United States
Evento

GP delle Americhe (2018)

20 apr - 22 apr
Evento concluso

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Prime Tipo di articolo Data
57 articoli
Cancella tutti i filtri
GP delle Americhe
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Prime
Tutto
Prime
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di GP delle Americhe

Griglia
Lista

Dopo la prima top 10 del 2018, l'Aprilia resta ad Austin per un giorno di test

Aleix Espargaro è riuscito a risalire dal 18esimo posto in griglia al decimo finale in Texas, battagliando fino alla fine per l'ottavo. La giornata di test odierna sarà utile a Scott Redding per affinare il feeling con la sua RS-GP.

Pedrosa: "Alla fine della gara la moto mi scivolava dalle mani"

Dani Pedrosa ha completato un weekend che potremmo definire eroico ad Austin, cogliendo il settimo posto finale a soli 12 giorni da un intervento chirurgico al polso destro.

Miller eroe silenzioso: ha corso con una spalla e una clavicola ko

Jack Miller si è detto molto soddisfatto del nono posto ottenuto nel GP delle Americhe, perché ha rivelato di aver corso con una clavicola fratturata ed una spalla infortunata in seguito ad un incidente in mountain bike avvenuto prima del weekend.

Lorenzo ammette: "Forse è il mio momento peggiore in Ducati"

Dopo aver concluso 11esimo nel GP delle Americhe, Lorenzo ha riconosciuto di essere "deluso e triste" a causa della situazione delicata che sta vivendo con la Ducati.

Dovizioso: "Abbiamo i soliti difetti, ma siamo in testa al Mondiale"

Il romagnolo è soddisfatto del quinto posto su una pista ostica per la Ducati come Austin: "L'anno scorso siamo andati a Jerez con un grosso divario in classifica, ora ci andiamo con un punto di vantaggio su Marquez, anche se la graduatoria è corta".

Valentino: "La Honda è preoccupante, va bene in tutte le condizioni"

Il "Dottore" ha spiegato di non aver potuto attaccare il podio di Austin per un calo della gomma anteriore, poi ha sottolineato il grande stato di forma delle Honda, ma attende il ritorno in Europa per valutare la sua Yamaha.

Vinales: "Abbiamo migliorato i punti deboli della Yamaha"

Maverick Vinales si è mostrato molto soddisfatto dopo aver conquistato il suo primo podio stagionale nel GP delle Americhe.

Fotogallery: Marquez vince il GP delle Americhe di MotoGP

Ecco le immagini più belle della gara di Austin, che ha visto l'ennesimo dominio del pilota della Honda, alla sesta vittoria di fila in Texas, ma anche il ritorno sul podio della Suzuki di Iannone.

Iannone commosso: "E' stato difficile essere Iannone nell'ultimo anno"

Dopo aver ritrovato ad Austin un podio che gli mancava da Valencia 2016, il pilota della Suzuki è concesso qualche lacrima parlando dei momenti difficili del 2017: "Sono stato più forte delle voci che la gente mi sputava addosso".

Marquez se la ride: "Gara lunga, ho fatto troppi giri da solo"

Il pilota della Honda ha dominato ancora una volta ad Austin, portando avanti la sua striscia di successi a due vittorie, ma ha assicurato di aver spinto dall'inizio alla fine per riuscirci.

Mondiale MotoGP 2018: Dovizioso leader con un punto su Marquez

Dopo le prime tre gare, il pilota della Ducati comanda la classifica, che però è veramente molto corta: Marquez è solo ad un punto, ma c'è anche un ritrovato Vinales ad appena cinque lunghezze.

Marquez ancora senza rivali ad Austin, Iannone torna sul podio

Il pilota della Honda firma il sesto successo di fila in Texas, precedendo un ritrovato Vinales e l'italiano della Suzuki. Ai piedi del podio c'è Valentino, mentre il quinto posto vale la leadership iridata a Dovizioso.

Austin, Warm-Up: Marquez si riprende la vetta e rifila 0"6 a Vinales

Il pilota della Honda si conferma il grande favorito per la gara di oggi, perché stacca di nuovo tutti. Bene Iannone quarto con la Suzuki. Poco più indietro Dovizioso, sesto, mentre Valentino non va oltre l'11esimo tempo.

