MotoGP
04 apr
Evento concluso
G
GP d'Argentina
08 apr
Rinviato
G
GP delle Americhe
15 apr
Rinviato
G
GP del Portogallo
18 apr
Prove Libere 1 in
5 giorni
G
GP di Spagna
02 mag
Gara in
21 giorni
G
GP di Francia
16 mag
Gara in
35 giorni
G
GP d'Italia
30 mag
Gara in
49 giorni
G
GP della Catalogna
06 giu
Gara in
56 giorni
G
GP di Germania
20 giu
Gara in
70 giorni
G
GP d'Olanda
27 giu
Gara in
77 giorni
G
GP di Finlandia
11 lug
Gara in
91 giorni
G
GP d'Austria
15 ago
Gara in
126 giorni
G
GP di Gran Bretagna
29 ago
Gara in
140 giorni
G
GP di Aragon
12 set
Gara in
154 giorni
G
GP di San Marino
19 set
Gara in
161 giorni
G
GP del Giappone
03 ott
Gara in
175 giorni
G
GP della Tailandia
10 ott
Gara in
182 giorni
G
GP d'Australia
24 ott
Gara in
196 giorni
G
GP di Malesia
31 ott
Gara in
203 giorni
G
GP di Valencia
14 nov
Gara in
217 giorni
Netherlands
Evento

GP d'Olanda (2016)

Paesi bassi Assen
24 giu - 26 giu
Evento concluso

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Prime Tipo di articolo Data
60 articoli
Cancella tutti i filtri
GP d'Olanda
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Prime
Tutto
Prime
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di GP d'Olanda

Griglia
Lista

Mamola: perché quest'anno i piloti di MotoGP cadono tanto?

Nella sua ultima colonna per Motorsport.com, l'ex vice-campione della 500 spiega perché Nel GP d'Olanda vi sia stato il record negativo di cadute della stagione corrente, e prende in considerazione il momento attraversato da Rossi e Lorenzo.

Fotogallery: le bellissime ombrelline della MotoGP ad Assen

Ecco le più belle grid girl che hanno animato il paddock del GP d'Olanda, ottavo round del Motomondiale 2016. Come sempre, sono delle bellezze davvero da perdere la testa...

Tutti giù per terra ad Assen: 79 cadute, almeno una per pilota!

Dal 1925 il Gran premio d'Olanda è sempre stato disputato l'ultimo sabato di giugno. Quest'anno, per motivi commerciali, la gara è stata svolta di domenica ma le cadute sono state tante. Come se fosse stata una sorta di vendetta...

Suppo: "La vittoria di Miller non cambia nulla"

Il direttore della HRC spiega che la vittoria dell'australiano comunque conferma il talento che ha portato la Honda a promuoverlo direttamente dalla Moto3 alla MotoGP.

Redding: "Il podio è il premio per averci sempre creduto"

Il pilota della Ducati Pramac ha conquistato il terzo posto al termine della difficilissima gara di Assen. E' il suo secondo podio in MotoGP e la cosa curiosa è che anche il primo era arrivato in una gara rocambolesca a Misano.

Miller dopo Stoner: un altro australiano ferma i "Fantastici 4"

Nelle ultime 62 gare avevano vinto solamente Rossi, Marquez, Lorenzo e Pedrosa. L'ultimo capace di batterli era stato Casey nel GP d'Australia del 2012, quindi ben tre anni e otto mesi fa. Ancora più clamorosa l'impresa della Marc VDS

Pedrosa: "Ti senti idiota quando azzecchi la strategia e fermano la gara"

Dani Pedrosa non ha gradito l'interruzione della gara di MotoGP di Assen. Il catalano della Honda stava rimontando sui primi dopo essere scattato dalla 16esima posizione. "Avevo la strategia migliore", ha affermato a fine gara.

Petrucci: "Era la volta buona per portare a casa la vittoria..."

Il portacolori della Ducati Pramac mastica amaro per il problema tecnico che lo ha fermato sul più bello ad Assen, dopo una gara da protagonista sul bagnato. Danilo comunque è cosciente di aver fatto un grande lavoro.

