Argentina
Evento

GP d'Argentina (2017)

07 apr - 09 apr
Evento concluso

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Prime Tipo di articolo Data
50 articoli
Cancella tutti i filtri
GP d'Argentina
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Prime
Tutto
Prime
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di GP d'Argentina

Griglia
Lista

Analisi: Marquez mai così male al via, sente le pressione di Vinales?

Il pilota della Honda dopo due gare ha già 37 punti di distacco dal leader Vinales: da quando corre in MotoGP non si è mai trovato in una situazione così difficile, anche se lui nega di patire la prepotente ascesa di Maverick.

Lorenzo butta a terra la Ducati: quella rabbia ora serve in sella

Il gesto dello spagnolo subito dopo l'incidente in Argentina ha scatenato anche delle reazioni rabbiose da parte dei tifosi Ducati. Jorge si sarebbe scusato, ma ora deve usare la stessa foga per uscire dal suo momento di difficoltà.

Aprilia: zero punti, ma una conferma importante in Argentina

L'incidente con Dovizioso ha impedito ad Aleix Espargaro di battagliare per il quarto posto, ma la RS-GP si è dimostrata ancora una volta molto efficace nella seconda parte di gara. Ora bisogna migliorare nei primi giri.

Vinales a +14 su Rossi e a +37 su Marquez nel Mondiale dopo soli 2 GP

Le due Yamaha dettano legge nella classifica iridata dopo l'Argentina, con Maverick a punteggio pieno. Il primo degli inseguitori è Dovizioso, ma paga già 30 punti, con Marc 7 lunghezze più indietro. Iannone ancora fermo a zero.

Iannone perplesso: "Ho fatto solo uno scattino quando ho messo la prima"

Il pilota della Suzuki è convinto di non aver anticipato la partenza e che la sua penalità sia stata molto fiscale, ma era già stato fortunato a rimanere in piedi dopo il contatto con Lorenzo. Se non altro il passo della GSX-RR non era male.

Fotogallery: il successo di Vinales nel GP d'Argentina di MotoGP

Ecco le immagini più belle del secondo appuntamento stagionale della MotoGP 2017 a Termas de Rio Hondo, caratterizzato dal secondo successo di Vinales davanti a Rossi, con il clamoroso ritiro di Marquez.

Dovizioso: "La caduta mi ha fatto girare le p... Petrucci ha esagerato!"

Secondo il pilota della Ducati è stato Danilo ad innescare il suo incidente con Espargaro, chiudendogli il varco in maniera troppo decisa. Ed è dispiaciuto perché vedeva il quinto posto alla sua portata nonostante le difficoltà.

Marquez: "E' stata una caduta strana ma mi assumo tutte le colpe"

Il campione del mondo ha concluso la seconda gara stagionale con un ritiro a seguito di una caduta avvenuta dopo 4 giri quando si trovava in testa. Marc non cerca scuse e si prende le responsabilità dell'errore ma ha lodato la crescita della moto.

Lorenzo guarda avanti: "Il mio campionato inizierà ad Austin"

Il pilota della Ducati è deluso: l'incidente con Iannone lo ha messo ko alla prima curva in Argentina, ma almeno non si è fatto male. Un peccato perché era convinto di avere il passo per stare almeno con Bautista, alla fine quarto.

Valentino: "Vedere che in gara sono forte è un'iniezione di fiducia"

Il "Dottore" si gode il secondo posto di Termas de Rio Hondo e il ritrovato feeling con la sua Yamaha, ma ammette che bisogna lavorare per fare meglio al sabato e avvicinarsi ad un Vinales in grande spolvero.

Vinales: "Avrei preso anche Marquez se non fosse caduto"

Il pilota della Yamaha è convinto che la caduta di Marc gli abbia agevolato il compito, ma che alla fine avrebbe vinto comunque lui in Argentina, perché oggi aveva un grande feeling con la sua M1.

Crutchlow: "Ho lasciato passare Valentino per avere la certezza del podio"

Il britannico del team di Lucio Cecchinello ha riscattato la delusione per la caduta rimediata in Qatar con una grande prestazione ed il terzo gradino del podio. Cal ha affermato di non aver voluto prendere rischi per regalare il podio al team.

