Formula 1
G
Robert Kubica vs Bartosz Marszałek
09 ago
Evento concluso
MotoGP
G
GP d'Austria
14 ago
WRC
04 set
Prossimo evento tra
23 giorni
18 set
Prossimo evento tra
37 giorni
WSBK
07 ago
Evento concluso
21 ago
Postponed
Formula E
G
ePrix di Berlino V
12 ago
Prossimo evento tra
22 Ore
:
43 Minuti
:
20 Secondi
WEC
13 ago
Prossimo evento tra
1 giorno
GT World Challenge Europe Sprint
11 set
Prossimo evento tra
30 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
23 giorni

Test Qatar, Day 3: ultimo acuto di Guevara, ma Fenati si conferma

condivisioni
commenti
Test Qatar, Day 3: ultimo acuto di Guevara, ma Fenati si conferma
Di:
19 mar 2017, 21:26

Il tempo dello spagnolo non batte quello realizzato ieri dall'italiano, che oggi si è accontentato del quinto tempo, girando poco per via del vento. Nella top ten c'è anche Bulega ottavo, mentre Antonelli è fuori di poco.

Juan Francisco Guevara, RBA Racing Team
Juan Francisco Guevara, RBA Racing Team
Romano Fenati, Marinelli Rivacold Snipers
Ayumu Sasaki, SIC Racing Team
Gabriel Rodrigo, RBA Racing Team
Bo Bendsneyder, Red Bull KTM Ajo
Nicolo Bulega, Sky Racing Team VR46
Niccolo Antonelli, Red Bull KTM Ajo

Il forte vento arrivato su Losail ha rovinato la terza giornata dei test della classe Moto3 in Qatar, impedendo come per la classe di mezzo che venissero abbassati i tempi di ieri.

Nella classifica cumulativa rimane davanti quindi la Honda della Marinelli Rivacold Snipers affidata a Romano Fenati, anche se oggi il pilota ascolano ha girato poco ed ha chiuso al quinto posto.

Il più rapido nelle tre sessioni domenicali è stato Juanfran Guevara, che con la KTM della RBA Racing Team ha girato in 2'07"649, precedendo di poco meno di un paio di decimi il campione della Red Bull Rookies Cup, il giapponese Ayumu Sasaki, quindi primo tra i piloti Honda.

La grande giornata della RBA è completata dal terzo tempo di Gabriel Rodrigo, che ha preceduto la KTM ufficiale di Bo Bendsneyder. Come detto, in quinta posizione c'è invece Fenati, più rapido dunque tra i ragazzi di casa nostra.

Nicolò Bulega si è infatti accontentato dell'ottavo tempo con la KTM dello Sky Racing Team VR46, staccato di otto decimi ed alle spalle delle due Honda del Leopard Racing portate in pista da Livio Loi e Joan Mir.

12esimo tempo invece per la KTM di Niccolò Antonelli, mentre Andrea Migno ha chiuso 14esimo. Interessanti i progressi mostrati da Tony Arbolino con la Honda della SIC58 Squadra Corse: oggi per lui c'è stato il 16esimo tempo. E non è male neppure il 18esimo di Marco Bezzecchi.

Solo 22esimo Fabio Di Giannantonio, che però ha completato 45 giri, quindi sembra essersi messo alle spalle l'infortunio del mese di febbraio. Oggi è stato a riposo il suo compagno Jorge Martin, che ha preferito non forzare sulle contusioni rimediate in una caduta avvenuta ieri.

Subito dietro a "Diggia" c'è Lorenzo Dalla Porta, che oggi non è riuscito ad essere il più veloce tra le Mahindra. Lo scettro se l'è preso Albert Arenas, accreditato del 17esimo tempo. In coda al gruppo, 28esimo, troviamo infine Manuel Pagliani.

Moto3 - Test Qatar - Day 3

Test Qatar, Day 2: Fenati guida la tripletta Honda, Bulega è sesto

Articolo precedente

Test Qatar, Day 2: Fenati guida la tripletta Honda, Bulega è sesto

Prossimo Articolo

Di Giannantonio: "A Losail l'incognita sarà la mia tenuta fisica"

Di Giannantonio: "A Losail l'incognita sarà la mia tenuta fisica"
Carica commenti