Fotogallery: l'incredibile diluvio di Assen della MotoGP

Ecco alcune delle immagini più bella della gara pazza di oggi, che si è concluso con la vittoria a sorpresa di Jack Miller e con la fuga iridata di Marc Marquez, che ha sfruttato le giornate storte di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo.

Aprilia: Bautista sfiora la top 5, ma cade all'ultimo giro

Lo spagnolo è scivolato all'ultimo giro nel tentativo di attaccare la Ducati di Andrea Iannone. In ogni caso si sono visti ancora segnali di crescita dalle RS-GP e Stefan Bradl comunque ha portato a casa un ottavo posto.

Dovizioso: "Io e Valentino ci siamo eliminati a vicenda"

Secondo il ducatista entrambi hanno esagerato dopo la ripartenza. Il forlivese però punta il dito anche contro la gomma anteriore da bagnato: "Non lavorava ed è il motivo delle tante cadute negli ultimi due giorni".

Iannone: "Il quinto posto è un buon risultato visto da dove partivo..."

Il ducatista ha concluso una gara complicata al quinto posto dopo essere partito in ultima posizione ed essere incappato in una caduta nella prima gara. Il grip offerto dalle gomme gli ha consentito di rimontare in condizioni molto difficili.

Marquez: "Ho lasciato andare Miller, 20 punti vanno benissimo"

Il pilota della Honda ha spiegato che dopo aver visto Valentino a terra ha capito che l'unica cosa da non fare era commettere a sua volta un errore. Per lui il secondo posto di Assen vale come una vittoria, perché ora è in fuga iridata.

Vinales: "Pattinavo anche sul rettilineo, abbiamo sbagliato l'elettronica"

Il Gran Premio di Assen si conclude con un amaro nono posto per lo spagnolo della Suzuki che ha lamentato un eccessivo pattinamento della gomma posteriore anche con le marce alte. Vinales ha criticato il team per non aver modificato l'elettronica nel corso della sosta.

L'Aprilia ufficializza l'ingaggio di Aleix Espargaro fino al 2018

Finalmente l'accordo biennale tra la Casa di Noale ed il pilota spagnolo è stato messo nero su bianco. Nella prossima stagione dividerà il box con Sam Lowes, che farà il suo esordio dalla classe Moto2.

Lorenzo: "Sul bagnato non sento l'anteriore. Dovrò cambiare stile di guida?"

Lorenzo sostiene che la Michelin ha portato in Olanda gomme rain troppo dure che gli hanno tolto la confidenza sulla M1, ma ammette che ad Assen ci sono due cambi di direzione dove non riesce ad essere competitivo.

Miller: "Questa vittoria è la dimostrazione che merito la MotoGP!"

L'australiano coglie la prima vittoria nella classe regina e approfitta del successo per zittire tutti coloro che hanno criticato il suo passaggio in MotoGP. Un trionfo agevolato anche da un Marquez particolarmente cauto dopo la caduta di Rossi.

Valentino: "Sono stato un somaro, stavo andando troppo forte"

Il "Dottore" si prende tutta la responsabilità per la scivolata avvenuta quando era al comando del GP d'Olanda dopo la bandiera rossa.. Ora per lui la corsa al titolo si fa complicata, perché i punti da recuperare su Marquez sono 42.

MotoGP: la classifica del mondiale piloti dopo la caduta di Rossi ad Assen

Marc Marquez (Honda) con il secondo posto di Assen porta a 24 punti il vantaggio sul deludente Jorge Lorenzo (Yamaha), mentre Valentino Rossi è terzo con la seconda M1 ad una distanza di 42 lunghezze dallo spagnolo.

Jack Miller re a sorpresa nel diluvio di Assen tra tante cadute

Dopo la bandiera rossa per il diluvio, la corsa è ripartita per soli 12 giri, perdendo subito protagonisti importanti come Dovizioso e Rossi. Vince "Jackass", ma il secondo posto vale come una vittoria per Marquez, che va in fuga nel Mondiale.

Assen, Warm-Up: doppietta Ducati, Marquez prova il "taglio"

Miglior tempo di Iannone davanti a Dovizioso in un turno che nel finale ha visto arrivare qualche goccia di pioggia. Seguono Vinales, Rossi e Marc, che all'ultimo giro ha attaccato Pedrosa all'esterno e simulato il taglio di chicane.

Fotogallery: ecco gli scatti più belli delle Qualifiche di Assen

Andrea Dovizioso ha riportato in pole position la Ducati dopo 19 Gran Premi d'astinenza. Ecco gli scatti più belli delle Qualifiche di Assen, che hanno visto dominare il forlivese davanti alla Yamaha di Valentino Rossi.

Lo scooter di un fotografo ha salvato le Qualifiche di Marquez

Marc Marquez è caduto nel giro di lancio nella Q2 e per tornare ai box e prendere la seconda moto ha preso in prestito lo scooter di un fotografo. "Ho chiesto lo scooter al fotografo e mi ha detto di prenderlo, ma lo avrei preso comunque!".

Dovizioso critica l'addio alle ali: "Colpa della spinta delle altre case"

Dovizioso critico nei confronti della decisione della GP Commission, che ha messo fuori legge le appendici aerodinamiche a partire dalla prossima stagione. "Le altre case avevano un gap dalla Ducati. Quello è il motivo delle loro pressioni".

Lorenzo: "Qualifica disastrosa, è stato come guidare sul ghiaccio!"

Il campione del mondo ha patito particolarmente l'asfalto bagnato di Assen e domani scatterà dalla undicesima posizione. La carenza di grip sia all'anteriore che al posteriore ha influito sulla qualifica del maiorchino.

La Grand Prix Commission ha deciso: alette vietate dal 2017

La Grand Prix Commission, riunita questo pomeriggio ad Assen, ha deciso di rendere illegali le appendici aerodinamiche anche per la MotoGP a partire dal 2017. Per il resto di questa stagione potranno essere ancora utilizzate.

Iannone: "Ancora un giro e le mie intermedie avrebbero funzionato"

Andrea Iannone non è andato oltre il nono posto nelle Qualifiche della MotoGP ad Assen. La scelta di utilizzare una gomma posteriore intermedia non ha pagato "Ma se ci fosse stato più tempo avrei fatto un ottimo crono", dice Andrea.

Alvaro Bautista porta l'Aprilia in quinta fila ad Assen

Sia Alvaro Bautista che Stefan bradl hanno dovuto utilizzare le seconde moto nel corso delle Qualifiche 1 a causa di due scivolate nelle Libere 4, avvenute a distanza ravvicinata tra loro. Bradl scatterà diciassettesimo.

Dovizioso: "Ho avuto fortuna ma ho fatto un giro perfetto"

Andrea Dovizioso ha centrato la prima pole position stagionale per la Ducati, sfruttando un ottimo assetto della sua moto e i riferimenti di Rossi in alcune curve bagnate.

Rossi: "Spero che domani non piova, sull'asciutto vado forte"

Valentino Rossi ha centrato il secondo tempo assoluto nelle Qualifiche del GP di Assen, staccato di 7 decimi dalla Ducati di Dovizioso. Il "Dottore" ha aggiunto: "Son più felice per il secondo posto che dispiaciuto per aver perso la pole".

È grande Italia ad Assen: pole di Dovizioso e secondo Rossi!

Andrea Dovizioso ha regalato la prima pole position alla Ducati da un anno a questa parte con un gran giro nel finale. Ottima prestazione anche di Valentino Rossi, secondo, davanti alla Ducati Pramac di Redding. Lorenzo solo 11esimo!

Ad Assen la GP Commission può bandire le alette in MotoGP

La Grand Prix Commission si riunirà oggi nel pomeriggio di Assen e potrebbe decretare la fine dell'utilizzo delle alette in MotoGP. Questo divieto era già stato ufficializzato per Moto2 e Moto3.

Assen, Libere 3: Dovizioso all'ultimo respiro. Lorenzo scivola

Andrea Dovizioso ha portato una Ducati davanti a tutti anche nel terzo turno di prove libere della MotoGP ad Assen. I primi quattro sono racchiusi in appena un decimo, con Rossi quarto e Iannone quinto. Pedrosa in Q1.

Fotogallery: la libere del venerdì del GP d'Olanda di MotoGP

Ecco le immagini più belle della prima giornata di prove della classe regina del Motomondiale, che per al prima volta nella storia del tracciato di Assen si è disputata di venerdì invece che di giovedì.

Domani Jorge Lorenzo proverà ancora entrambi i telai

Rispetto a Barcellona il maiorchino non sente una grande differenza ad Assen, ma vuole fare altre valutazioni prima di accantonare quello nuovo. Pur non essendo stato troppo competitivo oggi, crede di poter essere protagonista.

SBK o Moto2 nel futuro di Bradl, Aspar pensa a Bautista

Con la firma di Aleix Espargaro ormai imminente, oggi i due attuali piloti dell'Aprilia hanno parlato di quelli che potrebbero essere gli scenari di mercato per loro. Il tedesco non si vede in MotoGP, lo spagnolo potrebbe avere una Ducati.

Espargaro: "Non ho ancora firmato con Aprilia, ma è tutto deciso"

Aleix Espargaro ha parlato del proprio futuro al termine delle due sessioni di prove libere di Assen. Il contratto con Aprilia non è ancora firmato, ma è tutto pronto e deciso.

Marquez: "L'avversario più duro qui sarà Valentino"

Il pilota della Honda spiega di avere ancora delle difficoltà in accelerazione, più di quanto si sarebbe aspettato sul tracciato olandese. Tuttavia, oggi le prestazioni sono state buone, quindi sembrano esserci le carte in regola per fare bene.

Valentino Rossi boccia il nuovo telaio della Yamaha

Dopo le comparative di oggi, domani il "Dottore" avrà due M1 con quello standard, perché gli offre più feeling sull'anteriore. Ovviamente è contento del secondo tempo odierno e crede di essere messo bene anche sul passo.

Vinales soddisfatto: "Il nuovo telaio funziona bene"

Maverick spiega che ovviamente la Suzuki deve ancora lavorare per tirarne fuori il 100% del potenziale, ma è convinto che possa garantire più grip al posteriore e che il podio possa essere un obiettivo ragionevole ad Assen.

Dovizioso: "Sono contento, abbiamo diminuito molto il chattering!"

Secondo e sesto tempo nei primi due turni di libere per Andrea Dovizioso, che sembra essere riuscito ad attenuare il chattering all'anteriore della sua Desmosedici GP. Il forlivese non ha sfruttato bene la gomma morbida.

Iannone: "Siamo davanti, ma non riesco a guidare come vorrei"

Il pilota di Vasto è stato il più rapido sia nella FP1 che nella FP2 di Assen, ma spiega che la sua Ducati al momento è veloce, ma ha qualche difficoltà di troppo nei cambi di direzione. Sulla partenza in fondo: "Bisognerebbe saltare subito 2 file".

Assen, Libere 2: Iannone si conferma, ma Valentino è vicinissimo

Il pilota della Ducati è ancora il più veloce con Rossi staccato di soli 4 millesimi. Grande passo avanti anche per Marquez, risalito al terzo posto davanti a Vinales e Lorenzo. I primi otto comunque sono tutti in meno di mezzo secondo.

La "Cattedrale" di Assen modifica l'ultima chicane

Il circuito ha sostituito l'erba artificiale con un doppio cordolo pernsato per infastidire i piloti che, come Rossi l'anno scorso, dovessero cercare di tagliare la variante che immette sul rettilineo finale.

Assen, Libere 1: Andrea Iannone brilla nel dominio Ducati

Doppietta delle Desmosedici GP al vertice, ma anche i due Pramac sono quarto e quinto, davanti a Lorenzo e Rossi che hanno proseguito le prove comparative di telaio. Honda in difficoltà: le RC213V sono tutte fuori dalla top 10.

Dorna ed IRTA rinnovano la loro intesa fino al 2021

L'accordo firmato da Carmelo Ezpeleta, Herve Poncharal e Mike Trimby garantirà una maggior sostegno da parte della Dorna alle squadre, anche dal punto di vista economico. Un aspetto importante per i team satellite.

Rins: "Ho scelto la Suzuki perché è un team giovane"

Il pilota spagnolo il prossimo anno debutterà in MotoGP con la Casa di Hamamatsu ed ha parlato di questa nuova avventura che lo attende durante la conferenza stampa di Assen. Ora può tornare a pensare al Mondiale Moto2.

