Australia
Evento

Phillip Island, test di febbraio (2016)

17 feb - 19 feb
Evento concluso

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Prime Tipo di articolo Data
25 articoli
Cancella tutti i filtri
Phillip Island, test di febbraio
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Prime
Tutto
Prime
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di Phillip Island, test di febbraio

Griglia
Lista

Lorenzo e Vinales proveranno le loro nuove moto a Valencia

Jorge Lorenzo e Maverick Vinales proveranno la Ducati e la Yamaha rispettivamente, dopo che le parti hanno raggiunto un accordo e negoziato i termini.

Petrucci operato in Australia: tornerà in Italia nel fine settimana

Danilo è stato sottoposto ad un'anestesia totale, quindi i dottori non vogliono farlo partire troppo presto. Salterà i test in Qatar, dove molto probabilmente sulla sua Ducati salirà Michele Pirro.

Le Michelin tornano a causare qualche mal di testa in Australia

Sono state ben 13 le cadute che hanno caratterizzato l'ultima giornata, preoccupando i piloti che hanno nuovamente riperso un po' il feeling con l'anteriore.

Danilo Petrucci verrà operato lunedì

Il pilota della Ducati Pramac, dopo la rovinosa caduta nel corso dei test a Phillip Island in cui si è procurato una tripla frattura alla mano, verrà sottoposto ad operazione chirurgica a Melbourne.

Marquez: "Abbiamo fatto un grande passo avanti"

Nonostante una scivolata verso fine giornata, lo spagnolo è soddisfatto dei progressi fatti dalla sua Honda con le gomme Michelin e con il nuovo software unico Magneti Marelli.

Dovizioso: "Riusciamo ad essere veloci con molta facilità"

Il decimo ed il 12esimo posto odierni non sembrano rispecchiare il potenziale della nuova Ducati Desmosedici GP, perché sia il forlivese che Iannone paiono soddisfatti dei progressi fatti in Australia.

Lorenzo: "Oggi non è andata bene, ma stiamo calmi"

Il maiorchino oggi è incappato in una caduta e in Australia non ha trovato lo stesso feeling di Sepang. Pure lui, come Valentino, ha deciso di puntare sulla Yamaha M1 "ibrida", quella più simile al 2015.

Valentino Rossi ha scelto la Yamaha M1 "ibrida"

Al termine della tre giorni di Phillip Island il "Dottore" ha rivelato di voler continuare a lavorare con la moto più simile a quella della passata stagione, con la quale ha un feeling maggiore rispetto alla 2016.

Tripla frattura alla mano destra per Danilo Petrucci

Il pilota della Ducati Pramac è stato trasferito a Melbourne per ulteriori accertamenti, ma rischia un intervento chirurgico che gli precluderebbe gli ultimi test in Qatar.

Test Phillip Island, Day 3: Marquez tra tante cadute

Prima zampata del pilota della Honda davanti a Vinales e Crutchlow. Valentino è quinto, mentre Lorenzo scivola ed è nono. Indietro le due Ducati ufficiali, anche se sono in 15 in un secondo. Tripla frattura alla mano destra per Petrucci.

Vinales: "Grandi passi avanti di elettronica dalla Malesia"

Il pilota della Suzuki ha sorpreso tutti con il miglior tempo, arrivato con gomma nuova. Oggi ha fatto anche un importante lavoro comparativo tra il telaio vecchio e quello nuovo.

Dovizioso: "Ora sono a mio agio con le gomme Michelin"

Il forlivese è riuscito a inanellare 73 giri totali senza mai tentare il giro veloce, ma concentrandosi sulla comprensione delle gomme e sui long run.

Iannone: "Siamo migliorati di run in run"

Il pilota della Ducati non ha cercato la prestazione, ma inizia a prendere confidenza con la Desmosedici GP, che piano piano comincia a fare progressi.

Marquez: "Dobbiamo migliorare il bilanciamento della RC213V"

Marc ha chiuso secondo nella giornata odierna, ad appena 161 millesimi da Maverick Viñales. Nonostante questo risultato, lo spagnolo ha parlato apertamente dei punti deboli della sua Honda.

Lorenzo: "Manca qualcosa nella parte centrale della curva"

Il maiorchino deve affinare l'elettronica per far lavorare meglio la sua Yamaha a Phillip Island, ma comunque è terzo. Allungando i run trova la guida molto più "fisica" rispetto allo scorso anno.

Rossi: "Ho un ottimo passo. Mi sono divertito molto con le Michelin!"

Il pilota di Tavullia chiude quarto il secondo giorno di test a Phillip Island, ma ha mostrato un ottimo passo nei long run. Al termine della giornata grandi elogi per il lavoro svolto dalla Michelin sulle gomme anteriori.

Test Phillip Island, Day 2: Vinales di un soffio davanti a Marquez

Stupisce la Suzuki in vetta, mentre la Honda brilla almeno sul giro secco. Sul ritmo però le Yamaha sono quelle che vanno più spesso sotto all'1'30". Per ora non si capisce ancora il potenziale della nuova Ducati. Brutta caduta per Pedrosa, ma è ok.

Miller: "Quando sono in moto non sento dolore"

Il ritorno in sella alla Honda dell'australiano, reduce dalla frattura di tibia e perone, è stato positivo. Jack ha completato solamente 6 giri di Phillip Island, ma traendo buone indicazioni.

Prima giornata di test poco indicativa per il team Ducati

Appena nove i giri totali tra quelli accumulati da Andrea Iannone e Andrea Dovizioso, con quest'ultimo che non ha siglato nemmeno un giro cronometrato. Il pilota di Vasto ha invece sfruttato la pista quasi asciutta

Petrucci: "Primo tempo? Spero di farlo anche quando conterà"

Per la seconda volta in quattro giorni di test l'italiano della Ducati Pramac è stato il più rapido e sembra potersi candidare al ruolo rivelazione per la stagione 2016 della MotoGP.

Pedrosa: "Abbiamo lavorato bene nonostante la pioggia"

Lo spagnolo del team HRC ha girato molto con gomme da bagnato e intermedie, provando inoltre un motore evo, così come il compagno di squadra Marc Marquez.

Lorenzo: "Ho provato a capire il nuovo software sul bagnato"

Il pilota della Yamaha ha sfruttato la pioggia del primo giorno di test a Phillip Island, ma avrebbe preferito la pista asciutta. Per ora si fa ancora abbastanza fatica a gestire la moto sul bagnato.

Marquez: "Anche le Rain e le intermedie hanno tanto grip al posteriore"

Il pilota catalano della Honda ha girato molto con le Intermedie e le gomme da bagnato a causa delle condizioni meteo non ideali nel primo giorno di test a Phillip Island.

Valentino: "Non è una giornata buttata via"

Nonostante la pioggia, il "Dottore" è riuscito a capire che a Phillip Island serve un set-up differente per far lavorare a dovere la sua Yamaha. Il pesarese ha confermato anche l'inizio della collaborazione con Luca Cadalora.