Terza pole stagionale per Enea Bastianini a Misano

condivisioni
commenti
Terza pole stagionale per Enea Bastianini a Misano
Di: Matteo Nugnes
12 set 2015, 13:28

Accanto a lui scatteranno Binder e Kent, con Antonelli e Fenati in seconda fila. Ottima terza fila per Dalla Porta

Enea Bastianini, Gresini Racing Team Moto3
Enea Bastianini, Gresini Racing Team Moto3
Danny Kent, Leopard Racing
Enea Bastianini, Gresini Racing Team Moto3 e Francesco Bagnaia, MAPFRE Team Mahindra
Romano Fenati, SKY VR46 Racing Team
Brad Binder, Red Bull KTM Ajo
Romano Fenati, SKY VR46 Racing Team
Enea Bastianini, Gresini Racing Team Moto3

L'aria di casa sembra aver fatto davvero bene ad Enea Bastianini: sul tracciato di Misano il pilota del Team Gresini ha infatti conquistato la pole position del Gp di San Marino e della Riviera di Rimini, la sua terza nella stagione 2015 della Moto3.

Proprio all'ultimo giro Enea è riuscito a tirare fuori il massimo dalla sua Honda, piazzando un 1'42"486 che gli è valso il nuovo primato del tracciato romagnolo per la categoria. Una performance con cui ha preceduto un Brad Binder particolarmente in palla in questo weekend e quindi capace di portare la sua KTM in seconda posizione.

Potevano essere due gli italiani in prima fila, ma a tempo scaduto è arrivata anche la zampata del leader del Mondiale Danny Kent: il britannico del Leopard Racing era rimasto attardato per buona parte del turno, vedendosi cancellare parecchi giri per essere andato oltre i confini della pista. Tuttavia, all'ultimo giro ha beffato Niccolò Antonelli, soffiandogli il terzo posto per appena 30 millesimi.

Se non altro sarà particolarmente italiana la seconda linea dello schieramento di partenza, perché dietro alla Honda di Antonelli troviamo la KTM dello Sky Racing Team VR46 affidata a Romano Fenati. A completarla ci sarà invece l'altra moto austriaca ufficiale del portoghese Miguel Oliveira.

Nonostante una scivolata, alla fine Efren Vazquez è riuscito a risalire fino al settimo posto, precedendo un sorprendente Lorenzo Dalla Porta, che su una pista che conosce è riuscito a sfoderare una grande prova con la sua Husqvarna. Dietro di lui chiudono la top ten Philipp Oettl ed Hiroki Ono. Accanto al giapponese in quarta fila ci sarà anche la Mahindra di Pecco Bagnaia, autore del 12esimo crono, oltre che di una sbacchettata paurosa all'ultima curva.

Gli altri italiani purtroppo sono tutti oltre il 20esimo posto, a partire da Andrea Migno 22esimo. Stefano Manzi invece è 27esimo e precede un gruppetto cheo comprende Matteo Ferrari, Andrea Locatelli ed Alessandro Tonucci tra la 29esimo e la 31esima piazza. Sfortunato in particolare il portacolori del Team Gresini, che ha pagato una caduta avvenuta nei primissimi minuti del turno.

Prossimo articolo Moto3

Su questo articolo

Serie Moto3
Evento Misano
Location Misano Adriatico
Piloti Enea Bastianini, Danny Kent, Brad Binder
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Qualifiche