Italy
Evento

GP d'Italia (2018)

Italia Mugello
01 giu - 03 giu
Evento concluso

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Prime Tipo di articolo Data
70 articoli
Cancella tutti i filtri
GP d'Italia
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Prime
Tutto
Prime
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di GP d'Italia

Griglia
Lista

Fotogallery : Thomas Lüthi nel Gran Premio d'Italia

Le foto più belle della partecipazione di Thomas Lüthi al Gran Premio di Francia di MotoGP

Fotogallery: ecco le grid girl del GP d'Italia di MotoGP al Mugello

Nel paddock del tracciato toscano non sono mancate come sempre le bellezze femminili, che hanno "scaldato" ulteriormente la temperatura. Anche all'Hungaroring nel DTM però c'erano tante belle ragazze in griglia.

Marquez: "E' curioso festeggiare di più la mia caduta che una vittoria"

Ancora una volta, una parte dei tifosi presenti al Mugello ha preso di mira Marc Marquez, applaudendo la caduta di cui si è reso protagonista all'inizio della gara. E lo spagnolo non ha nascosto un pizzico di rammarico.

Ciabatti: "Se Marquez avesse colpito Rossi, sarebbe stato investigato"

Il direttore sportivo della Ducati si è detto perplesso per il fatto che lo spagnolo non sia stato messo sotto investigazione dopo il contatto con Petrucci: secondo lui i giudizi a volte vengono condizionati dai piloti coinvolti.

Valentino: "Non è giusto giocarsi i contratti 2019 nelle prime tre gare"

Secondo Rossi il mercato si dovrebbe aprire nella seconda parte della stagione: "Lorenzo e Iannone quando hanno capito che rischiavano di restare a piedi si sono messi ad andare più forte, mettendo in difficoltà i loro team manager. E' sbagliato...".

Vinales: "La Yamaha ha un pilota per vincere, deve dargli le armi per farlo"

Il catalano ha vissuto un'altra gara da dimenticare al Mugello e, nonostante sia partito in prima fila, non è riuscito a fare meglio dell'ottavo posto.

Iannone: "Speravo nel podio, ma abbiamo patito il calo della gomma"

Il pilota di Vasto è soddisfatto della sua gara, chiusa al quarto posto, e della crescita della sua Suzuki, anche se a livello di elettronica serve ancora uno step per la gestione del pneumatico posteriore sulla distanza di gara.

Marquez: "Era difficile salvare questa caduta, siamo tutti umani"

Marc Marquez è arrivato al Mugello da leader incontrastato, ma riparte dalla Toscana con il secondo zero della stagione e consapevole che c'è ancora la possibilità di perdere questo campionato.

Valentino: "Bello il podio del Mugello, ma vorrei lottare per la vittoria!"

ll Dottore ringrazia il pubblico per il grande supporto: con il terzo posto Rossi lascia la Toscana secondo nel mondiale: "Va bene, ma ci devono dare una mano se vogliamo tornare in alto. La Yamaha non vince da quasi un anno!"

Petrucci furioso: "Marquez mi ha buttato fuori e mi ha rovinato la gara!"

Danilo è stato spinto fuori pista alla Curva 2 dopo il via dal campione della Honda ed è scivolato dal terzo al decimo posto. Questo lo ha costretto alla rimonta, ma a 5 giri dal termine le gomme lo hanno abbandonato.

Dovi: "Recuperare 20 punti su Marquez è oro, ma con un'altra gomma..."

Il ducatista è convinto di aver sbagliato la gomma anteriore e che "copiando" la scelta di Lorenzo avrebbe potuto vincere al Mugello. C'è quindi un pizzico di rammarico per non aver sfruttato del tutto l'errore di Marc.

Fotogallery: Lorenzo trionfa al Mugello e coglie la prima vittoria in Ducati

Ecco le foto più belle del Gran Premio d'Italia 2018 della MotoGP, in cui ha trionfato Jorge Lorenzo davanti al compagno di squadra Andrea Dovizioso e a Valentino Rossi.

Lorenzo: "E' troppo tardi per tornare a parlare con la Ducati"

Mentre i responsabili della squadra di Borgo Panigale prendono tempo per riflettere sul futuro con il maiorchino, Jorge chiude la porta ad ogni trattativa, sostenendo che le modifiche chieste a lungo sono arivate troppo tardi.

Mondiale MotoGP 2018: Valentino a -23 da Marquez, risale anche Dovi

I piloti italiani hanno approfittato dell'errore di Marquez al Mugello per accorciare la classifica: ora il "Dottore" è secondo e "Desmodovi" è risalito quarto, anche se il margine dello spagnolo della Honda rimane importante.

Dominio Ducati al Mugello: trionfa Lorenzo davanti a Dovi e Valentino!

Il maiorchino comanda dall'inizio alla fine e conquista la sua prima vittoria in Rosso proprio ora che sembra destinato all'addio. Sul podio Dovizioso ed uno stoico Rossi che restiste a Iannone. Questa volta sbaglia Marquez.

Fotogallery: il casco speciale di Iannone per il GP d'Italia 2018 al Mugello

Il pilota del team Suzuki ha preparato un casco speciale per il suo Gran Premio di casa al Mugello. L'elmetto presenta una livrea piuttosto differente. Presenti tre freccette tricolori nella zona retrostante.

Mugello, Warm-Up: Iannone davanti a Marquez e Dovi, Rossi settimo

Il pilota di Vasto ha rimesso al top la Suzuki, riuscendo a creare un buco di un paio di decimi sugli inseguitori, capitanati dallo spagnolo della Honda e dal ducatista. Bene anche Petrucci, quinto, mentre Valentino è a 0"6.

Fotogallery: ecco la livrea Lamborghini del Pramac Racing per il Mugello

Per la gara del Mugello le Ducati di Danilo Petrucci e Jack Miller avranno i colori della Casa di Sant'Agata Bolognese: ecco come sono aggressive le Desmosedici GP in nero ed in giallo.

Vinales: "Ho dei dubbi: devo ragionare di giorno in giorno e di giro in giro"

Nonostante si sia piazzato in prima fila, Maverick Vinales ammette che i problemi che ha sofferto nella terza sessione di prove libere di questa mattina non gli consentono di guardare alla gara con la fiducia che vorrebbe.

Morbidelli: "Mi piacerebbe stare in scia a qualche mostro sacro"

Il romano con la Honda del Marc VDS Racing Team per la prima volta si è guadagnato il passaggio diretto alla Q2. Il campione 2 scatterà 12esimo dalla griglia e spera che non faccia troppp caldo per sfruttare tutto il potenziale della moto.

Attenti ai "tori" Pramac: per il Mugello ecco la livrea Lamborghini

La squadra di Paolo Campinoti ha voluto celebrare il suo ottimo rapporto con la Casa di Sant'Agata Bolognese, colorando di nero e giallo le Desmosedici GP di Danilo Petrucci e Jack Miller per la gara del Mugello.

Marquez: "La pole di Valentino è stata incredibile"

Marc Marquez scatterà sesto domani, dalla seconda seconda fila dello schieramento del Mugello, dopo che ancora una volta è riuscito ad evitare un paio di cadute nel corso della Q2.

Lorenzo: "Ducati, nessun rancore. Se vincessi non sarebbe una vendetta"

Il maiorchino non cerca polemiche dopo l'ottimo secondo posto in Qualifica ottenuto oggi al Mugello e poi rincara la dose sul suo futuro: "Vi ripeto, correrò altri due anni e lo farò ad alto livello".

Fotogallery: Rossi ottiene la pole nelle Qualifiche al Mugello

Ecco le foto più belle delle Qualifiche del Gran Premio d'Italia 2018 di MotoGP, svolte questo pomeriggio sul tracciato toscano del Mugello.

Petrucci: "Chi gestirà meglio le gomme farà la differenza in gara"

Danilo ha mancato la prima fila per un soffio, a causa di un errorino alla Bucine, ma è convinto di avere il passo per lottare per il podio con il gruppo dei migliori, anche se ritiene fondamentale la gestione delle gomme.

Rossi: "Mi godo questi momenti, sono il motivo per cui sono ancora qui"

Il "Dottore" oggi ha ritrovato al Mugello una pole che gli mancava da oltre un anno e non ha nascosto una certa emozione. Con le gomme da gara la sua Yamaha dovrebbe avere più difficoltà, ma l'obiettivo è almeno il podio.

Dovizioso: "Abbiamo fatto un gran lavoro in extremis. Siamo veloci"

Il pilota della Ducati non è preoccupato dalla sua posizione di partenza, perché il suo passo gara è competitivo. Poi di Rossi ha detto: "Non sono troppo sorpreso dalla sua pole. C'è gente che lo considera vecchio. Io vedo quanto va forte".

Iannone: "Potevo essere in prima fila, ma sono al limite"

Il pilota della Suzuki è quarto in griglia sebbene abbia pagato solo 139 millesimi dalla pole di Valentino. Andrea ha bocciato il telaio nuovo e conta su un buon passo gara, anche se paga 10 km/h sul dritto dai più veloci.

Il Mugello è di nuovo Mugiallo: la pole è di Valentino Rossi!

Il "Dottore" segna il nuovo record della pista e precede di una manciata di millesimi la Ducati di Lorenzo. Terzo c'è Vinales, con Iannone e Petrucci in seconda fila e Dovi in terza. Marquez rischia due cadute ed è sesto.

Mugello, Libere 4: Iannone si rimette in vetta davanti alle Ducati

Il pilota della Suzuki è stato ancora una volta il più veloce, precedendo le Rosse ufficiali di Lorenzo e Dovizioso. Davanti ci sono tutti i big, con Marquez quarto e a seguire le due Yamaha di Vinales e Valentino. Ben sei le cadute.

Poli: "Il rettilineo del Mugello non è pericoloso. E il dosso non esiste!"

Il direttore dell'Autodromo del Mugello contesta la pericolosità del tratto finale del rettilineo: "Nessuno ci è venuto a parlare, ma dopo cadute a 350 km/h non si è fatto male seriamente alcun pilota". Basterebbe ridurre la velocità senza tagli?

Mugello, Libere 3: Marquez davanti a Iannone e Rossi, Vinales fuori dalla Q2

Il pilota della Honda scende sotto alla best pole ed è inseguito da Iannone nella cumulativa e da Valentino nella FP3. Bene anche Lorenzo, ma brilla Morbidelli che centra la Q2, cosa che invece non riesce a Vinales e Pedrosa.

Fotogallery: il casco tricolore di Rossi per il GP d'Italia 2018 al Mugello

Ecco le foto che mostrano il casco che utilizzerà Valentino Rossi in questo fine settimana al Gran Premio d'Italia sul tracciato toscano del Mugello.

Valentino grida "Viva l'Italia" con il casco celebrativo per il Mugello

Il "Dottore" ha riproposto lo stesso disegno che utilizza normalmente in questa stagione, ma in versione tricolore. All'interno della luna poi c'è un messaggio che cita De Gregori: "Viva l'Italia... L'Italia tutta intera".

Pirro miracolato: era senza airbag sulla tuta quando è caduto a 270 km/h!

Michele Pirro è stato vittima di un terribile incidente durante la FP2 del GP d'Italia al Mugello, cadendo sul rettilineo del traguardo a 270 km/h mentre indossava una tuta senza airbag.

Sospiro di sollievo per Pirro: la TAC Total Body esclude complicazioni

Gli accertamenti a cui è stato sottoposto all'ospedale di Firenze hanno confermato il quadro delineato al centro medico con un trauma cranico commotivo. In ogni caso passerà la notte in osservazione.

Fotogallery MotoGP: i primi turni di prove libere del Mugello

Ecco le foto più belle delle prime due sessioni di prove libere del Gran Premio d'Italia 2018 di MotoGP, svolte oggi sul tracciato toscano del Mugello.

Morbidelli ottavo e sorpreso: "Non sapevamo cosa aspettarci qui"

Dopo aver saltato i test sia a Mugello che a Barcellona per le vicende extra pista della Marc VDS, Franco si approcciava con prudenza al GP d'Italia, ma oggi le cose sono andate molto bene, perché al momento sarebbe in Q2.

Marquez: "Nel 2013 chiesi di cambiare il punto in cui è caduto Pirro!"

Il campione del mondo in carica della MotoGP ha parlato dell'incidente del collega della Ducati, ma anche della sua giornata: "Abbiamo fatto passi avanti, ma possiamo migliorare in 2 o 3 punti".

Vinales: "Ho ritrovato fiducia e posso attaccare di più le curve"

Il pilota della Yamaha ha completato una prima giornata di prove libere positiva in Italia, chiudendo con il secondo tempo, alle spalle del solo Iannone.

Lorenzo: "Ancora una gomma scaldata difettosa". Michelin: "No, era nuova!"

Il maiorchino è soddisfatto della nuova posizione sulla Ducati più rilassante e del passo gara, mentre è critico con il fornitore di pneumatici per il time attack: "Non ho trovato la prestazione per colpa del pneumatico". Ma Taramasso lo smentisce.

Dovizioso da record a 356 km/h, ma: "Non siamo riusciti a lavorare"

Il forlivese ha accusato un problema al motore della sua Ducati, poi ha trovato una gomma morbida che non ha reso come sperato ed è solo 12esimo. Il botto di Pirro lo ha spaventato, ma non toglierebbe il dosso del Mugello.

Valentino: "Ho un buon passo, ma lo hanno anche altri sei o sette..."

Il "Dottore" è convinto di aver fatto un passo avanti rispetto ai test di inizio maggio partendo con il setting di Le Mans, ma serve ancora uno step in accelerazione alla sua Yamaha per puntare al podio di domenica.

Iannone: "Qualche coglione non ha capito cosa succedeva l'anno scorso!"

Il pilota Suzuki ha chiuso davanti a tutti le libere del venerdì al Mugello. E si è sciacquato la bocca con parole forti perché nel 2017 è stato lasciato da solo ai suoi guai. Ora che la GSX-RR sembra competitiva Andrea è pronto a voltare pagina.

Petrucci: "Il punto dell'incidente di Pirro è pericoloso. Ne dovremo parlare"

Il pilota del team Pramac ha parlato del brutto incidente che ha coinvolto Michele Pirro nelle Libere 2 del Mugello: "Ne parleremo in Safety Commission". Poi ha aggiunto di aver avuto difficoltà con le gomme nei turni odierni.

Mugello, Libere 2: Iannone vola, paura per Pirro. Dovi in fumo e 12esimo

Il pilota della Suzuki è il solo a scendere sotto all'1'47" e precede Vinales e Marquez. Il collaudatore Ducati è vittima di un bruttissimo incidente, ma è cosciente, mentre Dovi rompe il motore. Rossi settimo davanti a Morbidelli.

Michele Pirro è cosciente, ma va in ospedale a Firenze per accertamenti

Il collaudatore della Ducati ha riportato numerosi traumi nel bruttissimo incidente avvenuto nel secondo turno di libere del Mugello, ma è cosciente e parla. Ora sarà trasferito all'ospedale di Firenze per controlli più approfonditi.

Brutto incidente per Pirro alla San Donato: bandiera rossa nella FP2

Il collaudatore della Ducati è stato vittima di un violentissimo highside ad oltre 300 km/h ed è rimasto a terra facendo temere il peggio. Le prime informazioni però riferiscono che è cosciente ed ha una commozione cerebrale.

