Motocross | Tragedia in allenamento, muore Marco Celotto

Il giovane talento del Motocross, ha perso la vita inseguendo la sua passione durante un allenamento nella giornata di venerdì 24 dicembre. A niente sono valsi i soccorsi, giunti tempestivamente presso la pista da cross di Aquileia, in Friuli-Venezia Giulia, teatro della tragedia

Motocross | Tragedia in allenamento, muore Marco Celotto
Carica lettore audio

Nel giorno della vigilia di Natale, poco prima delle 16, una tragedia avvolge quello che, per Marco Celotto, giovane stella del Motocross, avrebbe dovuto rappresentare una normale giornata di allenamento in pista.  

Il dramma prende il sopravvento ad Aquileia, un piccolo comune in provincia di Udine, mentre Marco si sta allenando con la sua moto. Secondo una prima ricostruzione, il ragazzo è stato vittima di una brutta caduta nel tentativo di effettuare un salto, morendo sul colpo. Il tutto sotto gli occhi del padre e della sorella.  

Inutili i soccorsi tempestivi da parte del personale medico giunto immediatamente sul posto. Il giovane, originario di San Polo di Piave, gareggiava per il motorclub “The riders factory” di San Donà di Piave. Inseguitore di un sogno a due ruote da quando era bambino, la sua era una passione contagiosa, supportata fortemente dalla propria famiglia. Quest’anno Marco si era laureato campione Nord-est expert mx2 e vicecampione triveneto expert mx2. 

condivisioni
commenti
Gajser vince gli Internazionali d'Italia, Cairoli convince al rientro
Articolo precedente

Gajser vince gli Internazionali d'Italia, Cairoli convince al rientro

Carica commenti