Abraham: "Quest'anno potrebbe essere l'ultimo per la MotoGP a Brno"

condivisioni
commenti
Abraham: "Quest'anno potrebbe essere l'ultimo per la MotoGP a Brno"
Di:
06 giu 2019, 15:07

Karel Abraham, pilota del Team Avintia in MotoGP e figlio del proprietario dell'autodromo di Brno, ha ammesso che che quello del 2019 potrebbe essere l'ultimo Gran Premio di Repubblica Ceca.

Il Gran Premio della Repubblica Ceca, uno degli eventi più iconici del calendario della MotoGP, potrebbe scomparire a partire dalla stagione 2020.

Il Motomondiale è storicamente molto legato a Brno, con le prima gare che risalgono a quasi 90 anni, nel 1930, quando si correva sul cosiddetto "circuito cittadino".

Il primo Gran Premio di Cecoslovacchia risale al 1965 ed è stato disputato su un tracciato stradale di 13,94 km, per un totale di 13 giri. L'attuale circuito di Brno è stato realizzato nel 1987 ed è stato la sede fissa del GP di Cecoslovacchia fino al 1991.

Nel 1992 la gara non si disputò a causa della separazione del paese in due repubbliche, ma nel 1993 ci fu la disputa del Gran Premio della Repubblica Ceca, sempre a Brno, e fino ad oggi l'evento non è mai uscito dal calendario. Solo Assen, dunque, ha ospitato un numero maggiore di gare del Mondiale.

Questa storia leggendaria, tuttavia, potrebbe avere il suo epilogo alla fine di quest'anno, come ha confermato il pilota di MotoGP e figlio del proprietario dell'impianto Karel Abraham a Motorsport.com.

"E' vero che quello di quest'anno potrebbe essere l'ultimo a Brno. La maggior parte degli eventi svolti lì hanno avuto la collaborazione del governo, ma ora non ci stanno rendendo la vita facile" ha dichiarato Abraham, che a Le Mans ha celebrato il suo 200esimo GP.

"Pagano due terzi del costo della gara, quindi il futuro è incerto. Non è giusto, perché ci sono molte aziende che traggono vantaggio da questo evento" ha ricordato il corridore ceco.

Come avviene in altre location, le autorità non sono più disposte a sborsare cifre troppo grandi, nonostante l'enorme ritorno economico che porta il weekend di gara.

"Il governo ottiene tanti soldi dalle tasse e continueranno a fare soldi anche pagando per il GP. Ma se il circuito è quello che deve pagare la quota, gli altri si saranno arricchiti alle spalle dle circuito. Questo non ha senso. E' vero che il circuito è privato, ma sono in tanti a guadagnarci".

Abraham, che al momento occupa la 22esima posizione nel Mondiale con la sua Ducati Avintia, ricorda che il Gran Premio della Repubblica Ceca è "l'evento più importante del suo paese".

Scorrimento
Lista

Karel Abraham, Avintia Racing

Karel Abraham, Avintia Racing
1/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Karel Abraham, Avintia Racing

Karel Abraham, Avintia Racing
2/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Karel Abraham, Avintia Racing

Karel Abraham, Avintia Racing
3/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Karel Abraham, Avintia Racing

Karel Abraham, Avintia Racing
4/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Karel Abraham, Avintia Racing

Karel Abraham, Avintia Racing
5/30

Foto di: Miquel Liso

Karel Abraham, Avintia Racing

Karel Abraham, Avintia Racing
6/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Karel Abraham, Avintia Racing

Karel Abraham, Avintia Racing
7/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Karel Abraham, Avintia Racing

Karel Abraham, Avintia Racing
8/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Karel Abraham, Avintia Racing

Karel Abraham, Avintia Racing
9/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Karel Abraham, Avintia Racing

Karel Abraham, Avintia Racing
10/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Karel Abraham, Avintia Racing

Karel Abraham, Avintia Racing
11/30

Foto di: Photo Ciabatti

Caída de Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing

Caída de Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing
12/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Caída de Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing

Caída de Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing
13/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Caída de Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing

Caída de Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing
14/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Caída de Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing

Caída de Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing
15/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Caída de Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing

Caída de Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing
16/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Caída de Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing

Caída de Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing
17/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Caída de Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing

Caída de Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing
18/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Caída de Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing

Caída de Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing
19/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing

Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing
20/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing

Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing
21/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing

Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing
22/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing

Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing
23/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing

Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing
24/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing

Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing
25/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing

Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Karel Abraham, Avintia Racing
26/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Brno circuit

Brno circuit
27/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

El circuito de Brno está rodeado de grandes bosques

El circuito de Brno está rodeado de grandes bosques
28/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Salida del GP de la República Checa de 2018

Salida del GP de la República Checa de 2018
29/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Aficionados en Brno

Aficionados en Brno
30/30

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Prossimo Articolo
Zarco vuole reinventarsi: con Bayle cerca lo stile di guida giusto per la KTM

Articolo precedente

Zarco vuole reinventarsi: con Bayle cerca lo stile di guida giusto per la KTM

Prossimo Articolo

Folger e il ritorno con Petronas: "Sono entusiasta di tornare a correre!"

Folger e il ritorno con Petronas: "Sono entusiasta di tornare a correre!"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP della Repubblica Ceca Biglietti
Piloti Karel Abraham
Autore Gerald Dirnbeck
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie