GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
81 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
103 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
45 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
52 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
38 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
52 giorni
WRC
22 gen
-
26 gen
Evento concluso
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
17 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
32 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
46 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
18 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
26 giorni

Le Mans, Libere 3: bel salto avanti di Bastianini

condivisioni
commenti
Le Mans, Libere 3: bel salto avanti di Bastianini
Di:
16 mag 2015, 09:46

Enea si porta in vetta davanti a Vinales ed Oliveira. Kent cade ed è quarto, Bene anche Fenati e Bagnaia

La Moto3 torna a parlare italiano nella terza sessione di prove libere del Gp di Francia. Complice anche una temperatura più bassa, i tempi sono stati leggemente meno buoni rispetto a ieri, ma Enea Bastianini ha piazzato la sua Honda del Team Gresini davanti a tutti in 1'42"900.

Il pilota italiano non solo è stato il più rapido, ma si è anche ripetuto diverse volte sull'1'42" alto, quindi è seriamente uno dei candidati alla pole position e magari anche alla vittoria nella gara di domani.

Dopo un venerdì in cui si è visto un grande dominio Honda, oggi si è rifatta sotto la concorrenza, perché in seconda posizione c'è l'Husqvarna di Isaac Vinales staccata di 49 millesimi, con la KTM di Miguel Oliveira che è distanziata di altri 15.

Questa volta si deve "accontentare" del quarto tempo il leader iridato Danny Kent, che è stato anche vittima di una scivolata nel finale. Ma in generale non è stato un turno troppo positivo per il Leopard Racing, visto che è finito ruote all'aria anche Efren Vazquez, che invece è sesto.

Tra questi due si è inserito un Fabio Quartararo che in questa gara di casa per ora è parso meno in palla rispetto alle prime uscite. Vicinissimi però ci sono anche Karel Hanika, che in ogni caso domani dovrà partire ultimo per la penalità ricevuta a Jerez per l'incidente con Juanfran Guevara, Romano Fenati e Livio Loi, tutti rimasti al di sotto dei tre decimi di distacco.

Poco oltre questa soglia c'è Francesco Bagnaia, che anche lo scorso anno era stato molto veloce su questa pista e stamani è stato il migliore dei piloti Mahindra con il decimo tempo. Piccoli progressi anche per Matteo Ferrari, risalito fino al 18esimo posto con la Mahindra del San Carlo Team Italia.

Seguono poi Andrea Locatelli ed Andrea Migno, che sono rispettivamente in 21esima e 22esima piazza, mentre per ora la grande delusione del weekend è Niccolò Antonelli: sempre protagonista nelle prime gare, qui il portacolori della Ongetta Rivacold non riesce ad esprimersi al meglio ed è addirittura 25esimo. In coda poi ci sono Stefano Manzi ed Alessandro Tonucci.

Prossimo Articolo
Fenati: "Giornata positiva per me e tutto il team"

Articolo precedente

Fenati: "Giornata positiva per me e tutto il team"

Prossimo Articolo

La pioggia regala la pole a Quartararo a Le Mans

La pioggia regala la pole a Quartararo a Le Mans
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Moto3
Piloti Isaac Viñales , Enea Bastianini , Miguel Oliveira
Autore Matteo Nugnes