Bastianini: "Non siamo veloci quanto avremmo voluto"

Enea chiude la prima giornata di Sepang solo al 19esimo posto e fatica a far voltare la sua Honda

Il circuito di Sepang ha ospitato oggi le prime due sessioni di prove libere del Gran Premio della Malesia, penultimo appuntamento del Campionato del Mondo Moto3 2015: il pilota del Gresini Racing Team Moto3 Enea Bastianini ha vissuto una giornata complicata chiudendo la classifica combinata dei tempi in 19esima posizione con il crono di 2’15”254, staccato di 1”5 dal vertice.

Il diciassettenne riminese è infatti ancora alla ricerca del miglior set-up per la sua Honda e domani lavorerà assieme ai suoi tecnici per ottenere un miglior comportamento della moto soprattutto per riuscire a chiudere meglio la traiettoria in curva.

"Oggi abbiamo avuto qualche problema e non siamo riusciti ad essere veloci quanto avremmo voluto: in curva la moto tende ad allargare la traiettoria, in più avverto anche molte vibrazioni, a causa dell’asfalto che qui è molto rovinato. Al momento stiamo faticando, ma confidiamo di poter trovare una soluzione domani e migliorare" ha detto Enea.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Evento Sepang
Circuito Sepang International Circuit
Piloti Enea Bastianini
Articolo di tipo Commento