Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
2 giorni
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
1 giorno
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
9 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
65 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
12 dic
-
14 dic

Sachsenring, Libere 1: Martin parte forte, bene Bulega terzo

condivisioni
commenti
Sachsenring, Libere 1: Martin parte forte, bene Bulega terzo
Di:
30 giu 2017, 08:00

Miglior tempo del pilota del Gresini Racing davanti alla KTM di Bo Bendsneyder. Il portacolori dello Sky Racing Team VR46 è poco distante, ma nelle prime posizioni ci sono anche Enea Bastianini e Fabio Di Giannantonio.

Jorge Martin si è confermato ancora una volta un "animale da giro secco" nel turno di prove libere che ha aperto il GP di Germania di classe Moto3, con i piloti della classe entrante che hanno iniziato a prendere le misure al nuovo asfalto steso al Sachsenring con la pista asciutta.

Il pilota del Gresini Racing è stato il più veloce in 1'27"868, un tempo decisamente alto rispetto al record in gara del tracciato della Sassonia, che risale però a diverse stagioni fa.

Oltre allo spagnolo, il solo ad infrangere il muro dell'1'28" è stato Bo Bendsneyder con la KTM ufficiale. Appena 21 millesimi sopra a questa soglia troviamo invece Nicolò Bulega, parso molto soddisfatto alla fine di un turno chiuso con soli 153 millesimi di distacco.

Quarto tempo per il padrone di casa Philipp Oettl, che ha preceduto il leader della classifica iridata Joan Mir. Ormai è sempre meno una sorpresa Marcos Ramirez, accreditato del sesto tempo davanti ad un Enea Bastianini, che questa volta è riuscito ad essere più veloce del compagno Aron Canet, nono dietro a Livio Loi.

Spazio nella top 10 anche per Fabio Di Giannantonio, mentre Romano Fenati si è dovuto accontentare del 12esimo tempo, pagando poco meno di un secondo nei confronti del miglior tempo di Martin. Poco più indietro, in 14esima piazza c'è Andrea Migno.

Marco Bezzecchi apre invece la schiera delle Mahindre in 17esima posizione (in realtà 11esima c'è la Peugeot di Jakub Kornfeil). 21esimo posto per Lorenzo Dalla Porta, mentre sono più attardati Tony Arbolino e Manuel Pagliani, che sono rispettivamente al 27esimo ed al 28esimo. Da segnalare le cadute, fortunatamente senza conseguenze, di Kaito Toba e John McPhee.

Cla#PilotaMotoGiriTempoGapDistaccokm/hSpeed Trap
1 88 spain Jorge Martin  Honda 21 1'27.868     150.402 206
2 64 netherlands Bo Bendsneyder  KTM 20 1'27.979 0.111 0.111 150.213 207
3 8 italy Nicolò Bulega  KTM 20 1'28.021 0.153 0.042 150.141 208
4 65 germany Philipp Ottl  KTM 19 1'28.256 0.388 0.235 149.741 207
5 36 spain Joan Mir  Honda 19 1'28.271 0.403 0.015 149.716 207
6 42 spain Marcos Ramírez  KTM 19 1'28.273 0.405 0.002 149.712 204
7 33 italy Enea Bastianini  Honda 20 1'28.431 0.563 0.158 149.445 208
8 11 belgium Livio Loi  Honda 21 1'28.459 0.591 0.028 149.398 210
9 44 spain Aron Canet  Honda 18 1'28.572 0.704 0.113 149.207 206
10 21 italy Fabio Di Giannantonio  Honda 17 1'28.588 0.720 0.016 149.180 207
11 84 czech_republic Jakub Kornfeil  Peugeot 21 1'28.660 0.792 0.072 149.059 206
12 5 italy Romano Fenati  Honda 18 1'28.809 0.941 0.149 148.809 209
13 19 spain Gabriel Rodrigo  KTM 18 1'28.952 1.084 0.143 148.570 210
14 16 italy Andrea Migno  KTM 19 1'28.991 1.123 0.039 148.504 206
15 17 united_kingdom John McPhee  Honda 19 1'29.072 1.204 0.081 148.369 208
16 71 japan Ayumu Sasaki  Honda 21 1'29.096 1.228 0.024 148.329 210
17 12 italy Marco Bezzecchi  Mahindra 21 1'29.244 1.376 0.148 148.083 205
18 58 spain Juanfran Guevara  KTM 21 1'29.254 1.386 0.010 148.067 209
19 95 france Jules Danilo  Honda 22 1'29.338 1.470 0.084 147.928 208
20 40 south_africa Darryn Binder  KTM 19 1'29.442 1.574 0.104 147.756 206
21 48 italy Lorenzo Dalla Porta  Mahindra 19 1'29.514 1.646 0.072 147.637 204
22 52 united_kingdom Danny Kent  KTM 20 1'29.608 1.740 0.094 147.482 208
23 7 malaysia Adam Norrodin  Honda 21 1'29.834 1.966 0.226 147.111 210
24 6 spain Maria Herrera  KTM 18 1'30.024 2.156 0.190 146.800 207
25 31 spain Raul Fernandez  Mahindra 21 1'30.033 2.165 0.009 146.786 201
26 24 japan Tatsuki Suzuki  Honda 17 1'30.170 2.302 0.137 146.563 210
27 14 italy Tony Arbolino  Honda 23 1'30.738 2.870 0.568 145.645 211
28 96 italy Manuel Pagliani  Mahindra 21 1'30.957 3.089 0.219 145.295 205
29 27 japan Kaito Toba  Honda 7 1'31.136 3.268 0.179 145.009 209
30 77 germany Tim Georgi  KTM 19 1'31.361 3.493 0.225 144.652 207
31 41 thailand Nakarin Atiratphuvapat  Honda 22 1'31.361 3.493 0.000 144.652 206
32 4 finland Patrik Pulkkinen  Peugeot 22 1'31.420 3.552 0.059 144.559 204
Prossimo Articolo
Antonelli deve saltare il Sachsenring, al suo posto corre Kent

Articolo precedente

Antonelli deve saltare il Sachsenring, al suo posto corre Kent

Prossimo Articolo

Sachsenring, Libere 2: Joan Mir il più veloce, Martin finisce ko

Sachsenring, Libere 2: Joan Mir il più veloce, Martin finisce ko
Carica commenti