Sfida oltremanica per il San Carlo Team Italia

Stefano Manzi e Matteo Ferrari pronti per Silverstone, dove andranno a caccia del riscatto

Agosto senza soste per il San Carlo Team Italia. Archiviati i due Gran Premi "back-to-back" tra Indianapolis e Brno, nel fine settimana del 28-30 agosto prossimi il Mondiale Moto3 affronterà il dodicesimo appuntamento stagionale a Silverstone, storico impianto britannico dal 2010 parte integrante del calendario iridato.

Per i piloti del San Carlo Team Italia un'occasione di proseguire sulla strada intrapresa nell'ultimo round disputatosi in Repubblica Ceca, facendo tesoro del lavoro compiuto per accrescere il livello di competitività nell'arco del fine settimana.

Rimasto per gran parte della corsa di Brno in lizza per la zona punti, Stefano Manzi conta di avvicinare e, ove possibile, raggiungere questo traguardo a Silverstone, tracciato conosciuto nel precedente triennio di militanza nella Red Bull MotoGP Rookies Cup dove è stato in grado di ottenere risultati di rilievo a cominciare dal doppio-podio conseguito lo scorso anno.

Alla sua terza presenza a Silverstone nel Mondiale Moto3, Matteo Ferrari conta di proseguire sul trend in crescendo evidenziato nella gara di Brno, testimoniato da un passo costante per tutta la durata della contesa.

Cristiano Migliorati (Direttore Sportivo - San Carlo Team Italia Moto3): "Nel corso della gara di Brno abbiamo registrato un leggero miglioramento rispetto alle prove ed al precedente Gran Premio di Indianapolis, evidenziando diversi aspetti positivi per quanto concerne le performance dei nostri piloti. Manzi ha guidato bene e per gran parte della corsa ha viaggiato su tempi di assoluto valore, mentre Ferrari ha maturato progressi di buon auspicio mantenendo un passo-gara costante per tutto l'arco della contesa. Da questo punto di vista una reazione da parte dei piloti c'è stata, d'aiuto per il morale e per presentarci a Silverstone sull'onda di un moderato entusiasmo in linea con i passi avanti concretizzati a Brno. Per questa ragione siamo abbastanza su di giri, sebbene i risultati finora non sono stati in linea con le nostre aspettative. La squadra è 'in ordine', sempre sull'attenti e sta lavorando con serietà per ottenere quanto prima le soddisfazioni che ci meritiamo, possibilmente confermando questo trend positivo in costante ascesa già a Silverstone".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Piloti Matteo Ferrari , Stefano Manzi
Team Team Italia FMI
Articolo di tipo Ultime notizie