Bastianini: "Siamo tornati al nostro posto!"

condivisioni
commenti
Bastianini:
Redazione
Di: Redazione
07 nov 2015, 18:00

Enea centra la seconda fila nelle qualifiche di Valencia. Di Giannantonio ottiene il 27° tempo

Enea Bastianini, Gresini Racing Team Moto3
Enea Bastianini, Gresini Racing Team Moto3
Enea Bastianini, Gresini Racing Team Moto3
Enea Bastianini, Gresini Racing Team Moto3
Fabio Di Giannantonio, Gresini Racing Team Moto3
Fabio Di Giannantonio, Gresini Racing Team Moto3
Fabio Di Giannantonio, Gresini Racing Team Moto3
Enea Bastianini, Gresini Racing Team Moto3
Enea Bastianini, Gresini Racing Team Moto3
Enea Bastianini, Gresini Racing Team Moto3

La griglia di partenza dell’ultimo appuntamento del Campionato del Mondo Moto3 2015, in programma domani a Valencia, vedrà il pilota del Gresini Racing Team Moto3 Enea Bastianini schierarsi in seconda fila: il diciassettenne riminese ha siglato nelle qualifiche disputate questo pomeriggio sul circuito Ricardo Tormo il sesto miglior tempo in 1’39”581, staccato di due decimi dall’autore della pole position, l’inglese John McPhee.

Il suo compagno di squadra Fabio Di Giannantonio, sostituto dell’infortunato Andrea Locatelli e al debutto assoluto nel mondiale, scatterà invece dalla nona fila con il 27° tempo, 1’40”552: il diciassettenne romano, autore questa mattina nel terzo turno di libere di un buon 1’40”072, non è purtroppo riuscito a ripetersi in qualifica, complice il traffico e una caduta senza conseguenze in cui è incappato nel suo ultimo tentativo di giro veloce.

Enea Bastianini (6° - 1'39"581): “Sono soddisfatto della seconda fila: domani partiremo più avanti rispetto a quanto accaduto nelle ultime tre trasferte e possiamo dire di essere tornati al nostro posto! Nel mio ultimo tentativo mi stavo migliorando, ma ho perso terreno nell’ultimo settore: alla curva 12 sarebbe stato importante avere un riferimento davanti a sé per uscire il più veloce possibile e affrontare così al meglio la 13, mentre da soli basta un piccolo errore per arrivarci più lenti. In ogni caso sono contento: ho fatto il mio miglior tempo con la gomma più dura e ho molta fiducia in sella, riesco a guidare bene. In vista della gara dovremo rivedere ancora un po’ il comportamento della moto in ingresso curva al rilascio dei freni, per cui domattina nel Warm Up vedremo se potremo migliorare questo aspetto provando qualche modifica”.

Fabio Di Giannantonio (27° - 1'40"552): “Questa mattina è andata molto bene: ero a mio agio con la moto e Enea mi ha dato una mano a ottenere un bel tempo sul giro. Questo pomeriggio in qualifica avrei potuto replicare la stessa performance, ma ho sempre trovato molto traffico e va anche detto che non sono ancora abituato a turni così serrati. Alla fine della sessione avevo Binder davanti a me: ho provato a spingere di più, ma a un certo punto ho accelerato troppo presto e sono incappato in un high side. Mi dispiace per i ragazzi del team che dovranno lavorare molto: cercherò di ripagarli domani con un bel Warm Up e una bella gara!”.

Fausto Gresini: “La seconda fila ci soddisfa: Enea è competitivo e ha dimostrato di poter stare con i migliori, per cui siamo fiduciosi in vista della gara di domani. Vogliamo chiudere in bellezza la stagione e siamo convinti di avere le carte in regola per giocarci un risultato importante. Di Giannantonio è andato molto bene questa mattina nell’ultimo turno di libere ed è andato in crescendo in questi due giorni. Ovviamente la mancanza di esperienza si è fatta sentire in qualifica, ma considerando che questo per lui è un debutto assoluto sotto tutti i punti di vista, sono molto contento di come si sta comportando”.

Prossimo articolo Moto3
Qualifica da protagonista per Romano Fenati

Articolo precedente

Qualifica da protagonista per Romano Fenati

Prossimo Articolo

McPhee rinnova con Saxoprint RGT

McPhee rinnova con Saxoprint RGT
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Moto3
Evento Valencia
Location Valencia Grand Prix Circuit
Piloti Enea Bastianini , Fabio Di Giannantonio
Autore Redazione
Tipo di articolo Commento