MotoGP
04 apr
Evento concluso
G
GP d'Argentina
08 apr
Rinviato
G
GP delle Americhe
15 apr
Rinviato
G
GP del Portogallo
18 apr
Prove Libere 1 in
5 giorni
G
GP di Spagna
02 mag
Gara in
21 giorni
G
GP di Francia
16 mag
Gara in
35 giorni
G
GP d'Italia
30 mag
Gara in
49 giorni
G
GP della Catalogna
06 giu
Gara in
57 giorni
G
GP di Germania
20 giu
Gara in
70 giorni
G
GP d'Olanda
27 giu
Gara in
77 giorni
G
GP di Finlandia
11 lug
Gara in
91 giorni
G
GP d'Austria
15 ago
Gara in
126 giorni
G
GP di Gran Bretagna
29 ago
Gara in
140 giorni
G
GP di Aragon
12 set
Gara in
154 giorni
G
GP di San Marino
19 set
Gara in
161 giorni
G
GP del Giappone
03 ott
Gara in
175 giorni
G
GP della Tailandia
10 ott
Gara in
182 giorni
G
GP d'Australia
24 ott
Gara in
196 giorni
G
GP di Malesia
31 ott
Gara in
203 giorni
G
GP di Valencia
14 nov
Gara in
218 giorni
Argentina
Evento

GP dell'Argentina (2018)

06 apr - 08 apr
Evento concluso

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Prime Tipo di articolo Data
57 articoli
Cancella tutti i filtri
GP dell'Argentina
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Prime
Tutto
Prime
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di GP dell'Argentina

Griglia
Lista

Schwantz: "Marquez dovrebbe essere messo in probation"

Marc Marquez dovrebbe essere messo in "probation" per la condotta pericolosa che ha mostrato nel GP d'Argentina dello scorso fine settimana: è questo il pensiero della leggenda Kevin Schwantz.

Un post divertente su Instagram suggella la pace tra Aleix Espargaro e Pramac

Il Gresini Racing ha spazzato via la tensione dei giorni scorsi scherzando sul contatto tra Espargaro e Petrucci, con lo stesso Aleix che si è fatto una risata, seguita da quella di Pramac. Daranno il buon esempio alla MotoGP?

Ezpeleta: "Vale è arrabbiato, Marc frustrato: gli parlerò ad Austin"

Il grande capo della Dorna, che per il momento non ha preso posizione sull'episodio, spera di riuscire a far rientrare la grande polemica che è nata dopo l'incidente tra Marc ed il "Dottore" domenica in Argentina.

Marquez: "Continuerò ad essere lo stesso, Rossi è uno come gli altri"

Dopo aver lasciato l'Argentina, dove nel fine settimana è stato protagonista di un contatto molto discusso con Valentino Rossi, Marc Marquez si è recato in Brasile, dove oggi ha detto che continuerà a correre "andando a limite".

Il Pramac Racing difende la condotta di gara di Petrucci in Argentina

Secondo la squadra satellite della Ducati il contatto tra Danilo ed Aleix Espargaro non può essere equiparato a quello tra Marquez e Rossi o a quello tra Zarco e Pedrosa, perché non ha provocato alcuna caduta.

Fotogallery: ecco le grid girl del GP d'Argentina di MotoGP

Nel paddock del Motomondiale non mancano mai le bellezze femminili ed anche a Termas de Rio Hondo non hanno fatto eccezioni. Eccovi la carrellatta delle ragazze più belle del GP d'Argentina.

Agostini: "Marquez non va squalificato, è già stato punito in gara"

Il 15 volte campione del mondo riconosce l'errore di Marc, ma spezza anche una lancia in suo favore ai microfoni di Radio 24: "Non è vero come dice Rossi che Marquez punta alla gamba dei piloti. Sono cose già successe a tutti".

Ezpeleta rispetta le scelte fatte dai commissari in Argentina

Sulle modalità della partenza crede che sia stata adottata la soluzione migliore per la sicurezza, sul contatto tra Marquez e Rossi invece non prende posizione: "Non giudicherà la decisione". In ogni caso, se ne riparlerà ad Austin.

Puig e Honda si schierano con Marquez: "Crediamo al nostro pilota"

Il direttore sportivo della Honda, Alberto Puig, ha dichiarato che l'incidente tra Marc Marquez e Valentino Rossi era una questione di prospettive, ma che crede alla versione del suo pilota.

Dovizioso: "Marquez ha fatto tutto quello che non doveva fare"

Il pilota della Ducati non si intromette nella polemica tra Marc e Rossi, ma sottolinea che il pilota della Honda ha sprecato una grande occasione, non concretizzando un vantaggio di un secondo sulla concorrenza in Argentina.

Espargaro: "La sanzione a Marquez è giusta, ma anche altri entrano duro"

Aleix Espargaro è stato la prima vittima della rimonta di Marc Marquez, che lo ha quasi buttato a terra ieri a Termas de Rio Hondo, ma il pilota dell'Aprilia ritiene di aver subito un colpo peggiore da Danilo Petrucci.

Rins: "Ci meritiamo il podio per tutto il lavoro fatto in inverno"

Il pilota della Suzuki ha ottenuto il suo primo podio in MotoGP nel Gran Premio d'Argentina, dopo aver lottata per la vittoria fino alla fine con Cal Crutchlow e Johann Zarco.

Crutchlow: "Ho giocato le mie carte, ma non posso lottare per il titolo"

L'inglese della Honda LCR è stato quello che ha sfruttato meglio di tutti la gara pazza di Termas de Rio Hondo ed ha conquistato la sua terza vittoria in MotoGP, diventando anche leader della classifica iridata.

Marquez non teme una nuova guerra con Rossi: "Mi preoccupa zero"

Marc Marquez ha incontrato la stampa dopo Valentino Rossi, dando la sua versione dell'incidente di Termas de rio Hondo, ed ha dichiarato di non essere preoccupato che si possa creare una nuova faida tra lui ed il "Dottore".

Fotogallery: il rocambolesco GP d'Argentina di MotoGP 2018

Ecco le immagini più belle della pazzesca gara di Termas de Rio Hondo, che si è conclusa con la vittoria a sorpresa di Cal Crutchlow, ma soprattutto con le polemiche per l'incidente tra Marc Marquez e Valentino Rossi.

Mondiale MotoGP 2018: a sorpresa comanda Crutchlow, a +3 su Dovi

La vittoria di Termas de Rio Hondo ha proiettato in vetta il pilota della Honda LCR, anche se l'italiano della Ducati rimane vicino. Marquez è quinto a -18, mentre Valentino è addirittura ottavo a -22.

Rossi: "Non siamo protetti dalla Race Direction, Marc fa quello che vuole"

Dopo l'incidente di Termas de Rio Hondo, Valentino attacca dicendo che secondo lui Marquez è troppo tutelato e quindi è pericoloso in pista. Sul tentativo di scuse dello spagnolo, ha detto: "E' proprio una presa per il culo".

Fotogallery: la sequenza del contatto Marquez-Rossi in Argentina

Ecco le immagini dell'incidente che ha fatto tanto discutere oggi a Termas de Rio Hondo e che è costato al pilota della Honda una penalità di 30", che però non è abbastanza secondo la Yamaha.

Jarvis duro: "Valentino ha paura di stare vicino a Marquez in pista"

Dopo l'incidente di Termas di Rio Hondo si è accesa la polemica, con la Yamaha che è andata in Race Direction per spiegare che ritiene inaccettabile il comportamento di Marc: "E' una cosa che bisogna risolvere per il futuro".