Vinales domina in Argentina, ma secondo c'è un grande Valentino

Marquez prova a scappare, ma cade dopo quattro giri e spiana la strada al secondo successo del nuovo arrivato in Yamaha. Rossi la spunta su Crutchlow nella lotta per il secondo posto. Ritirate entrambe le Ducati.

Ecco la griglia di partenza del GP d'Argentina di MotoGP

Marc Marquez scatterà dalla pole position per la quarta volta a Termas de Rio Hondo, ma ci sono anche sorprese come Abraham secondo e Lorenzo solo 16esimo. Eccovi lo schieramento completo della gara di oggi.

Termas de Rio Hondo, Warm-Up: Vinales torna a dettare il ritmo

Con la pista asciutta lo spagnolo rimette davanti la sua Yamaha, seguito dalle due Honda di Marquez e Crutchlow. Continuano a faticare Valentino e le Ducati, che sono ancora fuori dalla top 10.

Fotogallery: le qualifiche del GP d'Argentina di MotoGP

Ecco le immagini delle rocambolesche Q1 e Q2 di Termas de Rio Hondo, che hanno visto la pole position di Marc Marquez davanti ad un sorprendente Karel Abraham, con entrambe le Ducati eliminate.

Marquez: "Ero a mio agio con il bagnato, ma con l'asciutto sarà un'altra storia"

Il campinone del mondo ha ottenuto una pole strepitosa grazie alle condizioni meteo particolari che hanno caratterizzato l'asfalto argentino, ma non si illude ed è convinto che la propria Honda sia ancora distante dalle performance della Yamaha.

Espargaro: "In due gare abbiamo fatto i migliori risultati dell'Aprilia"

Dopo il sesto posto in gara in Qatar, oggi lo spagnolo si è qualificato ottavo in Argentina eguagliando il primato precedente della RS-GP. Continuano invece le difficoltà di Sam Lowes, che cade e partirà 22esimo.

Vinales: "Se avessi montato la media al posteriore avrei migliorato di un secondo"

Il leader della classifica piloti ha concluso una complicata sessione di Qualifiche con il sesto tempo e recrimina per la scelta di gomme errata. Vinales, tuttavia, si sente a proprio agio con la moto ed è certo che domani potrà lottare per la vittoria.

Valentino: "Pensando a ieri, partire settimo alla fine non è male"

Il "Dottore" vede il bicchiere mezzo pieno alla fine delle qualifiche del GP d'Argentina e spiega che la sua Yamaha si comporta in maniera molto simile anche con il bagnato. Per domani però non si sbilancia in previsioni.

Dovizioso: "Non possiamo permetterci di essere fuori dalla top 10 al venerdì"

Il pilota della Ducati non è riuscito ad accedere alla sessione di Q2 dopo essere stato scavalcato nei secondi finali della Q1 da Dani Pedrosa e domani scatterà dalla tredicesima posizione. Per Andrea si prospetta una domenica tutta in salita.

Lorenzo: "La cosa più dura oggi? Guardare la classifica"

Il pilota della Ducati commenta con una battuta il 16esimo posto in griglia in Argentina, ma è convinto di aver trovato una modifica ergonomica importante nel corso della FP3, con la quale conta di fare un passo avanti.

Petrucci scherza: "La prima fila è quasi una maledizione!"

Il pilota della Ducati Pramac ha chiuso al quarto posto le qualifiche sull'umido in Argentina sfiorando la prima fila: "Per farcela forse sarei dovuto uscire due minuti più tardi per avere le gomme più fresche".

Abraham: "Fare l'intervista dei primi tre è davvero bellissimo!"

Il pilota ceco del Team Aspar è stato la grande rivelazione delle qualifiche del GP d'Argentina, riuscendo a portare la sua vecchia Ducati GP15 in seconda posizione sull'asfalto umido di Termas de Rio Hondo.

Marquez in pole in Argentina davanti ad un super Abraham!