Mugello, Libere 1: Iannone davanti alle Ducati di Pirro e Dovizioso

Il pilota della Suzuki segna subito un tempo molto interessante e stacca di due decimi le Rosse. Vinales cade, ma è quarto, mentre Marquez è sesto e precede un sorprendente Morbidelli, che mette in fila Rossi e Lorenzo.

Vinales: "Lorenzo potrebbe essere molto utile per me"

Maverick Vinales spera che l'inerzia positiva che ha trovato nel test di Barcellona della settimana scorsa possa avere un seguito nel Gran Premio d'Italia.

Rossi: "Lorenzo in Yamaha? Sarebbe simile a ora, anche Zarco è forte"

Secondo il "Dottore", il ritorno di Jorge su una M1 satellite non cambierebbe la situazione rispetto a quella attuale. Per il Mugello si aspetta un weekend di sofferenza, nel quale spera però di inserirsi nella lotta per il podio.

Iannone: "Lascio la Suzuki. Il problema sono sempre stato io, mai la moto"

Il pilota di Vasto non ha idea del futuro dopo che la Suzuki ha deciso di prendere Mir nel 2019. E trova una similitudine con Lorenzo: "Si abbiamo fatto cag... tutti e due. Per lui la colpa era della moto, mentre dal mio lato il problema ero io".

Lorenzo risponde a Domenicali: "Io un gran pilota? No, sono un campione!"

Il maiorchino risponde alle recenti dichiarazioni dell'amministratore delegato della Ducati, affermando inoltre che "Correrò ancora 2 anni in MotoGP con una moto molto competitiva".

Dovizioso: "Sentirsi obbligato a vincere al Mugello sarebbe un errore"

Il pilota della Ducati arriva al Mugello con la convinzione di avere tutto per essere competitivo, ma che lo saranno anche gli avversari. Il forlivese poi giura che il distacco in classifica non cambierà il suo approccio al weekend.

Petrucci: "Nel 2019 l'obiettivo è rimanere in Ducati, ma non dipende da me"

Il pilota italiano del team Pramac Ducati fa capire le sue intenzioni aggiungendo: "Vorrei correre con una Casa italiana. Che sia rossa... o nera è da decidere. Poi vedremo se Jorge vuole rimanere in Ducati".

Mercato MotoGP: la Ducati s'è arresa prima di Lorenzo

L'avventura di Lorenzo alla Ducati finirà con il pilota ferito dalla considerazione più bassa nei suoi confronti da parte della Casa bolognese, sfociato con una proposta di rinnovo al ribasso dopo avergli pagato 12 milioni di euro a stagione.

Fotogallery MotoGP: Ducati-Lorenzo show tra i canali di Venezia

Ecco le foto più belle dello show di Ducati e Lorenzo fatto a Venezia alla vigilia del Gran Premio d'Italia 2018 di MotoGP che sarà svolto al Mugello.

Pirro terzo pilota ufficiale Ducati nel Gran Premio d'Italia al Mugello

Il collaudatore del team di Borgo Panigale farà il suo esordio stagionale in MotoGP nella gara di casa, correndo in sella a una Ducati Desmosedici ufficiale accanto a Dovizioso e Lorenzo.

Lorenzo ci crede: "Ci manca poco per lottare per il podio"

Al Mugello ha vinto cinque volte negli ultimi sette anni, potrà essere questa l'occasione del suo grande riscatto in sella alla Ducati? Intanto il maiorchino avrà sicuramente delle novità a livello di ergonomia sulla sua moto.

Dovizioso: "Al Mugello possiamo ripetere la vittoria del 2017"

Il pilota della Ducati crede di arrivare pronto nel GP di casa e di poter lottare per cogliere la vittoria. L'obiettivo è recuperare punti su Marquez e rilanciarsi nel Mondiale.