Austria
Evento

GP d'Austria (2018)

Austria Red Bull Ring
10 ago - 12 ago
Evento concluso

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Prime Tipo di articolo Data
42 articoli
Cancella tutti i filtri
GP d'Austria
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Prime
Tutto
Prime
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di GP d'Austria

Griglia
Lista

Ducati, Tardozzi: "Noi e Jorge abbiamo sbagliato e ci rimetteremo entrambi. Lui faticherà in Honda"

Il team manager della Ducati ha affermato a La Gazzetta dello Sport che "Jorge in Honda ci rimetterà sicuro, perché in Ducati ha trovato una famiglia e un team che gli dà tutto quello che vuole".

Redding attacca l'Aprilia con parole infuocate: "Non puoi far brillare la m***a!"

Il pilota britannico era letteralmente furioso dopo la gara del Red Bull Ring e si è lasciato andare ad uno sfogo davvero pesante: "Ogni volta che salgo sulla moto è diversa, è un disastro".

Jarvis conferma che Morbidelli e Quartararo saranno i piloti del Team Yamaha Petronas

Il direttore della squadra ufficiale Yamaha, Lin Jarvis, ha confermato in un'intervista rilasciata al sito ufficiale della MotoGP che i due piloti della squadra satellite legata a Petronas saranno Franco Morbidelli e Fabio Quartararo nel 2019.

Aprilia, Espargaro: "Ho sollecitato molto la gomma e dopo 15 giri non avevo più grip"

Il pilota dell'Aprilia è stato protagonista di un'ottima prima parte di gara nella top 10 in Austria, ma poi quando è calata la gomma è precipitato fuori dalla zona punti. Gara molto complicata anche per Scott Redding.

Valentino: "E' andata meglio del previsto: speravo in un settimo posto e ho fatto sesto"

Il "Dottore" è riuscito a limitare i danni su una pista ostica per la Yamaha, risalendo dal 14esimo posto in griglia al sesto. Le Ducati però ora sono vicine al suo secondo posto iridato: "Realisticamente, mi passeranno, ma proveremo a resistere".

Dovizioso: "Abbiamo sbagliato la scelta della gomma e l'abbiamo pagato"

Il forlivese è sempre molto pragmatico e non nasconde la delusione per non aver potuto lottare per la vittoria fino alla fine su una pista favorevole alla Ducati, dovendosi accontentare del terzo posto.

Marquez: "Non puoi vincere tutte le battaglie, ma l'importante è vincere la guerra"

Marc Marquez ha messo in scena una gara impressionante su un circuito sulla carta sfavorevole, ma il pilota della Honda ha provato fino alla fine a battere Jorge Lorenzo, incrementando ancora la sua leadership iridata.

Petrucci: "Ho passato Zarco e ora sono il primo tra gli Indipendent: questo è il nostro obiettivo"

Il portacolori della Ducati Pramac è un po' dispiaciuto per non aver retto il ritmo dei migliori, ma il quinto posto del Red Bull Ring lo ha avvicinato al suo obiettivo stagionale, quindi il bilancio è positivo.

Lorenzo: "Ho perso qualche mese di vita nel duello con Marquez, ma ne è valsa la pena!"

Il maiorchino si gode il terzo successo stagionale, arrivato dopo una battaglia all'ultimo sangue con il futuro compagno in Honda. Jorge manda una carezza anche alla Ducati: "Il nostro matrimonio sarà ricordato come qualcosa di positivo".

Mondiale MotoGP 2018: Marquez allunga a +59 su Valentino, Lorenzo sale terzo

Il pilota della Honda continua ad avvicinarsi a grandi falcate al suo settimo titolo iridato, il quinto in MotoGP, mentre la terza vittoria stagionale permette al ducatista di scalare la classifica.

L'Austria è ancora Rossa Ducati: uno straripante Lorenzo batte Marquez dopo un duello infuocato

Il maiorchino risponde colpo su colpo al pilota della Honda e si porta a casa la sua terza vittoria stagionale, che è anche la terza di fila della Ducati al Red Bull Ring. Dovizioso non tiene il ritmo e chiude il podio. Valentino risale fino al sesto posto.

La KTM ingaggia Randy De Puniet come collaudatore fino alla fine del 2018

Gli infortuni di Pol Espargaro e di Mika Kallio hanno obbligato la Casa austriaca a correre ai ripari per portare avanti lo sviluppo della RC16 nella seconda parte della stagione.

Red Bull Ring, Warm-Up: Dovizioso detta il ritmo, Marquez cade ma è secondo

Il pilota della Ducati mostra un passo molto interessante con la media usata al posteriore, ma è veloce anche Marc con la hard, nonostante una scivolata alla curva 3. Lorenzo prova la soft ed è più staccato. Ancora indietro le Yamaha.

Iannone mette in dubbio la professionalità della Suzuki, ma Brivio non ci sta

Il pilota della Suzuki ed il team principal Davide Brivio hanno avuto uno scambio di dichiarazioni piuttosto acceso ieri in Austria, discutendo sulla professionalità della squadra giapponese.

Aprilia: Espargaro centra la quinta fila in Austria, mentre Redding scatterà dalla settima

Dopo il terzo tempo su pista bagnata nelle FP3, Scott Redding non ha trovato lo stesso feeling sull'asciutto. Specialmente in qualifica, dove si è dovuto accontentare della ventesima posizione in griglia

Lorenzo: "Domani potrei usare la stessa strategia di gara usata a Brno. Attendere e poi attaccare alla fine"

Il maiorchino della Ducati è competitivo e scatterà dalla terza posizione, ma alla fine delle Qualifiche austriache ha affermato: "Ho perso la pole per non aver cambiato la gomma anteriore in Q2".

Dovizioso: "Aver perso la pole per 2 millesimi non mi rode per niente. Qui conta il passo, non la pole!"

Il forlivese della Ducati si è dovuto accontentare della seconda posizione alle spalle di Marquez, ma scatterà in prima fila davanti al compagno di squadra Jorge Lorenzo. Il suo tempo lo ha ottenuto con gomme medie: "Non saprò mai se con le Soft avrei potuto fare meglio".

Valentino ancora duro: "Yamaha si scusa con noi? Bene. Ma sarebbe più importante che migliorasse la moto!"

Rossi risponde alle scuse della Yamaha arrivate questo pomeriggio. Il "Dottore" non è nemmeno riuscito a superare la Q1 e domani partirà in 14esima posizione.

Yamaha disastrosa, Tsuya: "Questa la nostra peggior qualifica. Chiediamo scusa a Valentino e Vinales"

Il project leader di Yamaha Racing non nasconde la delusione per le Qualifiche odierne: 11esimo Vinales e 14esimo Rossi. Così si è scusato a nome della Casa giapponese con i due piloti di Iwata.

Petrucci: "Felice del 4° posto, ma qui le gomme si assomigliano troppo. Non so cosa usare in gara!"

Danilo centra la seconda fila, raggiungendo il suo obiettivo per le Qualifiche di questo pomeriggio. Per domani è indeciso riguardo la gomma posteriore da usare, perché tutte e tre offrono lo stesso calo di grip.

Marquez: "La pole? Sono più felice per la prima fila. Dovi e le Ducati sono forti, ma ho un buon passo"

Marc centra la pole battendo per 2 millesimi Dovizioso ed è soddisfatto del suo passo mostrato nelle Libere 4. Domattina proverà la dura al posteriore e farà piccole modifiche d'assetto.

Marc Marquez batte per 2 soli millesimi Dovizioso e si prende la pole al Red Bull Ring

Il leader del Mondiale ha beffato il ducatista, che però ha ottenuto il suo miglior tempo con gomme medie. Terzo tempo per Lorenzo, mentre Petrucci è quarto e piazza la terza Ducati nelle prime 4 posizioni.

Red Bull Ring, Libere 4: Marquez svetta ancora, ma le Ducati di Lorenzo e Dovizioso sono vicine

Grande ritmo per i primi tre in vista delle Qualifiche che saranno svolte tra poco, poi ecco la Suzuki di un sorprendente Andrea Iannone in quarta posizione.

Red Bull Ring, Libere 3: Marquez svetta prima della pioggia. Valentino rimane fuori dalla Q2

Turno di libere poco indicativo per la classe regina del Motomondiale. Seconda posizione per la KTM di Bradley Smith e l'Aprilia di Scott Redding, quest'ultimo ancora molto veloce su asfalto bagnato.

Lorenzo: "La Ducati ha dimostrato grande sportività liberandomi per il test con la Honda"

Lo spagnolo si è congratulato con la decisione di Ducati di farlo partecipare ai test di fine stagione con la Honda.

Dovizioso felice: "Ducati subito veloce. Abbiamo già feedback importanti sulle gomme Soft e le medie"

Il forlivese della Ducati promuove la Desmosedici 2018 al Red Bull Ring e sembra già soddisfatto delle prestazioni della sua Ducati. Il suo miglior crono lo ha ottenuto addirittura con una gomma media.

Valentino: "Sarà molto difficile mantenere il secondo posto nel Mondiale"

Il "Dottore" questa volta non sembra presagire niente di buono per il weekend del Red Bull Ring, perché la sua M1 è lenta sull'asciutto ed è anche peggio sul bagnato. Queste considerazioni lo portano a pensare che sarà dura tenere dietro le Ducati fino a fine anno.

Redding vola sul bagnato e porta l'Aprilia RS-GP in seconda posizione dietro a Marquez

Buona prestazione anche per Aleix Espargaro, ma lo spagnolo ha fatto bene in situazione di pista asciutta.

