Aleix Espargaro: "La RS-GP è fantastica a livello di ciclistica"

Il pilota spagnolo si diverte a guidare la sua Aprilia ad Aragon, anche se manca ancora qualcosina a livello di velocità, e domani prenderà il via dalla terza fila, in ottava posizione.

Bella prestazione di Aleix Espargaro che prima centra il settimo tempo nella FP3, conquistando così l’accesso diretto alla qualifica Q2, e poi porta la sua Aprilia in terza fila (ottavo tempo in 1'48"159) nella partenza di domani.

Le condizioni finalmente stabili del meteo e la pista asciutta hanno permesso a Espargaró di tirare fuori il meglio dalla sua V4 italiana. In tutte le sessioni del sabato, compresa la FP4 dedicata alla ricerca del miglior assetto per la corsa, è stato abbondantemente tra i migliori dieci per concludere alla grande con una bella qualifica.

In una classifica caratterizzata da distacchi minimi tra i migliori, Aleix è arrivato a soli 52 centesimi dalla pole, è un risultato significativo e un’altra tappa importante nel cammino di crescita della RS-GP che, gara dopo gara, continua ad avvicinarsi alle parti più nobili dello schieramento.

"Sono complessivamente soddisfatto, mi diverto a guidare su questa pista e devo dire che la RS-GP si sta comportando davvero bene. A livello di ciclistica è fantastica, ci manca ancora qualcosa a livello di velocità ma in tutti gli altri frangenti abbiamo raggiunto un livello più che buono. Domani sarà molto caldo e tanti soffriranno con le gomme verso fine gara, 23 giri sono lunghi ma credo che da questo punto di vista partiamo da una buona base" ha detto Aleix Espargaro

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento GP d'Aragon
Sub-evento Sabato, qualifiche
Circuito Motorland Aragon
Piloti Aleix Espargaro
Team Aprilia Racing Team
Articolo di tipo Ultime notizie