Marquez prova a scusarsi con Rossi, ma il box Yamaha lo respinge

Appena rientrato al termine della corsa, Marc è andato verso il box del "Dottore" insieme ad Alzamora ed al padre, ma è stato fermato da Uccio Salucci, che gli ha detto: "Non venire qui!".

A Termas vince Crutchlow, ma Marquez stende Rossi ed è polemica!

In Argentina va in scena una gara pazza, con Marquez che ne combina di tutti i colori e riceve ben tre penalità, l'ultima per aver steso Rossi alla curva 13. Crutchlow sfrutta l'occasione e batte Zarco. Rins riporta la Suzuki sul podio.

Termas, Warm-Up: Marquez sfodera un gran passo sul bagnato

Il pilota della Honda è il solo a scendere sotto all'1'49", ma riesce a girarci con una certa regolarità. Alle sue spalle ci sono Pedrosa ed un sorprendente Redding con l'Aprilia. Risale Lorenzo, mentre gli altri big sono più indietro.

Petrucci: "Soffriamo molto il cambio delle condizioni"

Il pilota della Ducati Pramac ha spiegato che aveva trovato un buon feeling sul bagnato nella FP4, ma poi è andato in difficoltà quando la pista si è asciugata durante le qualifiche e quindi scatterà solo 18esimo.

Marquez: "Questo risultato mi riporta alla realtà"

Il pilota della Honda si è dovuto accontentare del sesto tempo in qualifica, dopo aver dominato le sessioni di prove libere del Gran Premio d'Argentina.

Vinales: "Zarco usa un altro motore, ma non era chiaro che fosse meglio"

Maverick Vinales scatterà dalla terza fila in Argentina, quindi dovrà attaccare se vuole provare a difendere la vittoria che ha ottenuto a Termas de Rio Hondo l'anno scorso.

Lorenzo: "Non volevo quella gomma, è stato un malinteso con Gabarrini"

Jorge Lorenzo partirà molto indietro in Argentina dopo aver mancato l'accesso alla Q2 a causa di un errore nella scelta della seconda gomma da utilizzare nel primo segmento.

Dovizioso: "Oggi siamo migliorati, ma sull'asciutto non siamo certi al 100%"

Il pilota della Ducati scatterà ottavo, ma è convinto che sul bagnato domani potrebbe lottare almeno per il podio, mentre ha qualche dubbio in più se la gara dovesse disputarsi sull'asciutto.

Rossi: "Se è tutto asciutto o tutto bagnato sono veloce. Ma con il misto..."

Il "Dottore" spera che domani le condizioni della pista siano chiare, perché in quelle incontrate oggi in qualifica o in caso di "flag to flag" sarà dura per la sua Yamaha: sul bagnato è migliorata, ma non ancora abbastanza.

Fotogallery: la prima pole di Jack Miller in MotoGP in Argentina

Ecco le immagini più belle delle qualifiche della classe regina a Termas de Rio Hondo, che si sono concluse con la pole position a sorpresa dell'australiano del Pramac Racing.

Aprilia, Espargaro: "Con una gomma buona in più avrei lottato per la pole"

Il pilota della Casa di Noale non aveva gomme medie rain nuove a disposizione in Q2 dopo aver fatto la Q1, ma è riuscito comunque a piazzare la sua RS-GP in terza fila e quindi è ottimista per la gara di domani.

Miller: "Ho messo le gomme slick ed ho deciso di giocarmela"

Il pilota australiano ha sorpreso tutti nei minuti conclusivi, rischiando le gomme slick sull'asfalto umido e firmando la pole del GP d'Argentina.

Miller eroico: azzarda le slick sull'umido e si prende la pole in Argentina!

Il pilota della Ducati Pramac beffa Pedrosa a tempo scaduto. In prima fila c'è anche Zarco, mentre Marquez è in seconda, con Dovizioso e Vinales in terza e Valentino in quarta. Lorenzo non passa neanche la Q1.

