GP d'Italia, LIVE Libere 3

condivisioni
commenti

Di: Flavio Atzori

Riassunto

Stato: Fermo
03:46 Finisce qui questo Live. Appuntamento per le FP4 e le qualifiche qui al Mugello!
03:44

La classifica della terza sessione di prove libere: 

1
63
F. BAGNAIA
1:45.456
2
20
F. QUARTARARO
+0.157
3
33
B. BINDER
+0.196
4
43
J. MILLER
+0.245
5
5
J. ZARCO
+0.269
6
42
A. RINS
+0.298
7
88
M. OLIVEIRA
+0.335
8
36
J. MIR
+0.369
9
44
P. ESPARGARO
+0.402
10
21
F. MORBIDELLI
+0.409
03:44

Bandiera a scacchi. Finita la sessione con il nuovo record del circuito di Bagnaia: 1'45.456. 

Grande prestazione dell'italiano, più che della Ducati. La Rossa è in grande forma, ma non c'è dominio. Deve vedersela con Yamaha e KTM. 

Secondo Quartararo davanti a Binder, poi MIller e Zarco, Rins sesto, Oliveira, Mir ed un Pol Espargaro capace di riportare in alto la Honda davanti Franco Morbidelli. 

Questi i migliori 10 al culmine di una terza sessione che ha mantenuto le promesse: è stata molto emozionante. La temperatura non è salita e dunque, anche per il passo, bisognerà analizzare bene le Fp4.

 

03:41

Johann Zarco si prende la quinta posizione in 1'45.725. 

Alex Rins chiude in sesta posizione portandosi dietro Marc Marquez, dodicesimo in 1'46.0. 

 

03:40 Bandiera a scacchi, ma molti piloti si stanno migliorando..
03:40

Brad Binder sale in terza posizione con la KTM. 1'45.6! 

Al Correntaio però, c'è Zarco con due caschi rossi. 

03:40

Ultimo giro di giostra e questa è la classifica al momento. Che colpo di Pol Espargaro: 

1
63
F. BAGNAIA
1:45.456
2
20
F. QUARTARARO
+0.157
3
43
J. MILLER
+0.245
4
88
M. OLIVEIRA
+0.335
5
36
J. MIR
+0.369
6
44
P. ESPARGARO
+0.402
7
21
F. MORBIDELLI
+0.409
8
12
M. VIÑALES
+0.439
9
42
A. RINS
+0.556
10
41
A. ESPARGARO
+0.559
03:39

I colpi in canna sono arrivati: 

Francesco Bagnaia: 1'45.456 e miglior tempo. 

Caduto intanto Vinales al Correntaio. Tipica caduta in cui il posteriore spinge molto sull'anteriore, con la ruota davanti che, leggermente fuori traiettoria, chiude mandandolo nella ghiaia. Maverick al momento è ottavo.

03:37

4 minuti al termine: 
Questa la classifica combinata: 
Quartararo, Morbidelli, Vinales, Rins, A.Espargaro, Mir, Bagnaia, Zarco, Oliveira, Miller. 

Si accendono i caschi Rossi per Miller e Bagnaia però....dunque la classifica è in divenire.

03:36

5 minuti al termine e Maverick Vinales si porta davanti  con il tempo di 1'45.895. Al momento è tripletta Yamaha nel combinato: Quartararo, Morbidelli e Vinales.

Buon salto in avanti di Lorenzo Savadori, 16esimo.  

03:34

1'46.015 per Aleix Espargaro che sale in quarta posizione. Ora a rischiare è Miller in decima posizione davanti a Pirro e Petrucci. 

 

03:34 La classifica è molto contratta. Marquez è 16esimo in 1'46.4. 

Arriva il colpo in canna di Morbidelli: 1'45.8 per l'italiano che si porta in seconda posizione. Il vice campione del mondo mostra tutta la sua velocità, al di là di una Yamaha con una velocità di punta molto bassa.
03:33

Joan Mir si riprende quanto aveva perso: terza posizione per lui dietro Rins e Quartararo in prima piazza. 

La classifica delle FP3 si sta allineando alla classifica combinata con Bagnaia quarto nella combinata davanti a Zarco, Oliveira, Vinales, Morbidelli, Miller e Pirro. Sono loro a sette minuti dal termine i migliori dieci. 

03:31 Valentino Rossi rimane nel fondo della classifica, in grande difficoltà. E' evidente dagli onboard come il pilota di Tavullia soffra fortemente i cambi di direzione con una moto davvero troppo rigida e poco agile.
03:30 Arriva la zampata di Joan Mir, in quinta posizione nella classifica combinata ma la situazione rimane molto fluida. 

Update: giro cancellato a Mir che scende di nuovo in 14esima posizione
03:29

Gran bel giro da parte di Luca Marini che, da rookie, stampa un 1'47.1 che lo ha portato in decima piazza provvisoria. L'italiano sta crescendo molto bene. 

 

 

03:29

La sessione si è accesa di colpo, con più di un pilota che è entrato con una Medium anteriore ed una Soft posteriore. 
Quartararo  continua a tirare e si migliora in 1'45.701. Un decimo in meno rispetto al suo miglior tempo. 

Entrano nella top ten Michele Pirro e Luca Marini! 

03:27 Sale in ottava piazza nel combinato Jack Miller, ma si scalda la sessione: Fabio Quartararo chiude in 1'45.807. Prima posizione assoluta e primo pilota a scendere sotto il muro del '46.
03:26

Uno sguardo anche dietro: 

La coppia Honda ufficiale è rispettivamente 14esima e 15esima con Pol Espargaro davanti a Marc Marquez. 

Danilo Petrucci è 16esimo, davanti Luca Marini, Enea Bastianini ed Alex Marquez. 

Lorenzo Savadori è 21esimo davanti a Valentino Rossi, ora in pista con una Medium anteriore e una Soft posteriore

03:24 Entra in pista ora un carichissimo Jack Miller con una doppia Soft. 16 minuti al termine con una classifica combinata che lo vede in 13esima posizione
Carica commenti