Agostini: "Se Rossi si sente bene, perché non dovrebbe correre?"

condivisioni
commenti
Agostini:
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
19 set 2017, 15:57

Il 15 volte campione del mondo ha commentato il tentativo di rientro lampo del "Dottore" dalla frattura di tibia e perone, ma ha aggiunto: "Tornare solo per partecipare alle prove non avrebbe senso, fare la gara sì"

La moto di Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi intervistato da Guido Meda
Giacomo Agostini
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
John Surtees, Valentino Rossi e Giacomo Agostini

Il tentativo di Valentino Rossi di rientrare a Motorland Aragon, a poco più di 20 giorni dall'operazione necessaria a stabilizzare la frattura di tibia e perone della gamba destra, sta già facendo discutere molto.

Tra ieri ed oggi il "Dottore" ha provato a fare qualche tornata a Misano in sella ad una Yamaha R1 stradale, per capire se la sua gamba è in grado di reggere lo sforzo richiesto in moto o se forse è meglio aspettare ancora e non forzare i tempi, rientrando quindi in Giappone a metà ottobre.

Tra quelli che hanno dato la loro opinione sull'eventuale rientro nel weekend c'è anche Giacomo Agostini, l'unico ad aver vinto più del campione di Tavullia nella storia del Mondiale.

"Valentino vuole gareggiare ad Aragon? Se lo farà evidentemente si sente bene. Mi sembra prematuro, vediamo. In fondo, a Misano, ha fatto qualche giro. Nessuno fa miracoli. Magari l'operazione è andata nel migliore dei modi e Valentino si sente bene. Se si sente bene, perché non dovrebbe non correre?" ha detto Agostini all'Ansa.

Secondo lui però rientrare ad Aragon per arrendersi dopo le prove non avrebbe un grande senso. Dovrebbe farlo solo se si sente in grado di arrivare a disputare la gara di domenica.

"C’è chi guarisce subito e chi no, Io una mi ruppi la spalla, mi faceva un male terribile e tornai solo dopo un mese. Forse magari non c’erano gli antidolofici di oggi. Ma, se uno se la sente, può gareggiare. Se corre è perché si sente in grado di farlo. Sono cose difficili da preventivare o giudicare. Tornare solo per partecipare alle prove non avrebbe senso, fare la gara sì" ha aggiunto.

Prossimo articolo MotoGP
Valentino bene in pista a Misano, ma il "Dottore" aspetta l'ok dei medici

Previous article

Valentino bene in pista a Misano, ma il "Dottore" aspetta l'ok dei medici

Next article

Valentino Rossi ci riprova: è tornato in pista a Misano anche oggi!

Valentino Rossi ci riprova: è tornato in pista a Misano anche oggi!