Sky Racing Team VR46 punta al podio a Silverstone

Fenati cercherà di ridurre il distacco da Bastianini, mentre Migno festeggia un anno nel Motomondiale

Lo Sky Racing Team VR46 fa tappa a Silverstone per il Gran Premio di Gran Bretagna, dodicesimo appuntamento del Mondiale Moto3™. Un circuito, quello inglese, che presenta diverse chance di sorpasso e che nelle ultime stagioni ha offerto gare dall'elevato tasso di spettacolarità. 

I piloti arrivano alla trasferta oltremanica in un ottimo stato di forma, rinfrancati dalle buone prestazioni nel GP della Repubblica Ceca. Le rimonte in gara a Brno di Romano Fenati (da 22° a 6° in piena corsa per la vittoria) e Andrea Migno (partito 26° e 13° sul traguardo) hanno portato i due talenti dello Sky Racing Team VR46 a scalare anche la classifica della Dunlop #ForeverForward, la speciale graduatoria che tiene conto del numero di posizioni guadagnate da ciascun pilota tra la casella di partenza e quella di arrivo.

Dopo Brno, Fenati è secondo in questa speciale classifica con 82 punti, preceduto soltanto da Philipp Öttl (98). Sale in terza posizione invece Andrea Migno, a quota 76 punti, gli stessi di Livio Loi.

Fenati è al suo quarto gettone di presenza sul tracciato "Arena GP", dove nel 2012 ha ottenuto un 7° posto come miglior risultato. Terza esperienza nel Regno Unito invece per Migno, che proprio a Silverstone lo scorso anno fece il suo debutto assoluto come pilota titolare nel Mondiale Moto3™, iniziando la sua avventura a tempo pieno nella serie iridata con il team ufficiale Mahindra Racing.

Pablo Nieto (team manager): "Quella di Silverstone è una pista molto tecnica. Presenta diversi avvallamenti che rendono difficile la messa a punto ottimale della moto. Anche il meteo è una variabile da non sottovalutare, ma il nostro team saprà far fronte a ogni evenienza. Sarà cruciale gestire al meglio le qualifiche, individuare da subito gli opportuni correttivi per partire più avanti possibile in griglia. Romano sta vivendo un buon momento di forma e questo ci fa ben sperare. Anche Andrea è cresciuto molto ed è ormai una presenza fissa della top 15".

Romano Fenati: "Il sesto posto in Repubblica Ceca ha confermato ancora una volta che il nostro livello di competitività è alto. Purtroppo la partenza dalle retrovie ci ha penalizzati, dobbiamo perciò migliorare da questo punto di vista e sfruttare di più le qualifiche. In questa settimana ho proseguito il mio programma di allenamento: affrontare la seconda parte della stagione al massimo della forma è fondamentale per ambire a traguardi importanti. A Silverstone non ho mai ottenuto grandi piazzamenti, ma l’obiettivo è stare là davanti in tutti i GP".

Andrea Migno: "Arriviamo a Silverstone motivati e rinfrancati dalla gara positiva vissuta a Brno. Il nostro obiettivo è continuare su questa strada, lavorando bene già dalle prove libere del venerdì per presentarci poi nelle migliori condizioni possibili al via della gara. Proprio a Silverstone, lo scorso anno è iniziata la mia carriera da pilota titolare nel Motomondiale e far parte oggi dello Sky Racing Team VR46 è per me un motivo d'orgoglio. Darò tutto me stesso per celebrare al meglio questo anniversario speciale".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Evento Silverstone
Circuito Silverstone
Piloti Romano Fenati , Andrea Migno
Team Team VR46
Articolo di tipo Preview