Loi: "Una gara incredibile, ancora non ci credo"

Il giovane talento belga ha ottenuto il primo successo ad Indianapolis scegliendo le gomme giuste

Nessuno avrebbe scommesso un euro sulla vittoria di Livio Loi in Moto3 fino a ieri sera, ma il pilota belga ha scombinato tutti i pronostici ad Indianapolis, in una gara iniziata con la pista bagnata che però andava via via asciugando.

E in tutto questo il vincitore è stato il più bravo ad intuire la scelta giusta da fare, perché è partito con le gomme slick e dopo poche tornate si è ritrovato ad avere un grande vantaggio sugli inseguitori. Un gap che però ha amministrato molto bene quando sul catino dell'Indiana ha cominciato nuovamente a cadere qualche goccia di pioggia.

"E' stata una gara incredibile, ancora non ci credo. Abbiamo scelto le gomme giuste, quindi ho cercato di spingere fin dall'inizio. Quando mi sono accorto di avere tanto vantaggio ho cercato di mantenere la calma e quando sono entrato nel gruppo ho badato a stare lontano dai guai, tanto sapevo che erano tutti doppiati. E' una giornata grandiosa, davvero non riesco a crederci di aver vinto" ha detto il giovane talento belga, che ha ottenuto non solo la sua prima vittoria in Moto3, ma il suo primo podio assoluto.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Evento Indianapolis
Circuito Indianapolis Motor Speedway
Piloti Livio Loi
Articolo di tipo Commento