Termas, Libere 4: Marquez stacca tutti di oltre 1" sul bagnato

Le Honda dominano la scena, perché alle spalle di Marc ci sono Pedrosa e Crutchlow, ma risalgono anche le Ducati di Lorenzo e Petrucci. Perdono colpi invece le due Yamaha ufficiali e rimane indietro anche Dovizioso.

Termas, Libere 3: Marquez vola anche sul bagnato, le Ducati fuori dalla Q2

La pista bagnata non sembra aver cambiato i valori al vertice, anche se sembra aver rialzato le quotazioni delle Ducati e fatto calare quelle delle Yamaha. Le Rosse ufficiali però non migliorano e dovranno passare dalla Q1.

Aprilia, Espargaro: "Dobbiamo lavorare sulla ciclistica della RS-GP"

Lo spagnolo è convinto di aver trovato un buon setting a livello di elettronica e gestione della potenza, ma deve trovare più feeling nel trasferimento tra frenata ed accelerazione. Però sembra ottimista di poter fare bene.

Marquez: "Abbiamo confermato il passo avanti fatto nel test di Jerez"

Marc Marquez è stato inarrestabile nel secondo turno di prove libere del GP di Argentina, rifilando dei distacchi davvero pesanti ai suoi avversari.

Valentino: "Contento del mio passo, ma Marquez ha una marcia in più"

Il "Dottore" pensa che la sua Yamaha sia veloce con le gomme da gara, ma non riesce a sfruttare quelle più morbide per fare il tempo. Al momento però Marc sembra comunque fuori dalla sua portata.

Dovizioso non si perde d'animo: "Rimaniamo calmi e lavoriamo"

Nonostante una giornata da dimenticare, conclusa lontano dalla top 10, il pilota della Ducati resta convinto di poter ancora fare bene domenica. Domani però servirebbe un aiuto del meteo per lavorare sull'asciutto.

Fotogallery: le prove libere di Termas de Rio Hondo della MotoGP

Ecco le immagini più belle della prima giornata del secondo appuntamento stagionale della MotoGP che si è conclusa con il dominio della Honda di Marc Marquez e le Ducati in grandissima difficoltà.

Termas, Libere 2: Marquez in palla nel disastro Ducati, le Yamaha a 1"

Il pilota della Honda si è preso i galloni di favorito, con il solo Crutchlow rimasto a 0"4 da lui. Stupisce Rabat terzo davanti a Iannone, mentre Rossi è settimo dietro a Vinales, ma a 1". Le Ducati ufficiali tutte fuori dalla Q2.

Lorenzo: "Dovi ha tentato di indebolirmi il morale per tutta la carriera"

In un'intervista concessa a Movistar MotoGP, Jorge Lorenzo ha detto che il suo compagno di squadra Andrea Dovizioso ha cercato di indebolire il suo morale per tutta la sua carriera.

Rins: "Con la Suzuki parleremo del rinnovo dopo questa gara"

Alex Rins ha detto chiaramente che rimanere alla Suzuki è la sua priorità e che le trattative per il rinnovo inizieranno la settimana prossima.

Termas, Libere 1: Pedrosa guida la doppietta Honda, bene Iannone terzo

Il pilota della HRC ha preceduto l'altra RC213V di Crutchlow, mentre Marquez è quinto, alle spalle anche di Zarco e Miller oltre che dell'italiano della Suzuki. Valentino chiude settimo seguito dalle Ducati, indietro Vinales.

Fotogallery: la conferenza stampa del GP d'Argentina di MotoGP

La conferenza di rito del giovedì ha aperto il secondo appuntamento del Mondiale 2018 a Termas de Rio Hondo. Sul "palco" c'erano i primi cinque della gara di apertura in Qatar oltre al poleman Zarco.

Michelin, Taramasso: "A Termas vedremo più scelte differenti tra i piloti"

In Qatar tutti si sono indirizzati sulla soft al posteriore, ma in Argentina ci sono ben quattro soluzioni perché ci sono alcuni tratti con un nuovo asfalto, inoltre c'è un'incognita pioggia: questo dovrebbe mischiare le carte.

