Red Bull Ring, Libere 3: Brad Binder è ancora una volta il più veloce

Il sudafricano comanda anche nella terza sessione di prove e sembra inavvicinabile e candidato alla conquista della pole e della vittoria. Mir e Bo Bendsneyder sorprendono con il secondo ed il quarto crono, mentre Bulega, sesto, è il miglior...

Anche la terza sessione di prove libere sul tracciato del Red Bull Ring ha visto Brad Binder scrivere il proprio nome in cima alla lista dei tempi. Il sudafricano della KTM, nonostante un clima meno rigido rispetto alla mattinata del venerdì, ha confermato il suo ottimo feeling con il tracciato austriaco, riconfermandosi il più rapido grazie al crono di 1'36''548.

Rispetto alla giornata di ieri, i distacchi inflitti da Binder ai rivali sono stati meno accentuati. Il secondo crono, infatti, è stato ottenuto da un sorprendente Joan Mir in ritardo di appena 1 decimo, così come minimo è stato il gap pagato da Quartararo e Bo Bendsneyder.

Il francese ha accusato un distacco di un decimo e mezzo dal sudafricano, miglorando decisamente la prestazione cronometrica ottenuta in occasione delle Libere 2, mentre la sorpresa austriaca ha pagato un solo centesimo di ritardo dal crono fatto segnare da Quartararo.

Primo pilota a non scendere sotto il muro del minuto e trentasette secondi è stato Gabriel Rodrigo, quinto con il tempo di 1'37''030, mentre Nicolò Bulega è il primo italiano in classifica con il sesto crono.

Il pilota del team Sky VR46 ha girato in 1'37''090, mostrando un progresso netto rispetto alla seconda sessione di libere e precedendo nella lista dei tempi Enea Bastianini.

Il pilota del team Gresini ha dimostrato di poter girare vicino ai tempi ottenuti da Binder, ma i suoi migliori riferimenti cronometrici sono stati cancellati per aver oltrepassato i limiti del tracciato.

Andrea Locatelli e Fabio Di Giannantonio hanno completato il poker di italiani presenti in top ten pagando un gap dal tempo di Binder di 627 e 633 millesimi, mentre Jules Danilo, con il crono di 1'37''196 ha ottenuto il decimo riferimento.

Marco Bezzecchi, Niccolò Antonelli, Francesco Bagnaia e Romano Fenati hanno vissuto una sessione interlocutoria ottenendo il sedicesimo, diciassettesimo, diciottesimo e diciannovesimo tempo, con il pilota del team Sky VR46 poco soddisfatto del set up della propria moto, mentre peggio è andata a Migno, autore di tre soli giri e in coda alla classifica dei tempi.

Cla#PilotaBikeGiriTempoGapDistaccokm/hSpeed Trap
1 41  Brad Binder  KTM 22 1'36.548     161.005 217.3
2 36  Joan Mir  KTM 22 1'36.620 0.072 0.072 160.885 213.5
3 20  Fabio Quartararo  KTM 22 1'36.675 0.127 0.055 160.794 214.7
4 64  Bo Bendsneyder  KTM 20 1'36.865 0.317 0.190 160.479 217
5 19  Gabriel Rodrigo  KTM 17 1'37.030 0.482 0.165 160.206 216.2
6 8  Nicolò Bulega  KTM 17 1'37.090 0.542 0.060 160.107 212.3
7 33  Enea Bastianini  Honda 17 1'37.154 0.606 0.064 160.001 213
8 55  Andrea Locatelli  KTM 18 1'37.175 0.627 0.021 159.967 216.5
9 4  Fabio Di Giannantonio  Honda 18 1'37.181 0.633 0.006 159.957 213.7
10 95  Jules Danilo  Honda 18 1'37.196 0.648 0.015 159.932 215.3
11 76  Hiroki Ono  Honda 18 1'37.209 0.661 0.013 159.911 217.5
12 65  Philipp Oettl  KTM 18 1'37.231 0.683 0.022 159.874 214
13 11  Livio Loi  Honda 18 1'37.527 0.979 0.296 159.389 214.7
14 88  Jorge Martin  Mahindra 20 1'37.588 1.040 0.061 159.371 215.4
15 9  Jorge Navarro  Honda 17 1'37.633 1.085 0.045 159.216 213
16 53  Marco Bezzecchi  Mahindra 21 1'37.734 1.186 0.101 159.052 214.2
17 23  Niccolò Antonelli  Honda 16 1'37.743 1.195 0.009 159.037 217
18 21  Francesco Bagnaia  Mahindra 15 1'37.757 1.209 0.014 159.014 209.4
19 5  Romano Fenati  KTM 14 1'37.810 1.262 0.053 158.928 210.6
20 12  Albert Arenas Ovejero  Peugeot 18 1'37.836 1.288 0.026 158.886 212.3
21 58  Juanfran Guevara  KTM 19 1'37.860 1.312 0.024 158.847 218.1
22 17  John McPhee  Peugeot 18 1'37.932 1.384 0.072 158.730 212.7
23 89  Khairul Pawi  Honda 16 1'37.947 1.399 0.015 158.706 210.7
24 40  Darryn Binder  Mahindra 17 1'38.199 1.651 0.252 158.298 215.9
25 6  Maria Herrera  KTM 17 1'38.235 1.687 0.036 158.240 216.1
26 44  Aron Canet  Honda 19 1'38.266 1.718 0.031 158.191 215.7
27 62  Stefano Manzi  Mahindra 19 1'38.466 1.918 0.200 157.869 211.7
28 84  Jakub Kornfeil  Honda 19 1'38.541 1.993 0.075 157.749 215.3
29 42  Marcos Ramirez  Mahindra 17 1'38.568 2.020 0.027 157.706 212.9
30 24  Tatsuki Suzuki  Mahindra 17 1'38.660 2.112 0.092 157.559 215.3
31 7  Adam Norrodin  Honda 19 1'38.880 2.332 0.220 157.208 212.2
32 43  Stefano Valtulini  Mahindra 18 1'39.025 2.477 0.145 156.978 212
33 77  Lorenzo Petrarca  Mahindra 17 1'39.060 2.512 0.035 156.923 208.8
34 3  Fabio Spiranelli  Mahindra 16 1'39.496 2.948 0.436 156.235 209.9
35 16  Andrea Migno  KTM 4 1'40.268 3.720 0.772 155.032 206.9

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Evento Spielberg
Circuito Red Bull Ring
Piloti Fabio Quartararo , Brad Binder , Joan Mir
Team Ajo Motorsports
Articolo di tipo Prove libere