Moto3, Red Bull Ring: seconda pole di fila per Fernandez

condivisioni
commenti
Moto3, Red Bull Ring: seconda pole di fila per Fernandez
Di:

Il pilota della KTM concede il bis della pole di Brno al Red Bull Ring e beffa Arenas per 11 millesimi. Vietti il miglior italiano quinto. Terza fila per Arbolino e Rossi.

Raul Fernandez ci ha preso gusto, almeno in qualifica: dopo aver conquistato la sua prima pole position in Moto3 la scorsa settimana a Brno, oggi il pilota della KTM ha concesso il bis al Red Bull Ring, mettendo tutti in fila con un crono di 1'36"277, realizzato anche grazie alle scie.

Per 11 millesimi, il pilota del Team Ajo ha beffato il leader del campionato Albert Arenas, secondo con la KTM del Team Aspar. A completare la prima fila poi c'è la prima delle Honda, che è quella di John McPhee, pilota che solitamente è molto veloce sul tracciato austriaco.

Solo quinto invece il primo dei piloti italiani, che è Celestino Vietti. Il portacolori dello Sky Racing Team VR46 aveva fatto segnare un paio di settori interessanti all'ultimo giro, ma poi ha sbagliato nel T4 e quindi è rimasto alle spalle anche di Jaume Masia del Leopard Racing.

A completare la seconda fila c'è il "giapporiccionese" Tatsuki Suzuki, mentre in terza ci sono due ragazzi di casa nostra. Questa si apre con l'argentino Gabriel Rodrigo, seguito però da Tony Arbolino e da un ottimo Riccardo Rossi, che si è guadagnato la Q2 con il miglior tempo nella Q1.

Tanta Italia anche in quarta fila, dove dopo Deniz Oncu troviamo il vincitore di Brno Dennis Foggia, che con la Honda del Leopard Racing precede Andrea Migno. Quinta fila invece per Niccolò Antonelli, che con la sua Honda della SIC58 Squadra Corse si schiererà accanto ad Ai Ogura e Filip Salac.

Il primo degli eliminati al termine della Q1 è stato Stefano Nepa, rimasto purtroppo beffato per appena 68 millesimi con la KTM del Team Aspar. Tra gli elimintati poi purtroppo figurano altri due italiani, ovvero Davide Pizzoli e Romano Fenati, che scatteranno dalla 27esima e dalla 30esima posizione.

In particolare stupisce l'esclusione del veterano del Max Racing Team, che però va detto che si trova solamente in 30esima posizione perché si è visto cancellare il suo miglior giro.

Tra i nomi noti finiti ko nella Q1 poi ci sono anche quelli di Sergio Garcia, 20esimo e di Darryn Binder, 22esimo, anche se quest'ultimo ormai ci ha abituati a sfoderare delle grandi rimonte alla domenica.

Guarda il Gran Premio myWorld d’Austria live su DAZN. Attiva ora

Classifica Q2

Cla Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 Spain Raul Fernandez KTM 7 1'36.277     161.758
2 Spain Albert Arenas Ovejero KTM 8 1'36.288 0.011 0.011 161.739
3 United Kingdom John McPhee Honda 7 1'36.306 0.029 0.018 161.709
4 Spain Jaume Masia Honda 8 1'36.371 0.094 0.065 161.600
5 Italy Celestino Vietti Ramus KTM 8 1'36.462 0.185 0.091 161.448
6 Japan Tatsuki Suzuki Honda 8 1'36.495 0.218 0.033 161.392
7 Argentina Gabriel Rodrigo Honda 7 1'36.571 0.294 0.076 161.265
8 Italy Tony Arbolino Honda 7 1'36.644 0.367 0.073 161.143
9 Italy Riccardo Rossi KTM 8 1'36.730 0.453 0.086 161.000
10 Turkey Deniz Öncü KTM 6 1'36.756 0.479 0.026 160.957
11 Italy Dennis Foggia Honda 7 1'36.857 0.580 0.101 160.789
12 Italy Andrea Migno KTM 8 1'36.891 0.614 0.034 160.733
13 Japan Ai Ogura Honda 6 1'36.937 0.660 0.046 160.656
14 Czech Republic Filip Salač Honda 6 1'37.064 0.787 0.127 160.446
15 Italy Niccolò Antonelli Honda 7 1'37.067 0.790 0.003 160.441
16 Japan Ayumu Sasaki KTM 5 1'37.143 0.866 0.076 160.316
17 Japan Kaito Toba KTM 6 1'37.398 1.121 0.255 159.896
18 Spain Jeremy Alcoba Honda 7 1'37.565 1.288 0.167 159.622

Classifica Q1

Cla Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 Italy Riccardo Rossi KTM 8 1'37.032     160.499
2 Japan Ayumu Sasaki KTM 8 1'37.111 0.079 0.079 160.369
3 Spain Jeremy Alcoba Honda 7 1'37.159 0.127 0.048 160.289
4 Turkey Deniz Öncü KTM 8 1'37.232 0.200 0.073 160.169
5 Italy Stefano Nepa KTM 6 1'37.300 0.268 0.068 160.057
6 Spain Sergio Garcia Dols Honda 6 1'37.424 0.392 0.124 159.853
7 Japan Ryusei Yamanaka Honda 7 1'37.502 0.470 0.078 159.725
8 South Africa Darryn Binder KTM 7 1'37.504 0.472 0.002 159.722
9 Belgium Barry Baltus KTM 6 1'37.552 0.520 0.048 159.644
10 Japan Yuki Kunii Honda 7 1'37.662 0.630 0.110 159.464
11 Spain Carlos Tatay KTM 8 1'37.758 0.726 0.096 159.307
12 Austria Maximilian Kofler KTM 7 1'37.899 0.867 0.141 159.078
13 Italy Davide Pizzoli KTM 6 1'37.923 0.891 0.024 159.039
14 Malaysia Khairul Pawi Honda 7 1'38.094 1.062 0.171 158.762
15 Switzerland Jason Dupasquier KTM 7 1'38.402 1.370 0.308 158.265
16 Italy Romano Fenati Husqvarna 6 1'38.537 1.505 0.135 158.048
17 Spain Alonso Lopez Husqvarna 6 1'38.827 1.795 0.290 157.584
Moto3, Red Bull Ring, Libere 3: Vietti al top sul bagnato

Articolo precedente

Moto3, Red Bull Ring, Libere 3: Vietti al top sul bagnato

Prossimo Articolo

Moto3, Red Bull Ring: Arenas beffa Masia e fa tris

Moto3, Red Bull Ring: Arenas beffa Masia e fa tris
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Moto3
Evento Brno
Sotto-evento Q2
Location Red Bull Ring
Piloti John McPhee , Albert Arenas Ovejero , Raul Fernandez
Team Red Bull KTM Factory Racing , Aspar Team
Autore Matteo Nugnes