Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
53 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
60 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
46 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
60 giorni
WRC
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
25 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
40 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
54 giorni
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
34 giorni

Jerez, Libere 1: Efren Vazquez apre le danze

condivisioni
commenti
Jerez, Libere 1: Efren Vazquez apre le danze
Di:
1 mag 2015, 09:47

Primo e terzo tempo per le Honda Leopard, con in mezzo Vinales. Fenati quinto davanti a Bastianini ed Antonelli

Le Honda del Team Leopard hanno dominato la scena della Moto3 nella tripletta extra-europea, ma la musica non sembra cambiata neppure ora che il Motomondiale è tornato nel "vecchio" continente. A svettare nella prima sessione di prove libere di Jerez de la Frontera è stato infatti Efren Vazquez, con un 1'47"088 che gli ha consentito di arrivare subito a meno di un secondo dalla pole position dello scorso anno.

Buona anche la prova del leader iridato Danny Kent, che si è piazzato terzo a 370 millesimi con la moto gemella, pur rimanendo fermo ai box a guardare negli istanti finali, quando la maggior parte del gruppo ha trovato le prestazioni migliori della sessione.

Tra le due Honda azzurre si è inserita l'Husqvarna di un ottimo Isaac Vinales, che anche qui sembra determinato a confermare i progressi mostrati in Argentina. Quarto tempo poi per il rookie Fabio Quartararo, che in Andalusia sarà sicuramente uno da tenere d'occhio, visto che per la prima volta in stagione si approccia ad un tracciato che conosceva già.

Completa la top five il migliore degli italiani, che in questo caso è stato Romano Fenati. Peccato solo per il distacco di oltre otto decimi del pilota dello Sky Racing Team VR46, che è pure il più rapido dei portacolori KTM e che precede i connazionali Enea Bastianini e Niccolò Antonelli. Dietro di loro chiudono la top ten Jakub Kornfeil, Karel Hanika e Niklas Ajo.

Per ora delude un po' Miguel Oliveira, che non è andato oltre al 12esimo tempo, mentre stupisce positivamente la 15esima posizione di Maria Herrera, che ha chiuso davanti al tandem italiano composto da Andrea Locatelli e Francesco Bagnaia. Poco oltre la top ten i due piloti del San Carlo Team Italia, ovvero Stefano Manzi e Matteo Ferrari (23esimo e 24esimo).

Il quadro dei nostri si completa poi con il 26esimo posto di Andrea Migno ed il 27esimo di Alessandro Tonucci. In coda l'altra lady Ana Carrasco, che comunque si è messa dietro il figlio d'arte Remy Gardner.

Prossimo Articolo
Fenati: "Jerez è una pista che mi piace molto"

Articolo precedente

Fenati: "Jerez è una pista che mi piace molto"

Prossimo Articolo

Jerez, Libere 2: Quartararo nel dominio Honda

Jerez, Libere 2: Quartararo nel dominio Honda
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Moto3
Piloti Isaac Viñales , Efren Vazquez , Danny Kent
Autore Matteo Nugnes