Dovizioso: "Ci siamo avvicinati molto alla lotta per il podio"

Il forlivese è soddisfatto dei passi avanti fatti dalla sua Ducati tra venerdì e sabato, anche se servirà ancora uno step per lottare per il podio, visto che scatterà solamente dalla terza fila dello schieramento di Austin.

Petrucci: "Questo decimo posto vale più della prima fila in Qatar"

Dopo le grandi difficoltà incontrate nelle prime fasi del weekend di Austin, per il pilota della Ducati Pramac è stata una bella soddisfazione riuscire a passare la Q1 ed infilare la sua Desmosedici GP nella top 10 in qualifica.

Lorenzo: "Sarebbe buono chiudere in Top 5, poi aspetto piste favorevoli"

Il pilota della Ducati scatterà dalla sesta casella dello schieramento di Austin dopo le Qualifiche andate in scena nella tarda serata di sabato. Il maiorchino elogia la carena della Desmosedici.

Fotogallery: le qualifiche del GP delle Americhe di MotoGP

Ecco le immagini più belle delle discusse qualifiche di Austin, che si sono concluse con la pole position di Marquez, poi penalizzato per aver ostacolato Vinales.

Vinales: "Ho sempre avuto molto rispetto per i miei rivali"

Il pilota della Yamaha partirà dalla pole position ad Austin, dopo che Marc Marquez è stato penalizzato sulla griglia per averlo ostacolato durante le qualifiche.

Marquez: "D'accordo con i nuovi criteri se sono uguali per tutti"

Il pilota della Honda è stato punito per aver ostacolato Maverick Vinales durante il Q2 di Austin e quindi partirà quarto invece che in pole.

Valentino: "Ci sarà un gruppo selvaggio in lotta per il podio"

Il "Dottore" era convinto di avere la prima fila alla sua portata, ma l'ha mancata per un soffio ad Austin. In ottica gara vede Marquez e Vinales un pelo avanti, ma poi un bel gruppetto di piloti che possono puntare al podio.

Iannone ora si diverte sulla Suzuki: "E' una prima fila che ci voleva"

Il pilota italiano aveva piazzato la sua GSX-RR al terzo posto, ma scatterà secondo per la penalità di Marquez. Secondo lui lo spagnolo è l'unico con un passo fuori dalla sua portata, quindi vuole continuare a stupire in gara.

Marquez penalizzato: perderà tre posizioni sulla griglia di Austin

La Race Direction ha deciso di sanzionare il modo in cui ha ostacolato Vinales nella Q2, quindi il pilota della Honda arretrerà al quarto posto. In prima fila scatteranno Vinales, Iannone e Zarco.

Vinales si chiarisce con Marc, ma rimanda il giudizio alla Race Direction

Il pilota della Yamaha, contento per il secondo posto in qualifica, ha accettato le scuse per essere stato ostacolato nella Q2, ma poi al back drop ha detto: "E' la Race Direction che deve giudicare".

Marquez si scusa con Vinales: "Ero più attento a Iannone"

Il pilota della Honda, sotto investigazione dopo la pole, ha spiegato che quando ha ostacolato Maverick non si è accorto del suo arrivo perché stava controllando Iannone per evitare che gli prendesse la scia.

Marquez ancora "Ranger" ad Austin: sesta pole di fila in Texas!

Nemmeno una caduta ferma il pilota della Honda, che poi finisce sotto investigazione per aver ostacolato Vinales, ottimo secondo. Iannone completa la prima fila, mentre Valentino è in seconda e Dovizioso in terza.

Austin, Libere 4: Marquez è il riferimento, ma Vinales è vicino

Il pilota della Honda si conferma l'uomo da battere nell'ultimo turno di libere, ma anche lo spagnolo della Yamaha sembra avere un ritmo interessante. Valentino è terzo, ma più staccato, con Iannone quarto e Dovizioso sesto.

Austin, Libere 3: Marquez il più veloce prima della pioggia

Sono pochi i piloti che si sono migliorati in questa FP3 anche prima della pioggia, ma è importante il balzo avanti di Zarco, che si guadagna la Q2 ai danni dell'Aprilia di Espargaro. I big passano tutti il turno, escluso Petrucci.

Vinales: "Non bisogna cambiare le regole, ma farle rispettare!"

Lo spagnolo della Yamaha dà una propria opinione riguardo le decisioni della Safety Commission e spiega come, a suo avviso, le cose potrebbero migliorare senza sconvolgimenti che riguardino il regolamento sportivo.

