltre 180.000 individui. Dallo scorso venerdì numerosi Paesi hanno adottato misure di distanziamento sociale più severe per tentare di rallentare il contagio ed alleviare la pressione sui rispettivi sistemi sanitari.

Diverse categorie, tra cui Formula 1, IndyCar, NASCAR e Supercars, hanno istituito Eseries al posto delle corse reali per intrattenere il pubblico a casa.

Il più giovane dei fratelli Marquez ha voluto sottolineare come i piloti debbano sollecitare le persone a non uscire e per fare ciò si può anche approfittare delle gare online.

“Abbiamo la responsabilità di incoraggiare le persone a rimanere a casa e seguire le indicazioni che vengono fornite. Se loro non possono venire alle gare, allora possiamo portare le gare da loro”.

“Ho seguito i consigli e sono rimasto a casa, adattando i miei allenamenti ed il mio modo di vivere. Pensavo che il mio debutto in una gara della MotoGP sarebbe stato diverso, ma non vedo l’ora che arrivi il momento”.

“Solitamente sono molto competitivo anche con il videogioco MotoGP 2019 quando sfido i miei amici. Non penso di poter essere considerato un rookie, ma al momento è difficile conoscere il livello degli altri piloti”.

Anche Marc Marquez ha voluto commentare l’evento di domenica affermando come questo: “sarà molto bello per divertirsi e per portare un po’ di azione ai tifosi”.

Il campione del mondo si attende una gara davvero combattuta a causa della distanza ridotta e spera di riuscire ad intrattenere il pubblico: “Tutti noi stiamo vivendo un momento difficile, quindi sarà davvero bello divertirsi e portare un po' di battaglia ai tifosi”.

“Abbiamo organizzato questo evento per tutte le persone che amano la MotoGP, per dare loro qualcosa di bello in questi giorni incredibilmente difficili. Vorrei ringraziare gli altri piloti ed il campionato per aver messo insieme tutto questo”.

“Sia io che Alex amiamo giocare con MotoGP 2019, ma adesso dobbiamo comportarci un po’ più seriamente. Non importa che tipo di gara sia, come piloti noi vogliamo sempre vincere. Inoltre credo che data la lunghezza di soli sei giri tutti andranno all’attacco e spingeranno come pazzi!”.

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
1/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
2/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
3/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
4/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
5/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
6/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
7/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
8/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
9/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc and Alex Marquez, Repsol Honda Team

Marc and Alex Marquez, Repsol Honda Team
10/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
11/22

Foto di: Repsol Media

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
12/22

Foto di: Repsol Media

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
13/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
14/22

Foto di: Repsol Media

Marc Marquez, Repsol Honda Team, Alex Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team, Alex Marquez, Repsol Honda Team
15/22

Foto di: Repsol Media

Marc Marquez, Repsol Honda Team, Alex Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team, Alex Marquez, Repsol Honda Team
16/22

Foto di: Repsol Media

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
17/22

Foto di: Repsol Media

Alex Marquez, Marc Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Marc Marquez, Repsol Honda Team
18/22

Foto di: Repsol Media

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
19/22

Foto di: Repsol Media

Alex Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Repsol Honda Team
20/22

Foto di: Repsol Media

Marc Marquez, Repsol Honda Team, Alex Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team, Alex Marquez, Repsol Honda Team
21/22

Foto di: Repsol Media

Alex Marquez, Marc Marquez, Repsol Honda Team

Alex Marquez, Marc Marquez, Repsol Honda Team
22/22

Foto di: Repsol Media

condivisioni
commenti
Puig risponde a Ducati: "Honda avrebbe corso in Qatar. Ducati no"

Articolo precedente

Puig risponde a Ducati: "Honda avrebbe corso in Qatar. Ducati no"

Prossimo Articolo

Sky Sport: la programmazione speciale su F1 e MotoGP

Sky Sport: la programmazione speciale su F1 e MotoGP
Carica commenti
Spagna e Italia: 1 vittoria in 7 GP, cambia la geografia della MotoGP? Prime

Spagna e Italia: 1 vittoria in 7 GP, cambia la geografia della MotoGP?

Nonostante occupino oltre il 70% dello schieramento di partenza della classe regina, italiani e spagnoli insieme hanno firmato appena una vittoria nei primi 7 GP del 2021. Tre li ha vinti la Francia, due l'Australia ed uno il Portogallo: la nuova ventata è anche geografica?

Melandri: "Un gran parlare di sicurezza, pochi fatti in Austria" Prime

Melandri: "Un gran parlare di sicurezza, pochi fatti in Austria"

Intervista esclusiva a Marco Melandri, con il quale andiamo ad analizzare quanto successo dopo il Gran Premio d'Italia al Mugello ed a Barcellona nel Motomondiale. A proposito del tema sicurezza, il ravennate si dice preoccupato in vista della doppia gara al Red Bull Ring, circuito teatro lo scorso anno di un incidente terrificante e per il quale non vi sono stati lavori di adeguamento

MotoGP
11 giu 2021
KTM: così Oliveira è riuscito a domare di nuovo la "bestia" Prime

KTM: così Oliveira è riuscito a domare di nuovo la "bestia"

Le aspettative sulle possibilità che la KTM potesse replicare i successi del 2020 in questa stagione di MotoGP ha reso il suo inizio difficile ancora più deludente. Ma un aggiornamento chiave ha invertito le sorti della Casa austriaca, riportandola sul gradino più alto del podio a Barcellona.

MotoGP
9 giu 2021
Ceccarelli: “La caduta degli Dei in MotoGP: Marquez come Valentino?" Prime

Ceccarelli: “La caduta degli Dei in MotoGP: Marquez come Valentino?"

Torna l'appuntamento del mercoledì mattina di Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e Riccardo Ceccarelli analizzano il fine settimana dei motori che, tra MotoGP e Formula 1, ha animato il week end. I riflettori si accendono su Marc Marquez, autore di un'altra caduta che ha compromesso il suo GP di Catalunya, segnale che lo spagnolo non è ancora al 100%.Un po' come Valentino Rossi quando fu reduce dall'incidente del Mugello 2010...

MotoGP
9 giu 2021
Pagelle MotoGP: Direzione Gara da 2 Prime

Pagelle MotoGP: Direzione Gara da 2

Andiamo a dare i voti al Gran Premio di Catalunya di MotoGP, dove - oltre alle ottime performance messe i. pista dalla KTM del vincitore, Miguel Oliveira - bisogna andare a giudicare ampiamente insufficiente il comportamento della direzione gara

MotoGP
8 giu 2021
GP di Catalogna: Quartararo da urlo in qualifica Prime

GP di Catalogna: Quartararo da urlo in qualifica

Fabio Quartararo firma la quinta pole position del 2021 in sella alla sua Yamaha ufficiale. Il francese apre la prima fila dello schieramento precedendo le ducati di Jack Miller e Johan Zarco

MotoGP
6 giu 2021
Sgarbi, Giani e la decenza del silenzio Prime

Sgarbi, Giani e la decenza del silenzio

La scomparsa di Jason Dupasquier a seguito dell'incidente di cui è stato vittima al Mugello ha alimentato una serie di polemiche e speculazioni - paradossalmente - tra i non addetti ai lavori. Come insegna Bambi, "quando non sai che cosa dire, è meglio che non dici nulla". E sarebbe il caso di apprendere questa regola aurea, soprattutto davanti ad un lutto.

MotoGP
1 giu 2021
Quartararo ora è davvero il "nuovo Marquez" Prime

Quartararo ora è davvero il "nuovo Marquez"

La maturazione del pilota della Yamaha è evidente e con un pizzico di fortuna in più forse staremmo già parlando di un dominio incontrastato. Proprio come Marquez, Fabio sta dimostrando di saper andare anche oltre il valore del mezzo. E ora è davvero un peccato che lui e Marc non si possano battere alle pari...

MotoGP
1 giu 2021