Vinales: "La moto non funziona bene, ma il problema non è nel nostro box"

Nonostante abbia già annunciato la sua separazione da Ramon Forcada, Maverick Vinales ha indicato la Yamaha più in generale come fonte dei problemi della sua M1.

Petrucci: "Siamo veloci su asciutto e bagnato grazie a cose provate nei test a Brno. Il problema? E' Marquez!"

Grande giornata per il pilota italiano del team Pramac Ducati, che ha chiuso entrambi i turni di libere al Red Bull Ring al terzo posto. "Ora dovremo lavorare sui dettagli e migliorare la frenata".

Red Bull Ring, Libere 2: sotto al diluvio brilla Marquez e stupisce Redding, ma anche le Ducati sono lì

Il leader del Mondiale prende le redini del gruppo con la sua Honda sul bagnato, precedendo il britannico dell'Aprilia. Seguono poi le GP18 di Petrucci, Lorenzo e Dovizioso, mentre Rossi è decimo a 2"3 e rischia la Q1.

Ducati, Ciabatti conferma: "Lorenzo potrà svolgere i test di Valencia e Jerez 2018 con la Honda"

Il direttore sportivo della Casa di Borgo Panigale ha confermato la notizia data in anteprima da Motorsport.com. Jorge potrà girare con una Honda RC213V ufficiale ma priva di colori e sponsor sino al primo test dell'anno nuovo.

Vinales rivela: "La decisione di cambiare Forcada non è solo mia, ma dell'intero team Yamaha!"

Il pilota spagnolo è tornato a parlare della separazione dal suo ingegnere che avverrà al termine della stagione, ma anche dei motivi che lo hanno costretto a saltare la giornata di test lo scorso lunedì a Brno.

Red Bull Ring, Libere 1: Dovizioso guida la tripletta Ducati, Rossi resta fuori dalla top 10

Il forlivese è l'unico a scendere sotto all'1'24" e guida un terzetto composto anche da Lorenzo e Petrucci. Marquez apre la scia degli inseguitori, mentre le Yamaha beccano 1" e Valentino si ritrova 11esimo.

Dovizioso: "Vincere in Austria per noi è sempre meno scontato. Se dovesse piovere sarà una bella bega"

La gomma depositata a terra potrebbe essere molto insidiosa in caso di pioggia, per questo il pilota della Ducati è più preoccupato del solito. "Inoltre gli avversari saranno ancora più vicini a noi", ha aggiunto.

Valentino: "Bisogna capire quanta voglia di vincere ha la Yamaha, ma soprattutto quanto vuole spendere"

Il "Dottore" teme che il layout del Red Bull Ring possa essere un terreno di caccia molto poco fertile per la Yamaha, ma ancora una volta ha mandato un messaggio ai giapponesi, sperando che nei prossimi mesi si diano da fare per rendere più competitiva la M1.

Marquez: "Lavorerò per arrivare all'ultima curva per giocarmi la vittoria in Austria"

Marc proverà nel corso delle libere alcune novità già valutate nei test di Brno svolti all'inizio della settimana. L'obiettivo è inserirle con calma nel corso della seconda parte della stagione corrente.

Michelin, Taramasso: "In Austria abbiamo una carcassa diversa al posteriore, che è molto sollecitato"

Le lunghe accelerazioni del Red Bull Ring impongono questa scelta all'azienda francese per evitare dei surriscaldamenti. Per il momento è "rimandata" invece la nuova carcassa anteriore provata nei test di lunedì a Brno.

Vinales: "La cosa più importante è che sto bene dopo l'incidente di Brno"

Una botta alla spalla gli ha impedito di scendere in pista nei test di lunedì, ma il pilota della Yamaha si sente pronto per il Red Bull Ring e spera che le cose possano andare meglio rispetto allo scorso anno per le M1 in Austria.

Valentino: "Il Red Bull Ring è una pista difficilissima per la Yamaha, ma l'obiettivo è lottare per il podio"

Il "Dottore" sa bene che potrebbe andare incontro a un fine settimana complicato, perché la pista austriaca non è mai stata ideale per le M1 negli ultimi anni, ma non si deprime e, anzi, si prefigge obiettivi di alta caratura.

Marquez: "Corro nella tana Ducati in Austria e proverò a batterle con i nuovi aggiornamenti portati da Honda"

"El Cabronsito" vuole tornare a lottare con le Rosse sino all'ultima curva e per farlo nella giornata di venerdì proverà nuove soluzioni già testate nelle prove collettive svolte all'inizio di questa settimana sul tracciato di Brno.

MotoGP 2018: ecco gli orari TV di Sky e TV8 del GP d'Austria al Red Bull Ring

Anche questo fine settimana gli appassionati potranno seguire in dirette le gare di tutte e tre le classi del Motomondiale sia sull'emittente satellitare che sul digitale terrestre.