Rossi: "Più chance gli Azzurri o io con gli spagnoli? Siamo lì!"

Valentino la butta sui temi calcistici alla vigilia del weekend di Assen e spiega che la vittoria di Barcellona è stata molto bella ed importante dal punto di vista psicologico. Ma qui si riparte ancora una volta da zero...

Crutchlow annuncia: "Correrò per Cecchinello anche nel 2017"

Cal Crutchlow ha fatto luce sul proprio futuro affermando che correrà per il team LCR Honda anche nella prossima stagione. Il britannico vorrebbe poi discutere il contratto con il team italiano anche per il 2018.

Marquez: "Quest'anno cercherò di essere davanti all'ultima chicane!"

Marc Marquez arriva ad Assen da leader del Mondiale ed è pronto a dare battaglia per rimanere in vetta alla graduatoria affermando: "Quest'anno tenterò di rimanere davanti a tutti all'ultima chicane nell'ultimo giro...".

Valentino e Lorenzo tornano in Safety Commission ad Assen

Domani si terrà un incontro molto importante, perché verranno discusse le modifiche da apportare al tracciato di Barcellona dopo la morte di Luis Salom. I big però hanno già detto la loro nella conferenza stampa di oggi.

Lorenzo: "Riproveremo il nuovo telaio nelle libere di Assen"

Jorge Lorenzo ha affermato di voler mettersi alle spalle gli ultimi risultati ad Assen e cercare di rifarsi già da questo fine settimana dopo l'incidente con Iannone a Barcellona appena tre settimane fa.

In casa Ducati non sbilanciano troppo in vista di Assen

Dovizioso non ama il tracciato olandese, ma pensa che possa essere favorevole per la Desmosedici GP. La "Cattedrale" invece piace a Iannone, che però la reputa una pista ostica per la Rossa.

Michelin: tre soluzioni all'anteriore e due al posteriore ad Assen

Entrambe le gomme posteriori, in mescola media e dura, saranno asimmetriche per rispondere al meglio alle esigenze del tracciato olandese. All'anteriore invece sono pronte morbide, medie e dure.

Il Gran Premio d'Olanda in diretta esclusiva su Sky Sport MotoGP HD

Su Sky arriva il GP d’Olanda, che per la prima volta dopo 70 anni si correrà di domenica: da domani e fino al 26 giugno, uno dei weekend più ricchi di storia del motociclismo sarà in diretta esclusiva su Sky Sport MotoGP HD (canale 208).

Lorenzo: "Assen mi piace ma devo dimenticare il crash con Iannone"

Jorge Lorenzo guarda avanti dopo l'incidente di Barcellona in cui è finito a terra dopo esser stato centrato da Iannone. Assen è una pista che ama, ma nel corso della sua carriera ha colto risultati alterni.

Valentino: "Amo Assen, ma quest'anno non significa nulla"

Il "Dottore" spiega che i cambiamenti regolamentari hanno portato grande incertezza e variabilità tra una gara e l'altra. L'unica cosa a cui pensa il pilota della Yamaha è iniziare forte da venerdì per farsi trovare pronto domenica.

L'Aprilia punta a migliorare le prestazioni in qualifica ad Assen

Secondo Romano Albesiano quello è il passo avanti che serve alle RS-GP per sfruttare il potenziale mostrato più volte in gara. Partire più avanti può sicuramente aiutare Bautista e Bradl ad ottenere risultati più importanti.

Marquez: "Assen è la prima di una serie di piste adatte a me"

Il pilota della Honda arriva all'appuntamento olandese da leader della classifica iridata e spera di sfruttare il momento favorevole. Lo stesso vale per Pedrosa, che a Barcellona è tornato sul podio nell'ultima gara.

Baz deve saltare anche Assen, al suo posto c'è ancora Pirro

Il francese non ha ancora recuperato dalla frattura al piede rimediata al Mugello. Giovedì prossimo gli saranno rimosse le parti metalliche dal piede, quindi non potrà salire sulla Ducati dell'Avintia Racing nella giornata di venerdì.