MotoE: c'è il rinnovo con Energica fino al 2022

Il marchio italiano continuerà ad essere il fornitore unico di moto della serie elettrica fino al 2022, dopo aver prolungato l'accordo con Dorna.

MotoE: c'è il rinnovo con Energica fino al 2022

Energica continuerà ad essere il fornitore unico di moto per la Coppa del Mondo FIM Enel MotoE fino al 2022. Questa mattina, infatti, Dorna Sports ha annunciato il rinnovo dell'accordo con il marchio italiano, che quindi continuerà a portare in pista le Ego Corsa per un'ulteriore stagione rispetto a quanto previsto precedentemente dal contratto.

"Siamo assolutamente entusiasti di continuare ad essere l'unico costruttore della Coppa del Mondo FIM Enel MotoE fino al 2022" ha detto Livia Cevolini, CEO di Energica Motor Company. "Portare il nostro know-how in questo progetto e creare una sinergia vincente con Dorna ed Enel ha portato un grande vantaggio al campionato".

"La MotoE può contare non solo su una squadra molto affiatata, ma anche su una nuova competenza congiunta, che ha portato non solo una nuova tecnologia, ma anche un nuovo format per gli appassionati sia in pista che in TV".

"La Electric Motor Valley è finalmente approdata nel mondo del motorsport a due ruote. Abbiamo convinto anche i più scettici tra gli appassionati di moto e puntiamo a continuare a garantire loro lo spettacolo più emozionante sul piano elettrico".

"Le nostre Ego Corsa sono moto molto apprezzate dai piloti hanno partecipato a questa serie innovativa e la MotoE ha dimostrato di essere una piattaforma inestimabile per le strategie di business ed i progressi tecnologici di Energica".

"Queste prime due stagioni hanno contribuito a costruire un'enorme quantità di esperienza che viene costantemente trasferita ai nostri modelli stradali. Di gara in gara, continueremo a fare un buon lavoro. Stiamo scrivendo un nuovo capitolo nella storia del motorsport e delle corse motociclistiche, quindi rimanete con noi per fare la storia insieme" ha concluso.

Anche Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna Sports, è soddisfatto del prolungamento dell'accordo: "La Coppa del Mondo FIM Enel MotoE è uno dei nostri progetti più recenti e si è rivelata uno dei più entusiasmanti da quando è iniziata, con gare incredibili ed una concorrenza serrata".

"Energica, e le sue moto leader a livello mondiale, si sono dimostrate una parte vitale di questo successo in ogni fase del percorso. Sono felice che continueremo a lavorare insieme e sono orgoglioso di poter chiamare Energica partner" ha aggiunto.

Questo fine settimana, a Le Mans, si concluderà la seconda stagione della serie elettrica, con una doppia gara sul tracciato francese. Al momento al comando della classifica c'è il campione in carica Matteo Ferrari, con 4 punti di margine su Dominique Aegerter e 7 su Jordi Torres.

condivisioni
commenti
MotoE, Misano 2: Ferrari si prende Gara 2, Aegerter falciato

Articolo precedente

MotoE, Misano 2: Ferrari si prende Gara 2, Aegerter falciato

Prossimo Articolo

Ultimo weekend per De Angelis: Alex annuncia il ritiro

Ultimo weekend per De Angelis: Alex annuncia il ritiro
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoE
Autore Matteo Nugnes