Lorenzo: "Sono il ducatista più veloce ad Austin, ma fatichiamo"

Il maiorchino è contento del settimo tempo nelle Libere 2 davanti ad Andrea Dovizioso, ma la sua Rossa è nervosa e soffre la mancanza di grip e i bump dell'asfalto della pista texana.

Safety Commission: sanzioni più dure per chi farà scorrettezze in gara!

Dopo quanto accaduto in Argentina, i piloti hanno deciso di adottare sanzioni più dure per chi sbaglia. Dorna ancora neutrale: Ezpeleta ha confermato che saranno ancora Commissari e FIM a dover decidere le sanzioni.

Espargaro: "L'Aprilia è competitiva, serve solo un weekend senza intoppi"

Il pilota spagnolo confida molto nel potenziale della sua RS-GP, che oggi gli ha permesso di affacciarsi nella top 10. Sia lui che Redding però si sono lamentati parecchio del fondo in pessime condizioni.

Valentino: "Abbiamo fatto un bel passo avanti in accelerazione"

Il "Dottore" ha trovato subito un buon feeling con la sua Yamaha ad Austin e poi c'è stato questo step importante, anche se al momento la sensazione è che Marquez sia il grande favorito per la gara di domenica.

Marquez: "Ho un buon ritmo, ma Vinales è vicino"

Il pilota della Honda ha terminato la giornata con il secondo tempo ed è anche incappato nella prima caduta della stagione nel pomeriggio.

Iannone: "C'è la fiducia nell'anteriore Suzuki, ma non riesco a superare"

Il pilota di Vasto è stato il più veloce nella seconda sessione di prove libere nel GP delle Amriche: Andrea è soddisfatto del lavoro svolto sull'anteriore, mentre pare in difficoltà in frenata: "Ho un buon passo, ma non azzardo in staccata".

Pedrosa non molla: "Con questo ritmo ha senso provare a correre"

Il pilota della Honda ha spiegato di aver sentito piuttosto dolore alla mano operata appena la settimana scorsa, ma che il ritmo odierno è stato migliore del previsto, quindi non ha assolutamente intenzione di fermarsi.

Fotogallery: le prove libere del GP delle Americhe di MotoGP

Ecco le immagini più belle della prima giornata di prove sul tracciato di Austin, che si è conclusa a sorpresa con il miglior tempo della Suzuki di Iannone davanti alla Honda di Marquez ed alla Yamaha di Vinales.

Dovizioso: "Non c'è differenza di prestazioni tra le tre mescole"

Il pilota della Ducati, oggi ottavo, lamenta una carenza di grip al posteriore, ma soprattutto ha sottolineato che secondo lui non si dovrebbero vedere dei piloti in grado di fare il tempo senza utilizzare la gomma morbida.

Austin, Libere 2: Iannone al top con la Suzuki, ma Marquez fa paura

Il pilota della Suzuki è il più bravo nel time attack, ma Marc paga solo pochi millesimi con la dura al posteriore (è anche scivolato). Bene Vinales, terzo con la media davanti a Rossi, che invece usa la soft. Settima ed ottava le Ducati.

Austin, Libere 1: Marquez detta legge, ma Valentino resta vicino

Il pilota della Honda si conferma il riferimento sulla pista texana, ma nel finale il "Dottore" si avvicina sfruttando la gomma nuova. Vinales terzo con quella usata, mentre le Ducati sono quarta e sesta.

Lorenzo duro: "I contatti di Termas? Colpa della Direzione Gara!"

Il pilota della Ducati torna sui fatti accaduti in Argentina scagionando i piloti: "La Direzione Gara deve essere severa perché è l'unico modo per far imparare i piloti più aggressivi. Io, Dovi e Dani mai penalizzati...".

Zarco: "Rossi e Marc sono due dèi. Sta a loro risolvere i loro attriti!"

Il francese del team Tech 3 prende posizione riguardo il discusso contatto avvenuto in Argentina tra Rossi e Marquez. Qualcuno può dire come comportarci, però tocca poi a noi farlo", ha aggiunto Johann.

Pedrosa "fit" per l'intero weekend: "Vediamo come andrà la FP1"

Dani Pedrosa ha superato la visita medica di controllo oggi ad Austin ed ha ricevuto l'ok dei medici per prendere parte al GP di questo fine settimana.

Valentino: "Confermo tutte le mie parole, ma è meglio guardare avanti"

Il "Dottore" non ha cambiato idea sull'incidente avvenuto con Marc Marquez in Argentina, ma ha detto che preferisce iniziare a pensare al weekend che lo attende ad Austin, anche se è curioso di andare in Safety Commission domani.

Miller: "La battaglia dovrebbe restare in pista, non finire sui media"

Riguardo alle tante polemiche delle ultime due settimane, il pilota del Pramac Racing ha espresso un pensiero interessante nel corso della conferenza stampa di Austin.

Dovizioso: "Quello che è successo condizionerà il Mondiale, siamo umani"

Il pilota della Ducati ha cercato di evitare il più possibile le domande sul caso Rossi-Marquez, ma alla fine ha dato qualche spunto interessante. Riguardo al weekend di Austin, si aspetta di dover correre ancora in difesa.

Vinales: "Non vinco? Fa niente. L'ossessione è eliminare i guai della M1"

Maverick arriva ad Austin in una situazione ben differente da quella del 2017. Il suo obiettivo è portare a casa il massimo e, assieme alla Yamaha, trovare soluzioni ai problemi della Yamaha 2018.

Marquez: "Ho sbagliato, ma possiamo imparare tutti molto da Termas"

Il pilota della Honda ha ribadito di aver capito di aver sbagliato in Argentina, ma che la cosa importante è imparare dei propri errori per evitare di ripeterli. Questo però non lo porterà a cambiare: continuerà a spingere al massimo.

L'Aprilia ed Aleix Espargaro vanno a caccia del riscatto in Texas

Lo spagnolo aveva mostrato delle buone prestazioni nelle prime due gare, ma non è riuscito a raccogliere quanto avrebbe sperato. Scott Redding invece vuole proseguire con il suo processo di adattamento alla RS-GP.

Lorenzo: "Dobbiamo migliorare la nostra velocità, poi tutto può succedere"

Il tracciato di Austin non è uno dei preferiti del maiorchino e non pare troppo adatto alla Ducati, ma Jorge dice di arrivare in Texas con sensazioni positive e voglioso di lavorare per dare una svolta alla sua stagione.

Ippolito bacchetta Rossi e Marquez: "Non bisogna fomentare i tifosi"

Alla vigilia del weekend di Austin, il presidente della FIM ha chiesto ad entrambi di calmarsi ed abbassare i toni in un'intervista rilasciata al Corriere dello Sport.

Vinales: "Siamo alla terza gara e non posso più permettermi errori"

Il pilota spagnolo della Yamaha non perde la fiducia nonostante un avvio di stagione al di sotto delle aspettative. L'obiettivo è tornare sul podio.

Valentino: "Austin è una pista difficile per me e la Yamaha"

Dopo l'incidente e le polemiche con Marquez in Argentina, il "Dottore" è voglioso di tornare in sella, anche se sa che sulla carta il tracciato texano non è proprio l'ideale per sognare in grande.

Taramasso: "Ad Austin hanno levigato l'asfalto, non hanno riasfaltato"

Il responsabile della Michelin ha spiegato che quello texano è uno dei tracciati più difficili da affrontare dal punto di vista degli pneumatici, inoltre quest'anno c'è questa situazione inedita, ma è convinto che le gomme faranno il loro lavoro.

Marquez: "Dopo Termas è importante tornare ad alto livello ad Austin"

Il campione del mondo della MotoGP sembra essersi messo alle spalle le polemiche del post GP in Argentina e ora vede Austin come una possibilità per tornare alla vittoria.

Dani Pedrosa ha deciso: parte per Austin per provare a correre

Ad appena una settimana dall'operazione al polso infortunato in Argentina, il pilota della Honda ha ancora una volta mostrato grande coraggio perché partirà alla volta del Texas per tornare subito sulla sua RC213V.

MotoGP 2018: ecco gli orari TV di Sky e TV8 di Austin

Ecco i palinsesti televisivi di Sky e TV8 per seguire in diretta tutto il fine settimana di gara del Motomondiale al GP delle Americhe. Troverete anche gli orari delle Dirette LIVE di Motorsport.com.

Lavori in corso ad Austin per ridurre i bump per l'arrivo della MotoGP

Il Circuit of the Americas sta portando a termine dei miglioramenti all'asfalto al fine di ridurre i bump per l'arrivo della MotoGP.