Il pilota della Honda rifila sette decimi al ceco sull'umido, con Crutchlow a completare la prima fila. Petrucci apre la seconda e Valentino la terza, mentre Vinales è sesto. Le due Ducati ufficiali eliminate al termine della Q1.

Termas de Rio Hondo, Libere 4: sul bagnato svetta Marquez

Le Honda fanno doppietta con Marc primo e Crutchlow secondo, davanti alla Ducati di un Dovizioso in crescita. Con l'asfalto scivoloso fatica Vinales, ottavo, mentre restano indietro Valentino e Lorenzo.

Termas de Rio Hondo, Libere 3: Rossi, Lorenzo e Dovi in Q1!

La pioggia bagna la pista nell'ultimo quarto d'ora impedendo il "time attack", quindi restano fuori dalla Q2 diversi big. Oltre ai tre già citati in Q1 ci saranno anche Pedrosa e Zarco.

Fotogallery: le prove libere del GP d'Argentina di MotoGP

Ecco le immagini più belle della prima giornata di prove disputata sul tracciato di Termas de Rio Hondo dai piloti della classe regina, che ha visto ancora una volta il dominio di Maverick Vinales.

Iannone: "Con la gomma soft andavamo peggio che con quella usata"

Il pilota di Vasto ha ottenuto il decimo tempo pagando un gap di sette decimi da Marquez ed ha lamentato non solo uno scarso feeling con l'anteriore, ma anche problemi di grip legati alla mescola più tenera portata dalla Michelin.

Valentino deluso: "Ho di nuovo i problemi che avevo nei test"

Il pilota della Yamaha pensava di aver risolto i suoi guai in Qatar, ma oggi in Argentina ha fatto di nuovo i conti con una moto che non gli permette di guidare come vorrebbe, quindi per ora è solo 16esimo.

Marquez: "Abbiamo migliorato l'elettronica ma non siamo al 100%"

Il campione del mondo ha centrato il secondo tempo nelle FP2 pagando un gap di 3 decimi dal crono ottenuto da Vinales. Marc ha indicato l'errato setting elettronico quale causa principale del risultato ottenuto al mattino.

Aleix Espargaro: "Non ho ancora ritrovato le sensazioni del Qatar"

Nonostante qualche difficoltà in più, lo spagnolo oggi è riuscito a portare l'Aprilia RS-GP nella top 10. Più attardato invece il suo compagno di squadra Sam Lowes, che prosegue l'apprendistato.

Vinales: "Valentino inizia con i problemi, poi in gara è sempre lì"

Il pilota della Yamaha è stato il mattatore del venerdì di Termas de Rio Hondo, ma rimane molto prudente nei suoi commenti, soprattutto quando gli viene chiesto di commentare l'ennesima giornata no del compagno di box.

Dovizioso: "Non sappiamo quale sia il problema che ci rallenta"

Il pilota della Ducati ha vissuto una seconda sessione di Libere decisamente complicata conclusa con il quattrodicesimo tempo. Andrea non conosce ancora le cause che lo hanno rallentato, ma guarda con fiducia alla gara di domenica.

Lorenzo: "Abbiamo sbagliato la gomma anteriore nell'ultimo run"

Il maiorchino era convinto che la sua Ducati montasse una media, invece aveva una soft. Senza questo errore di pianificazione pensa che sarebbe più vicino ai migliori e comunque si dice ottimista per il buon feeling con la moto.

Termas de Rio Hondo, Libere 2: Vinales vola, Rossi e Lorenzo disastrosi

Il pilota della Yamaha si conferma il più veloce, ma dietro di lui si avvicina Marquez. Stupisce Abraham terzo. Tanti big indietro: se domani dovesse piovere in Q1 avremmo Valentino, Lorenzo, Dovizioso, Pedrosa e Zarco.

Termas de Rio Hondo, Libere 1: Vinales detta legge, Rossi fatica

Il leader del Mondiale firma il miglior tempo con la gomma dura al posteriore, precedendo Petrucci e Zarco. Marquez, Lorenzo e Valentino sono tutti fuori dalla top 10, con Marc che scivola alla curva 2.

