Dalla Porta: "E' una grandissima opportunità"

Il pilota italiano sarà la novità più importante sulla griglia di Indianapolis con il Team Laglisse

Come è stato annunciato qualche giorno fa, ci sarà un italiano in più sulla griglia di partenza della Moto3 a partire da Indianapolis, con Lorenzo Dalla Porta che prenderà il posto di Isaac Vinales in sella alla Husqvarna ufficiale del Team Laglisse. Una grande occasione per il pilota toscano, che fino ad ora in questa stagione aveva partecipato al CEV per i colori della stessa squadra.

Per questo è molto motivato: "Correrò con una moto ufficiale del 2015, dovrò imparare a guidarla ma immagino che sia migliore rispetto a quella del 2014. Sono due moto molto diverse, faccio ancora fatica a fare un confronto ma per quel che so ci sono delle differenze importanti nel motore e nella ciclistica" ha detto Lorenzo a MotoGp.com.

Anche se c'è la consapevolezza che non sarà facile, conoscere già i ragazzi della squadra potrà essere d'aiuto: "Continuare a lavorare con lo stesso team sarà un vantaggio, conosco i ragazzi e mi trovo bene con tutti loro. Penso che possa fare un buon lavoro perché sarò circondato da persone che credono in me e anche io dovrò imparare ad avere più fiducia in me stesso. In questo primo appuntamento dovrò imparare molto osservando gli altri piloti. Penso che sia una grandissima opportunità per me e spero di poterla gestire e sfruttare al meglio".

Riguardo alle aspettative per questa prima uscita però non si sbilancia troppo: "Cercherò di competere con il gruppo di testa, so che sarà difficile. In teoria, mi piacerebbe poter stare nel gruppo dei primi dieci, poi in pratica lo vedremo ad Indy...".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Articolo di tipo Ultime notizie