Il San Carlo Team Italia pronto a dare il massimo

Manzi e Pagliani riducono lo svantaggio dalla vetta nel corso delle qualifiche ufficiali

Con segnali incoraggianti e progressi maturati nel corso di questa seconda giornata di attività, al Circuit de la Comunitat Valenciana Ricardo Tormo i piloti del San Carlo Team Italia saranno chiamati ad una gara di rimonta.

Nel turno unico di qualifiche ufficiali che ha proiettato in pole position John McPhee (Honda), Stefano Manzi e Manuel Pagliani hanno ottenuto il 26° e 29° riferimento cronometrico e, complici le penalizzazioni comminate dalla Race Direction, scatteranno rispettivamente dalla 29° e 27° casella.

Terzo miglior pilota Mahindra in graduatoria, Stefano Manzi ha messo in mostra convincenti performance in ottica-gara soprattutto nella terza sessione di prove libere, ritrovandosi non distante dal proprio gruppo di riferimento e con legittime chance di ambire ad una corsa in linea con quanto di buono profuso nelle precedenti gare scattando dalla ventinovesima casella (tre posizioni di penalità nello schieramento di partenza).

Discorso analogo per Manuel Pagliani (27° in griglia), in grado alla sua prima esperienza a Valencia di avvicinare i tempi del suo compagno di squadra trovando le risposte che cercava in configurazione gara.

Stefano Manzi: "Non posso chiaramente essere soddisfatto della posizione in griglia, ma per la gara il nostro potenziale è ben altro. Il passo non è male: con una serie di accorgimenti che proveremo nel Warm Up, ne sono convinto, possiamo ulteriormente recuperare terreno e disputare una bella gara".

Manuel Pagliani: "Oggi ho guidato bene, girando prevalentemente da solo senza l'ausilio di scie o dei riferimenti di altri piloti. Come tempi sul giro in ottica-gara non siamo messi male, viaggiamo con una certa costanza di rendimento ed in linea con il gruppetto subito davanti a noi. Ci è mancato soltanto il giro da qualifica, quei 2/3 decimi che ci potevano garantire una posizione in griglia nella top-20. Ad ogni modo vedremo di indovinare una bella partenza così da poter giocare le nostre carte nel corso della gara".

Cristiano Migliorati (Direttore Sportivo - San Carlo Team Italia Moto3): "Si prospetta una gara in salita, ma da questa giornata possiamo ricavare diversi aspetti positivi. I nostri piloti sono riusciti a spiccare tempi sul 40"5-40"6 a poco più di 1" dalla pole ed a mezzo secondo dalla miglior Mahindra. Mantenendo domani, dal secondo giro fino a quantomeno metà gara, questo ritmo, sono convinto che entrambi i piloti possono sfiorare se non raggiungere la zona punti. Il nostro pacchetto tecnico ci permette di mantenere questo passo sul 40"5, pertanto con Stefano e Manuel speriamo di centrare un apprezzabile risultato per chiudere positivamente questa stagione".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Manuel Pagliani
Articolo di tipo Commento