Ufficiale: la MotoE 2019 prenderà il via dal Sachsenring

condivisioni
commenti
Ufficiale: la MotoE 2019 prenderà il via dal Sachsenring
Di:
26 mar 2019, 15:23

La Dorna ha annunciato questo pomeriggio il nuovo calendario: le gare saranno sempre sei, ma distribuite in appena quattro appuntamenti. Si farà doppia gara a Misano e a Valencia per sopperire alle assenze di Jerez e Le Mans.

La macchina organizzativa della MotoE si è rimessa in moto molto rapidamente dopo l'incendio alla energy station avvenuto durante i test di Jerez de la Frontera, nel quale sono andate completamente distrutte tutte le 18 Energica Ego che dovranno prendere parte a questa prima stagione della serie elettrica.

Nonostante l'annullamento delle due gare inaugurali di Jerez e di Le Mans, saranno comunque sei gli appuntamenti in calendario, spalmati però nell'ambito di quattro weekend di gara, tutti in concomitanza con la MotoGP.

Per dare all'aziena italiana il tempo per ricostruire le moto, la stagione 2019 si aprirà quindi nel mese di luglio al Sachsenring, in occasione del Gran Premio di Germania. Successivamente, per il mese di agosto, è stata confermata la tappa austriaca del Red Bull Ring.

Confermata anche la doppia gara già prevista per il fine settimana di Misano, a metà settembre. Tuttavia, quello del tracciato intitolato a Marco Simoncelli non sarà più il round conclusivo, perché anche il Ricardo Tormo di Valencia ospiterà una doppia gara nell'appuntamento finale della MotoGP.

Data Circuito
5-7 luglio Germany Sachsenring
9-11 agosto Austria Red Bull Ring
13-15 settembre

Italy Misano (doppia gara)

15-17 novembre Spain Valencia (doppia gara)
Prossimo Articolo
L'incendio di Jerez "brucia" anche la seconda tappa della MotoE a Le Mans

Articolo precedente

L'incendio di Jerez "brucia" anche la seconda tappa della MotoE a Le Mans

Prossimo Articolo

Agag tende la mano alla MotoE: "Siamo disponibili ad aiutarli se avranno bisogno di noi"

Agag tende la mano alla MotoE: "Siamo disponibili ad aiutarli se avranno bisogno di noi"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoE
Autore Matteo Nugnes
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie