Fenati quarto nella domenica tricolore di Misano

Il numero 5 è tra gli italiani che hanno dato spettacolo. Andrea Migno chiude 13°

Fenati quarto nella domenica tricolore di Misano
Jorge Navarro, Estrella Galicia 0,0, Danny Kent, Leopard Racing, e Romano Fenati, SKY Racing Team VR
Romano Fenati, SKY VR46 Racing Team sulla griglia del Sachsenring con la sua ombrellina
Enea Bastianini, Gresini Racing Team Moto3, Jorge Navarro, Estrella Galicia 0,0 e Romano Fenati, SKY
Romano Fenati, SKY VR46 Racing Team
Andrea Migno SKY VR46 Racing Team

Romano Fenati tra gli italiani che incantano il pubblico di casa sul circuito di Misano: il pilota dello Sky Racing Team VR46 chiude al quarto posto il GP della Repubblica di San Marino e della Riviera di Rimini al termine di un’accesa lotta tricolore per il podio.

Bene anche Andrea Migno, che mette in pratica la sua rimonta personale e va a punti chiudendo al 13° posto dopo essere partito dalla ventunesima casella.

Pablo Nieto (Team Manager):"È stata una gara molto bella, peccato aver perso il podio ma dobbiamo essere soddisfatti del nostro lavoro. La KTM ha fatto bene, anche Oliveira infatti è andato forte. Mai mollare, adesso ci riproveremo ad Aragon. Migno partiva molto indietro e alla fine è andato a punti, un risultato molto positivo per lui dopo la qualifica di ieri. Se fosse partito più avanti probabilmente sarebbe rientrato tra i primi dieci".

Romano Fenati:"Mi dispiace non essere riuscito a salire sul podio, sono comunque soddisfatto della moto anche se dovremo perfezionare il lavoro attorno al nuovo telaio. Purtroppo a nove giri dalla fine il calo delle gomme non mi ha permesso di continuare a correre tra i primi tre. Adesso guardiamo fiduciosi ad Aragon".

Andrea Migno:"Non sono riuscito a fare la gara che volevo, anche se il risultato è comunque positivo visto che sono riuscito ad andare a punti. Dovremo lavorare meglio in qualifica, credo che sia proprio questo uno degli obiettivi più importanti da raggiungere per noi".

condivisioni
commenti
Strepitosa rimonta e due punti per Manzi a Misano

Articolo precedente

Strepitosa rimonta e due punti per Manzi a Misano

Prossimo Articolo

Fenati ha provato il telaio KTM 2016 nei test di Misano

Fenati ha provato il telaio KTM 2016 nei test di Misano
Carica commenti