Formula 1
02 lug
-
05 lug
Gara in
10 Ore
:
58 Minuti
:
05 Secondi
G
GP di Stiria
09 lug
-
12 lug
Prove Libere 1 in
5 giorni
MotoGP
18 giu
-
21 giu
Canceled
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
11 giorni
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
16 lug
-
19 lug
Postponed
WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
Formula E
05 giu
-
06 giu
Evento concluso
G
ePrix di Berlino I
05 ago
-
05 ago
Prossimo evento tra
30 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
38 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
32 giorni
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
67 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
60 giorni

Moto3, Mugello, Libere 3: Arbolino detta il ritmo, bene Foggia terzo

condivisioni
commenti
Moto3, Mugello, Libere 3: Arbolino detta il ritmo, bene Foggia terzo
Di:
1 giu 2019, 08:02

Gli italiani se la sono cavata bene, perché sono riusciti quasi tutti a staccare il pass per la Q2 di oggi pomeriggio. Gli unici esclusi sono Migno, Rossi e la wild card Zannoni, con il campione del CIV che non è riuscito a migliorare il tempo di ieri.

Il Mugello ci ha abituati a vedere sempre delle grandi battaglie in classe Moto3 e questo fine settimana sono cominciate addirittura dalla terza sessione di prove libere, con l'ultimo giro che è stato determinante per stilare il quadro dei 14 piloti che avranno accesso diretto alla Q2 di oggi pomeriggio.

Alla fine il più veloce è stato Tony Arbolino, che con la Honda della VNE Snipers ha girato in 1'56"637, distanziando di appena 4 millesimi lo spagnolo Alonso Lopez, che sul saliscendi toscano pare particolarmente a suo agio con la Honda della Estrella Galicia.

Bella zampata da parte di Dennis Foggia, che si è preso il terzo tempo e in questo modo anche la palma di miglior pilota KTM per i colori dello Sky Racing Team VR46. Quarto tempo per lo spagnolo Jaume Masia, anche lui su una KTM, ma della Bester Capital Dubai, mentre a completare la top 5 c'è John McPhee con la Honda della Sprinta Petronas Racing.

Positiva la mattinata della Estrella Galicia, come confermato dal sesto tempo di Sergio Garcia, davanti ad un ritrovato Kaito Toba. Ottava posizione per il leader della classifica iridata Aron Canet con la KTM del Max Racing Team. Segue poi il tandem della SIC58 Squadra Corse, con il "giapporiccionese" Tatsuki Suzuki davanti al compagno Niccolò Antonelli.

Tra i piloti che entrano direttamente in Q2 ci sono poi anche Lorenzo Dalla Porta, Romano Fenati e Celestino Vietti Ramus, che hanno chiuso rispettivamente 11esimo, 13esimo e 14esimo. Peccato invece per Riccardo Rossi ed Andrea Migno, rimasti fuori per un paio di decimi in 16esima e 17esima posizione.

Ma dispiace soprattutto per Kevin Zannoni, che non è riuscito a migliorare il crono che ieri gli era valsa la seconda posizione e quindi non è riuscito a centrare la Q2 con la sua TM. Infine, bisogna segnalare le cadute, fortunatamente senza conseguenze, che hanno avuto per protagonisti Albert Arenas e Kazaki Masaki.

Cla Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 Italy Tony Arbolino Honda 12 1'56.637     161.886
2 Spain Alonso Lopez Honda 15 1'56.641 0.004 0.004 161.881
3 Italy Dennis Foggia KTM 14 1'56.706 0.069 0.065 161.791
4 Spain Jaume Masia KTM 14 1'56.765 0.128 0.059 161.709
5 United Kingdom John McPhee Honda 15 1'56.787 0.150 0.022 161.678
6 Spain Sergio Garcia Dols Honda 15 1'56.876 0.239 0.089 161.555
7 Japan Kaito Toba Honda 15 1'56.920 0.283 0.044 161.495
8 Spain Aron Canet KTM 14 1'57.019 0.382 0.099 161.358
9 Japan Tatsuki Suzuki Honda 15 1'57.047 0.410 0.028 161.319
10 Italy Niccolò Antonelli Honda 13 1'57.111 0.474 0.064 161.231
11 Italy Lorenzo Dalla Porta Honda 13 1'57.132 0.495 0.021 161.202
12 Argentina Gabriel Rodrigo Honda 12 1'57.172 0.535 0.040 161.147
13 Italy Romano Fenati Honda 15 1'57.181 0.544 0.009 161.135
14 Italy Celestino Vietti Ramus KTM 15 1'57.219 0.582 0.038 161.083
15 South Africa Darryn Binder KTM 14 1'57.316 0.679 0.097 160.949
16 Italy Riccardo Rossi Honda 12 1'57.404 0.767 0.088 160.829
17 Italy Andrea Migno KTM 14 1'57.405 0.768 0.001 160.827
18 Czech Republic Filip Salač KTM 14 1'57.408 0.771 0.003 160.823
19 Spain Vicente Perez KTM 15 1'57.486 0.849 0.078 160.717
20 Spain Albert Arenas Ovejero KTM 9 1'57.514 0.877 0.028 160.678
21 Spain Raul Fernandez KTM 12 1'57.516 0.879 0.002 160.675
22 Turkey Can Öncü KTM 15 1'57.527 0.890 0.011 160.660
23 Japan Kazuki Masaki KTM 13 1'57.555 0.918 0.028 160.622
24 Kazakhstan Makar Yurchenko KTM 14 1'57.679 1.042 0.124 160.453
25 Japan Ayumu Sasaki Honda 11 1'57.697 1.060 0.018 160.428
26 Czech Republic Jakub Kornfeil KTM 15 1'57.717 1.080 0.020 160.401
27 Spain Marcos Ramírez Honda 13 1'57.810 1.173 0.093 160.275
28 Indonesia Gerry Salim Honda 15 1'57.993 1.356 0.183 160.026
29 Italy Kevin Zannoni TM Racing 14 1'58.130 1.493 0.137 159.840
30 Ryusei Yamanaka Honda 16 1'58.749 2.112 0.619 159.007
31 United Kingdom Tom Booth-Amos KTM 14 2'00.349 3.712 1.600 156.893
Prossimo Articolo
Moto3, Mugello, Libere 2: Suzuki di un soffio su un super Zannoni

Articolo precedente

Moto3, Mugello, Libere 2: Suzuki di un soffio su un super Zannoni

Prossimo Articolo

Moto3: Tony Arbolino si prende la pole e il record del Mugello

Moto3: Tony Arbolino si prende la pole e il record del Mugello
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Moto3
Evento Mugello
Sotto-evento FP3
Location Mugello
Piloti Dennis Foggia , Tony Arbolino , Alonso Lopez
Team Snipers Team , Team VR46 , Estrella Galicia 0,0
Autore Matteo Nugnes