Abraham è il favorito per prendere il posto di Simeon in Ducati Avintia nel 2019

condivisioni
commenti
Abraham è il favorito per prendere il posto di Simeon in Ducati Avintia nel 2019
Oriol Puigdemont
Di: Oriol Puigdemont
17 lug 2018, 09:57

Non è stato ancora confermato se Franco Morbidelli e Fabio Quartararo saranno compagni di squadra nel team Yamaha Petronas, ma al momento Karel Abraham sembra il favorito per la seconda moto della Ducati Avintia.

Karel Abraham, Angel Nieto Team
Xavier Simeon, Avintia Racing
Karel Abraham, Angel Nieto Team
Xavier Simeon, Avintia Racing
Karel Abraham, Angel Nieto Team
Xavier Simeon, Avintia Racing

La Yamaha è stata la prima a fare una mossa di mercato con il rinnovo di Maverick Vinales, avvenuto ancora prima dei test invernali. Da quel momento in poi, il resto della griglia si è adattato più velocemente che mai.

Storicamente, era la tappa di Brno quella in cui si risolvevano i contratti, ma quest'anno la griglia è già praticamente al completo prima di arrivare in Repubblica Ceca.

A questo punto della stagione, con ancora dieci gare da disputare, c'è solo un posto disponibile sulla griglia della MotoGP del prossimo anno. Si tratta di una delle Ducati del Team Avintia, quella del compagno di squadra di Tito Rabat.

Questa Desmosedici GP al momento è occupata da Xavier Simeon, che ha firmato un contratto di un anno che prevedeva una possibile estensione in base ai risultati. Tuttavia, il pilota belga al momento è ultimo in classifica, senza aver portato a casa neppure un punto in nove gare.

Come anticipato qualche settimana fa da Motorsport.com, la griglia del prossimo anno perderà due moto e quindi in tutto saranno 22. Al momento, dunque, si attende l'annuncio di Morbidelli e Quartararo come compagni di squadra all'interno del team satellite Yamaha gestito dal circuito di Sepang con la sponsorizzazione Petronas, ma anche il nome del secondo pilota Avintia. Ed è importante dire che molti piloti ambiscono a quella moto.

Karel Abraham è l'uomo con più opzioni. Sa già che la sua squadra attuale, l'Angel Nieto Team, andrà a gestire le due Yamaha satellite e che quei posti sono già occupato. Un nome caldo poteva essere anche quello di Alex Marquez, ma il fratello Marc lo ha convinto a continuare per un'altra stagione in Moto2.

A questo punto, le opzioni più logiche sono Abraham ed il suo attuale compagno di box Alvaro Bautista, con il ceco che però in questo momento appare favorito potendo contare su maggiori risorse economiche.

Prossimo articolo MotoGP
Ufficiale: Monster Energy diventa il main sponsor della Yamaha a partire dal 2019

Articolo precedente

Ufficiale: Monster Energy diventa il main sponsor della Yamaha a partire dal 2019

Prossimo Articolo

Fotogallery: ecco le grid girl del GP di Germania di MotoGP

Fotogallery: ecco le grid girl del GP di Germania di MotoGP
Carica commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Xavier Simeon , Karel Abraham
Team Avintia Racing
Autore Oriol Puigdemont
Tipo di articolo Ultime notizie