Ad Austin vince il maltempo: cancellate le FP3 per una tempesta di fulmini!

condivisioni
commenti
Ad Austin vince il maltempo: cancellate le FP3 per una tempesta di fulmini!
Di:
13 apr 2019, 16:14

La presenza di fulmini sul circuito hanno imposto il rientro dei commissari, quindi è stata cancellata la FP3 di tutte e tre le classi. Il problema è che le condizioni sembrano in peggioramento, con la grandine in arrivo.

Sembra proprio che non ci sia verso di iniziare il programma di sabato del Gran Premio delle Americhe di MotoGP. Causa maltempo, la terza sessione di prove libere di tutte e tre le classi era stata ridotta a 20 minuti, con la Moto3 che sarebbe dovuta scendere in pista alle 11 locali (le 18 in Italia).

Questa volta però ci si sono messi i fulmini: la legge americana, infatti, impedisce di mandare i commissari in postazione se c'è la presenza di fulmini nell'area del tracciato. Anzi, come hanno mostrato le immagini del circuito chiuso, sono già stati recuperati con degli scuolabus, regalando anche un'immagine molto pittoresca.

 

Allo stato attuale, dunque, anche se non piove, la Direzione Gara è stata costretta a cancellare l'intero programma della terza sessione di prove libere.

Il vero guaio è che la situazione potrebbe peggiorare a breve. Ad una ventina di chilometri dal Circuito delle Americhe, infatti, è in corso una grandinata molto violenta e sembra che nei prossimi minuti si possa spostare verso la pista.

Restiamo quindi in attesa di capire come procederà la giornata e se sarà possibile disputare almeno le qualifiche.

Prossimo Articolo
La pioggia ritarda il programma del sabato della MotoGP ad Austin

Articolo precedente

La pioggia ritarda il programma del sabato della MotoGP ad Austin

Prossimo Articolo

LIVE MotoGP, GP delle Americhe: Libere 4 e Qualifiche

LIVE MotoGP, GP delle Americhe: Libere 4 e Qualifiche
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP , Moto2 , Moto3
Evento GP delle Americhe
Location Circuito delle Americhe
Autore Matteo Nugnes
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie