Moto3, Mugello, Libere 2: Suzuki di un soffio su un super Zannoni

condivisioni
commenti
Moto3, Mugello, Libere 2: Suzuki di un soffio su un super Zannoni
Di:

Il campione in carica del CIV stupisce in sella alla TM e si arrende al giapponese della SIC58 Squadra Corse per una manciata di millesimi. Bene anche Arbolino ed Antonelli terzo e quarto, cade Dalla Porta.

Cambia il nome in cima la lista dei tempi, ma non la squadra nella seconda sessione di prove libere del GP d'Italia di classe Moto3. Se in mattinata il più veloce era stato Niccolò Antonelli, il testimone è passato all'altra Honda della SIC58 Squadra Corse, quella del giapponese Tatsuki Suzuki, accreditata di un tempo di 1'57"467, ma con il "giapporiccionese" protagonista anche di un momento controverso con Alonso Lopez, nel quale pare aver spinto sull'erba lo spagnolo.

La grande sorpresa di questa FP2 però è senza ombra di dubbio alle sue spalle, perché in seconda posizione si è issata la TM del campione in carica del CIV Kevin Zannoni, che non sembra avere timori reverenziali pur essendo una wild card ed è staccato di appena 39 millesimi dalla vetta.

Dello stesso autore, leggi anche:

In generale però è stata una buona sessione per i piloti italiani, perché in terza e quarta posizione ci sono le altre due Honda di Tony Arbolino e di Antonelli, che comunque ha confermato il buon feeling che aveva già dimostrato con il miglior tempo della FP1.

A completare la top 5 c'è il vincitore della gara di Le Mans, lo scozzese John McPhee, seguito dall'argentino Gabriel Rodrigo e dal giapponese Ayumu Sasaki. Dopo essere stato al comando per buona parte del turno, Romano Fenati è invece arretrato al nono posto nel finale, alle spalle anche di Marcos Ramirez.

Solo decima la prima delle KTM, quella con i colori del Team CIP affidata a Darryn Binder, mentre è addirittura 12esimo il leader della classifica iridata Aron Canet, che si è inserito a cavallo tra le due Honda della Estrella Galicia, che occupano l'11esimo posizione con Alonso Lopez ed il 13esimo di Sergio Garcia.

14esimo tempo per Lorenzo Dalla Porta, vittima di una caduta con la Honda del Leopard Racing. Se non altro, il pilota toscano al momento sarebbe all'interno della Q2. Discorso che non vale per Celestino Vietti Ramus, 14esimo con la KTM dello Sky Racing Team VR46, e per il suo compagno di squadra Dennis Foggia, 19esimo. Nella sua scia c'è Riccardo Rossi, mentre è ancora piuttosto attardato Andrea Migno, 26esimo.

Cla Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 Japan Tatsuki Suzuki Honda 13 1'57.467     160.743
2 Italy Kevin Zannoni TM Racing 10 1'57.506 0.039 0.039 160.689
3 Italy Tony Arbolino Honda 11 1'57.514 0.047 0.008 160.678
4 Italy Niccolò Antonelli Honda 15 1'57.540 0.073 0.026 160.643
5 United Kingdom John McPhee Honda 14 1'57.648 0.181 0.108 160.495
6 Argentina Gabriel Rodrigo Honda 14 1'57.691 0.224 0.043 160.437
7 Japan Ayumu Sasaki Honda 15 1'57.709 0.242 0.018 160.412
8 Spain Marcos Ramírez Honda 14 1'57.751 0.284 0.042 160.355
9 Italy Romano Fenati Honda 14 1'57.794 0.327 0.043 160.296
10 South Africa Darryn Binder KTM 15 1'57.870 0.403 0.076 160.193
11 Spain Alonso Lopez Honda 16 1'57.880 0.413 0.010 160.179
12 Spain Aron Canet KTM 14 1'58.077 0.610 0.197 159.912
13 Spain Sergio Garcia Dols Honda 16 1'58.083 0.616 0.006 159.904
14 Italy Lorenzo Dalla Porta Honda 8 1'58.127 0.660 0.044 159.844
15 Spain Raul Fernandez KTM 12 1'58.238 0.771 0.111 159.694
16 Italy Celestino Vietti Ramus KTM 14 1'58.268 0.801 0.030 159.654
17 Kazakhstan Makar Yurchenko KTM 13 1'58.442 0.975 0.174 159.419
18 Czech Republic Jakub Kornfeil KTM 13 1'58.448 0.981 0.006 159.411
19 Italy Dennis Foggia KTM 14 1'58.497 1.030 0.049 159.345
20 Italy Riccardo Rossi Honda 14 1'58.524 1.057 0.027 159.309
21 Japan Kazuki Masaki KTM 15 1'58.641 1.174 0.117 159.152
22 Czech Republic Filip Salač KTM 13 1'58.835 1.368 0.194 158.892
23 Japan Kaito Toba Honda 15 1'58.853 1.386 0.018 158.868
24 Turkey Can Öncü KTM 15 1'58.926 1.459 0.073 158.771
25 Gerry Salim Honda 16 1'59.015 1.548 0.089 158.652
26 Italy Andrea Migno KTM 14 1'59.139 1.672 0.124 158.487
27 Spain Jaume Masia KTM 11 1'59.195 1.728 0.056 158.412
28 Ryusei Yamanaka Honda 16 1'59.274 1.807 0.079 158.307
29 Spain Albert Arenas Ovejero KTM 12 1'59.423 1.956 0.149 158.110
30 United Kingdom Tom Booth-Amos KTM 15 2'00.237 2.770 0.814 157.039
31 Spain Vicente Perez KTM 13 2'01.137 3.670 0.900 155.873
Moto3, Mugello, Libere 1: Antonelli parte con il piede giusto

Articolo precedente

Moto3, Mugello, Libere 1: Antonelli parte con il piede giusto

Prossimo Articolo

Moto3, Mugello, Libere 3: Arbolino detta il ritmo, bene Foggia terzo

Moto3, Mugello, Libere 3: Arbolino detta il ritmo, bene Foggia terzo
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Moto3
Evento Mugello
Sotto-evento FP2
Location Mugello
Piloti Tatsuki Suzuki , Tony Arbolino , Kevin Zannoni
Team Snipers Team , SIC58 Squadra Corse
Autore Matteo Nugnes