Lorenzo: "Nel test di Jerez ci siamo avvicinati al passo giusto"

Lo spagnolo sembra convinto di aver fatto un passo avanti in sella alla Ducati nella giornata di prove svolta la scorsa settimana in Spagna, nella quale ha valutato ancora la nuova rivoluzionaria carena della Desmosedici GP.

Vinales: "Quando si è in cima, si vuole sempre di più"

Il pilota della Yamaha non sempre intenzionato ad accontentarsi della vittoria in Qatar e confida di poter essere molto competitivo anche in Argentina, pur non avendo mai guidato la M1 a Termas de Rio Hondo.

Marquez: "La Honda sta migliorando, ma non ancora quanto vorrei"

Il campione del mondo della MotoGP pensa di poter fare bene in Argentina dopo il quarto posto ottenuto a Losail. "A Termas de Rio Hondo di solito andiamo bene. La nostra moto può già vincere".

Valentino: "350 GP? Contano le vittorie e i podi, non le partenze!"

Il "Dottore" arriva in Argentina carico dopo il podio in Qatar e taglia questo traguardo importante. La Michelin ha anche portato una gomma anteriore con la carcassa più dura, ma lui pensa che il focus qui sia su quella posteriore.

Albesiano apre ad un team satellite Aprilia: "Nel 2018 saremmo pronti"

Il direttore tecnico della Casa di Noale, esaltato dall'esordio oltre le aspettative della RS-GP nella gara di apertura in Qatar, ha parlato di questa opportunità in un'intervista concessa alla Gazzetta dello Sport.

Dovizioso: "Sono stato molto vicino a tornare alla Honda"

In un'intervista rilasciata a Sky Sport MotoGP HD, il pilota della Ducati ha rivelato che lo scorso anno era stato cercato dalla HRC prima di rinnovare con la Casa di Borgo Panigale.

MotoGP 2017: ecco gli orari TV del GP d'Argentina su Sky e su TV8

L'emittente satellitare trasmetterà in diretta l'intero fine settimana di Termas de Rio Hondo, a partire dalla conferenza stampa di domani. Su TV8 invece ci sarà la sintesi delle qualifiche e la differita delle gare.

Lorenzo: "Non abbiamo iniziato bene, dobbiamo voltare pagina"

Dopo il deludente 11esimo posto del GP del Qatar nella sua prima gara con la Ducati, lo spagnolo spera di riuscire a riscattarsi in Argentina, su un circuito che in passato ha dato delle soddisfazioni alla Rossa, ma un po' meno a lui.

Aprilia in cerca di conferme in Argentina dopo l'ottimo debutto

Quella di Termas de Rio Hondo sembra essere un pista sulla carta favorevole alla RS-GP e ad Aleix Espargaro. Sarà importante però riuscire a fare un passo avanti in qualifica rispetto al GP del Qatar.

La Michelin porta due gomme posteriori asimmetiche in Argentina

Termas de Rio Hondo è una pista molto impegnativa per gli pneumatici ed in particolare per la spalla destra, che sarà rinforzata nella posteriore soft e media. Tre le mescole sia per l'anteriore che per il posteriore.

Valentino: "L'Argentina mi piace, ma l'anno scorso è stata difficile"

Il pilota della Yamaha spera di trovare condizioni d'asfalto migliori rispetto al 2016 a Termas de Rio Hondo, ma anche di aver risolto i suoi problemi con le ultime modifiche in Qatar. L'obiettivo è salire di nuovo sul podio.

Vinales ammette: "Sento più pressione ora, ma mi carica per lavorare duro"

Maverick Vinales sarà l'osservato speciale nella seconda gara della stagione, che si disputerà a Termas de Rio Hondo, in Argentina. Lo spagnolo andrà alla caccia del secondo successo della stagione dopo quello di Losail.

Marquez: "La vita della gomma di solito è breve in Argentina"

Secondo il pilota della Honda questo sarà un aspetto fondamentale su cui concentrarsi a Termas de Rio Hondo, una pista che solitamente gli è favorevole. L'obiettivo infatti è dare l'assalto al primo podio stagionale.