Stefano Manzi sfiora la Top 20 nelle Libere di Misano

Buon inizio di fine settimana per il San Carlo Team Italia. Ferrari chiude in trentunesima posizione

Al Misano World Circuit Marco Simoncelli i giovani talenti della classe Moto3 sono scesi in pista per un'inaugurale giornata di prove libere che ha ribadito i valori in campo emersi nell'arco della stagione. Grazie al crono di 1'43"097 il capoclassifica di campionato Danny Kent (Honda) si è riconfermato il più veloce in pista seppur con un esiguo vantaggio rispetto al trio italiano formato da Enea Bastianini (il più veloce nella mattinata), Niccolò Antonelli e Romano Fenati, il tutto mentre al box del San Carlo Team Italia il duro lavoro ha permesso un considerevole miglioramento dei tempi nel corso della FP2. 

Autore nella prima sessione del 26° crono in 1'45"246, sul tracciato di casa Stefano Manzi nel secondo turno è riuscito a migliorarsi fino a staccare un apprezzabile 1'44"637 che vale il 21esimo crono della FP2 (22esimo nella graduatoria riepilogativa dei tempi), a ridosso del proprio gruppo di riferimento.

Passi avanti in termini prettamente cronometrici anche per quanto concerne Matteo Ferrari, miglioratosi dall'1'46"757 della mattinata fino ad un best lap personale in 1'45"477 conseguito nel turno pomeridiano, trovando insieme alla squadra opportune contromisure per scalare ulteriori posizioni in classifica domani.

Stefano Manzi (San Carlo Team Italia - Mahindra MGP3O #29) 22°, 1'44"637
"Questa mattina non siamo partiti benissimo, ma con il lavoro di tutta la squadra siamo riusciti ad esprimerci su convincenti livelli nel pomeriggio. Per tutta la seconda sessione ho mantenuto un ritmo costante sull'1'44", questo ci lascia ben sperare in vista della gara. Ho concluso ventunesimo nella graduatoria dei tempi, un piazzamento che non mi soddisfa pienamente perchè mi aspettavo qualcosa di più: sono convinto che il nostro potenziale sia superiore, pertanto ci concentreremo al massimo per tirarlo fuori domani nel corso della FP3 e del turno di qualifiche ufficiali".

Matteo Ferrari (San Carlo Team Italia - Mahindra MGP3O #12) 31°, 1'45"477 
"Da questa giornata un pò 'così così' cerchiamo di trarre spunto dagli aspetti positivi. Nella seconda sessione abbiamo concretizzato un significativo passo avanti, trovando la strada giusta da seguire per migliorarci ancora. Nello specifico abbiamo deciso di intervenire sulla gestione del freno motore, oggi troppo invasiva e che pregiudicava la fase di ingresso curva. Inoltre nella FP2 ho girato da solo e, con il vento contrario, abbiamo analizzato che solo in rettilineo perdevamo 6/10 rispetto agli altri piloti. Combinati questi due elementi, proseguendo il lavoro di messa a punto con la squadra, sono convinto che domani ci sia tutto il potenziale per risalire posizioni in classifica".

Cristiano Migliorati (Direttore Sportivo - San Carlo Team Italia Moto3)
"Per vari motivi è stato un inizio in salita, ma siamo riusciti a raddrizzare la situazione nel corso della seconda sessione di prove libere. Nonostante il vento contrario al senso di marcia che ha rallentato i tempi di gran parte dei piloti in pista, noi siamo riusciti a migliorarci evidenziando diversi aspetti positivi per il prosieguo del weekend. Manzi ha girato con un passo sull'1'44" che potrebbe risultare interessante in ottica gara, attestandosi a 1/2 secondo dalla miglior Mahindra. Cercheremo di lasciare il ragazzo sereno, tranquillo e senza mettergli alcun tipo di pressione addosso perchè ha tutto il potenziale per progredire ulteriormente domani. Quanto a Ferrari, una volta superato un inconveniente registratosi nella mattinata è riuscito a migliorarsi, ma sono convinto che per domani possa crescere ancora raggiungendo l'1'44" alto che ci aspettavamo oggi. Il lavoro insieme al suo capotecnico e responsabile dell'acquisizione dati gli sarà d'aiuto per centrare questo obiettivo".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Evento Misano
Sub-evento Venerdì
Circuito Misano Adriatico
Piloti Matteo Ferrari , Stefano Manzi
Team Team Italia FMI
Articolo di tipo Prove libere