Marquez: "Dovizioso sarebbe il benvenuto in qualsiasi squadra"

Nonostante sia stato sconfitto da Dovizioso proprio all'ultima curva in Qatar, Marquez ha considerato con un buon risultato il secondo posto di Losail, una pista che storicamente ha sofferto.

Petrucci: "Le voci di mercato fanno piacere, ma non ho parlato con nessuno"

Il pilota del Pramac Racing per il momento preferisce pensare solo a dare il massimo in pista, per avere le migliori carte possibili da giocarsi quando sarà il momento di sedersi al tavolo di una casa ufficiale.

Dovizioso: "Il rinnovo con Ducati? State chiedendo alla persona sbagliata!"

Il forlivese è ermetico sul suo futuro, ma ammette di essere contento di essere considerato da Ducati il pilota di punta. Poi, su Lorenzo, ammette: "Non sarei sorpreso se se ne andasse dopo sole 2 stagioni".

Valentino: "Dovizioso via dalla Ducati? Non avrebbe senso per nessuno"

In attesa di entrare nel vivo del weekend di Termas de Rio Hondo, che si prospetta particolarmente bagnato ("Speriamo che sia asciutto" ha detto), il "Dottore" ha commentato gli ultimi sviluppi del mercato piloti.

Dall'Igna: "Lite con Lorenzo? No, scambio di idee per il bene di entrambi"

Il direttore generale di Ducati Corse non nega di aver avuto delle opinioni divergenti con Jorge e su una possibile partenza del maiorchino ha detto alla Gazzetta dello Sport: "Io mi auguro di no, però potrebbe succedere".

Aprilia in Argentina per confermare le buone sensazioni del Qatar

Solo un inconveniente tecnico ha negato una top 10 meritata alla RS-GP di Aleix Espargaro, mentre Scott Redding ha avuto alcune difficoltà che spera di risolvere a Termas de Rio Hondo.

Vinales: "Ora il set up della M1 è ottimo. Posso provare a vincere ancora"

Lo spagnolo della Yamaha torna sulla pista in cui nel 2017 vinse la seconda gara con il team di Iwata. In Qatar il team è riuscito a trovare un buon assetto e Maverick spera di poter lottare per la vittoria.

Rossi: "Termas è stata la gara migliore del 2017, ma ora i rivali sono più forti"

Il "Dottore" ricorda la grande doppietta della Yamaha in Argentina, ma avvisa che i valori in pista sono cambiati negli ultimi 12 mesi e quindi si aspetta una grande battaglia per questo fine settimana.

Iannone ottimista: "Termas mi piace e la mia Suzuki è adatta alla pista"

Il pilota di Vasto spera di lavorare bene con la sua squadra nel corso del weekend del GP di Argentina per sfruttare al massimo il potenziale della GSX-RR e dare un indirizzo positivo al proseguimento della stagione.

Marquez: "Abbiamo iniziato alla grande, ora è il momento di stare calmi"

Dopo il bel secondo posto del Qatar, il pilota della Honda è pronto per il weekend di Termas de Rio Hondo, su una pista su cui ha collezionato solo vittorie e ritiri, per questo preferisce essere prudente.

MotoGP 2018: ecco gli orari TV di Sky e TV8 del GP d'Argentina

Questo fine settimana la gara di Termas de Rio Hondo sarà trasmessa in diretta sia sull'emittente satellitare che sul digitale terrestre. La MotoGP prenderà il via quando in Italia saranno le ore 20.

Nuovo asfalto a Termas: Michelin porta un'opzione di gomme in più

Circa metà della pista di Termas de Rio Hondo è stata recentemente riasfaltata per cercare di rimuovere alcuni difetti del fondo del tracciato argentino.